05 Novembre 2020, 19.03
Valsabbia
Campagna abbonamenti

Come fare per...

di red.

Abbiamo qui sintetizzato alcune risposte a domande frequenti poste da chi riscontra difficoltà o problemi nel sottoscrivere o gestire un abbonamento al nostro giornale


Per potersi abbonare è necessario prima registrarsi a Vallesabbianews.
Lo si può fare nell’apposito spazio in alto a destra col pc, oppure cliccando in altro sulla sagoma dell’omino nero se si utilizza uno smartphone, alla voce “registrati.
Una volta completata la registrazione è possibile abbonarsi.

Come si fa a pagare l’abbonamento?
Una volta registrati, basta loggarsi e seguire la procedura indicata.
L’abbonamento è di norma annuale e ripetibile in automatico: si può pagare con Paypal, carta di credito oppure seguendo la procedura per attivare un rid (addebito su conto corrente).
Si può pagare anche per un solo mese, ma solo utilizzando Satispay

Posso collegarmi con due pc diversi (o con due smartphone diversi)?
L’abbonamento a Vallesabbianews è personale.
Ogni abbonamento vale per uno smartphone e per altri due dispositivi diversi dallo smartphone (tablet o pc).
Va detto che certi tablet hanno lo stesso sistema operativo degli smartphone, quindi Vallesabbianews non è in grado di distinguerli.

Come faccio se cambio il telefono, il tablet oppure il pc? Posso trasferire il mio abbonamento su altri dispositivi?
Certo. I dispositivi collegati all’abbonamento sono indicati nello spazio “Il mio abbonamento”. 
E’ sufficiente eliminare il dispositivo che non interessa più e collegarsi con quello nuovo.

Posso attivare il rid con qualsiasi banca?
Certo. Tocca a noi, dopo aver ottenuto il vostro consenso, di chiedere alla vostra banca l’attivazione del pagamento da conto corrente.

Come faccio a farvi pervenire il modulo per attivare il rid?
Da privilegiare sono l’invio alla mail commerciale@vallesabbianews.it oppure via whatsapp al 377 5033602 (dopo aver fatto una foto al modulo compilato).
La Cassa Rurale si è resa disponibile ad accogliere le domande agli sportelli e poi inviarceli in forma telematica, ma in questi giorni di lotta serrata al Covid-19 questo sistema risulta difficoltoso.

Se le risposte qui sopra non sono sufficienti? Come posso chiedere aiuto?
Scivendo a commerciale@vallesabbianews.it oppure, più velocemente ancora, inviando un messaggio con WhatsApp al 377 5033602 ed esponendo il problema, indicando mail di registrazione o nickname per permetterci di effettuare i necessari controlli e rispondervi in modo puntuale.




Aggiungi commento:
Vedi anche
17/10/2020 12:06

Da oggi anche col conto corrente Anche chi non possiede carte di credito, da oggi può attivare un abbonamento a Vallesabbianews. «Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ecco come fare

16/06/2020 07:36

Un abbonamento per Vallesabbianews Restyling in casa Vallesabbianews. A breve dal vostro smartphone potrete consultare la nuova versione di vallesabbianews.it. E a fine ottobre, il vostro quotidiano online preferito sarà consultabile solo dagli abbonati

29/10/2020 06:19

La grande e bella famiglia di Vallesabbianews Mancano ormai pochi giorni: dal 1 novembre solo gli abbonati potranno leggere Vallesabbianews. In questi mesi, ancora di più, abbiamo capito quanto ci volete bene

19/06/2020 09:16

VSN responsive Da oggi Vallesabbianews è più facilmente leggibile anche da smartphone e tablet

02/10/2020 06:10

Non solo con Paypal “Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ora è possibile abbonarsi a Vallesabbianews con una qualsiasi carta di credito o debito. C’è tempo fino alla fine di ottobre per farlo a costi vantaggiosi



Altre da Valsabbia
27/11/2020

Una stella virtuale per SpazioA

Cogess lancia una campagna di crowdfunding a sostegno dell’ambulatorio per minori affetti da disturbi dello spettro autistico e disabilità intellettive di Barghe

27/11/2020

Depuratore, i sindaci chiedono trasparenza

In una lettera inviata all'Ufficio d'Ambito, alla Provincia e al Prefetto i sindaci di Gavardo, Muscoline, Prevalle e Montichiari chiedono l'accesso alla documentazione completa relativa al piano d'ambito

27/11/2020

Mozione Sarnico in bilico

La riunione della commissione Ciclo idrico che doveva sancire un'intesa tra le parti ha invece creato una frattura importante. Ma c'è chi prova a ricucire

26/11/2020

«Storia di straordinaria follia alla ricerca del vaccino influenzale»

Così la lettrice ha intitolato questa lettera. Purtroppo di straordinario c'è ben poco, pare piuttosto quasi consuetudine. Pubblichiamo volentieri

26/11/2020

«Come un sasso gettato nello stagno»

Al comunicato dell'assessore regionale Mattinzoli riguardo al depuratore del Garda rispondono con una lettera aperta le Mamme del Chiese e del Garda. Pubblichiamo volentieri

26/11/2020

«Avanti con il progetto»

L'assessore regionale Alessandro Mattinzoli ribadisce, in un comunicato, la sua posizione riguardo alla realizzazione del depuratore del Garda: “Attendere ulteriormente, senza decidere cosa fare, espone il Garda e i territori vicini a rischi molto gravi”

26/11/2020

Fondi ai Comuni, arriva il Ristori ter

Reintrodotti, in questa seconda ondata di emergenza sanitaria ed economica, i buoni spesa a favore delle famiglie in difficoltà. A distribuirli, anche questa volta, i Servizi Sociali di ciascun Comune

25/11/2020

«Il Viaggio di Eligio»

La Compagnia delle Pive di Vobarno ha dato vita, per i tipi di Edizioni Valle Sabbia e in collborazione con la sezione ANPI locale, al quaderno numero 21, corredato da un album fotografico

25/11/2020

Massardi: «Acque del territorio negli agriturismi lombardi»

Il consigliere regionale valsabbino della Lega in merito alla Legge di revisione normativa ordinamentale: «Il nostro territorio offre acque dalla qualità eccellente e la loro valorizzazione non è sicuramente cosa secondaria»

(2)
25/11/2020

Prevenzione della scoliosi nell'età evolutiva

La scoliosi infantile è una patologia che può portare, se trascurata, a complicanze importanti nello sviluppo del bambino, anche di tipo cardio-respiratorio. Intervista agli esperti di Areafisio di Manerba del Garda