25 Maggio 2022, 14.20
Valsabbia
Valsabbini in Regione

«Cosa c'entra la caccia?»

di red.

Spiedo bresciano. Girelli: «Dubbi su adeguatezza dello strumento legislativo. Il tema non andava messo in contrapposizione con la caccia»


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



“Le tradizioni sono un valore assoluto per le comunità, raccontano la storia dei territori e ne rappresentano una ricchezza: vanno valorizzate perché sono l’anello di congiunzione tra il passato e il futuro. Lo spiedo bresciano è un piatto tipico soprattutto delle valli bresciane, tramanda l’origine rurale di quelle aree. Ecco perché è nostro dovere custodire questa tradizione, perché è un’eredita del passato che altrimenti andrebbe persa.
Ma lo strumento legislativo utilizzato oggi temo sia inadeguato, se non addirittura sbagliato, perché ha scatenato una inutile contrapposizione tra le tradizioni e la caccia”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale del PD Gianni Girelli durante il dibattito sul Progetto di Legge sulla valorizzazione della cultura e della tradizione lombarda dello spiedo bresciano e di altri preparati a base di selvaggina.

“La necessità di difendere le tradizioni culinarie come quella dello spiedo non può essere vissuta come una battaglia a favore o meno della caccia. L’attività venatoria è tema più complesso e comunque completamente diverso.
Per questo la scelta di utilizzare un Progetto di legge è stata un azzardo per un verso, e una scelta inadeguata da un punto di vista amministrativo e politico. Perché così si è persa l’occasione di costruire un dibattito vero e propositivo, anche con i rappresentanti istituzionali del territorio bresciano” conclude Girelli.

.fonte: comunicato stampa




Vedi anche
01/01/2015 09:10

150 anni fa toccò agli archetti La storia si ripete, in tema di tutela dello spiedo, piatto tipico bresciano. Nel 1864, infatti, i Comuni valsabbini si trovarono a protestare per la proibizione dell’uso degli “archetti”

01/05/2021 08:45

Caccia, Anelli risponde a Girelli: «Nessuno scontro tra giunta e maggioranza» Al contrario, replica il capogruppo della Lega al Pirellone Roberto Anelli, piena e convinta collaborazione anche sul tema dell'attività venatoria

20/02/2020 09:30

A tutela dello spiedo bresciano Il consigliere regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi, è il proponente e il primo firmatario di un progetto di legge regionale: “Gli uccelli tornino nello spiedo bresciano, restituire dignità al nostro piatto tipico”

26/09/2012 07:16

Caccia in deroga Quest'anno in Lombardia non sar possibile cacciare le specie in deroga. Girelli (Pd): Pdl e Lega hanno tradito le attese del mondo venatorio

02/02/2016 08:08

Smog, ma la Regione cosa fa? Girelli: «La Regione continua a non decidere, ma le misure da prendere sono state dettate da noi e votate un mese fa»




Altre da Valsabbia
24/06/2022

Prova scritta di indirizzo

Siamo andati a Idro a chiedere agli studenti del Perlasca com'è andata con la seconda prova scritta d'esame

23/06/2022

Tavolo di conciliazione in Prefettura

Lo stato di agitazione proclamato dai sindacati contro la direzione generale dell’Asst del Garda è stato sospeso e si riprendono le trattative

23/06/2022

Campagna Ace For The Cure

Banca Valsabbina dona 8 mila euro al Gruppo Cinofili della Protezione Civile grazie agli 80 ace casalinghi realizzati dalle atlete della Banca Valsabbina Millenium Brescia

23/06/2022

In 270 sotto esami al Perlasca

Al termine della prima prova, quella scritta "ministeriale", i ragazzi del Perlasca (ne abbiamo incontrati alcuni a Vobarno) sono tutto sommato tranquilli

23/06/2022

Bilancio Sae: «grande soddisfazione»

La "cassetta degli attrezzi" dei Comuni della Valle Sabbia (e non solo), quando si tratta di ambiente ed energia, ha chiuso il 2021 con un bilancio in crescita e l'apertura di nuovi servizi

22/06/2022

Festa del buon bracconiere sul Manos: «Torneremo, ma non prima del prossimo anno»

Chiuso (forse) il pericolo pandemia, non si farà comunque a fine agosto la Festa del Buon Bracconiere sul Monte Manos. E Antonio Rizzardini si toglie un sassolino dalla scarpa

22/06/2022

Tumore al Pancreas: ecco cosa devi sapere

Che cos’è il tumore al Pancreas? Abbiamo chiesto spiegazioni al professor Abu Hilal, medico specialista del Centro Medico Equilibrio di Salò e direttore del Dipartimento chirurgico dell’Istituto ospedaliero Poliambulanza di Brescia

21/06/2022

Matteo Pavoni, leader indiscusso nella gara di casa

Lo scorso week end, si è tenuta in Valle Sabbia, la quarta prova del campionato regionale di Enduro, memorial Valco Consoli: ad avere la meglio il pilota di Roè Volciano.

 

21/06/2022

«I campi hanno sete, ci vuole un metro di lago in più»

Coldiretti, Confagricoltura e Copagri, hanno chiesto al Prefetto di poter utilizzare l’acqua del lago d’Idro, in deroga alle concessioni. A fine mese il Consorzio di bonifica potrebbe essere costretto a chiudere i rubinetti

20/06/2022

«Il contratto di fiume? Facciamolo serio»

Si è tenuto a Pieve di Bono questa domenica sera il primo incontro organizzato dalla "Federazione delle associazioni che amano il fiume Chiese ed il lago d'Idro" per trattare sul territorio il tema "Contratto di Fiume". Cinque gli incontri, stasera (lunedì) tocca a Idro