23 Ottobre 2020, 08.00
Val del Chiese Storo
Agricoltura

Castanicoltori, ecco i primi riscontri

di Aldo Pasquazzo

Minor quantità ma maggior qualità, rispetto all'anno scorso, per fioroni e marroni raccolti dai castanicoltori. Lo fa sapere la Cooperativa del paese


“La quantità è forse inferiore agli anni scorsi, ma a differenza di dodici mesi fa riscontriamo una qualità che supera ogni previsione”. Lo sostengono ad Agri 90 di Storo, dove fioroni e marroni (che fanno rilevare rispettivamente costi di 6 e 5 euro al chilo) confluiscono principalmente da Darzo e Lodrone, ove i castanicoltori lavorano con molto impegno e non solo al momento del raccolto. Poi ci sono quelle classificate di terza, che vengono pagate 4 euro al chilo.

“La Messa di ringraziamento celebrata da don Andrea Fava tre settimane fa al Santuario di Lodrone sembra aver giovato” commenta Elisa Lombardi di Riccomassimo, ove la funzione si svolgeva in passato ma che stavolta si è tenuta nel fondovalle a causa di alcuni lavori in corso.

All'interno del bosco i tenutari creano le condizioni affinché gli alberi, ripuliti e concimati, risultino sanati e in grado di produrre. Ne sa qualcosa Massimiliano Luzzani, che oltre ad essere il presidente dell'Associazione Castanicoltori del Chiese è ora anche assessore comunale a Storo con delega all'agricoltura e foreste.

Quest'ultimo è non solo appassionato ma anche competente, oltre ad essere responsabile di una stazione forestale.

Buona anche la produzione lungo il versante di Cà Rossa, come pure verso Condino, seppur la circonferenza del prodotto abbia una dimensione leggermente inferiore rispetto a quella delle due frazioni di confine.

Il giovane Lorenzo Melzani è tra coloro che dalle parti di Lodrone possiedono degli invidiabili castagni e che nel tempo libero seguono l'andamento delle piante.

Dalle immagini si nota come il calibro delle sue castagne sia eccezionale, come del resto lo è la polpa.

La pandemia di questi mesi certamente non giova ai castanicoltori,  anche perché castagnate sociali non se ne possono fare. Le restrizioni dovute al coronavirus hanno inferto una sforbiciata ai consumi. “Per quanto riguarda la produzione 2020 i dati che riguardano la nostra Coop - taglia corto patron Giovanelli - parlano di un 30% in meno rispetto a dodici mesi fa”.


Vedi anche
27/08/2019 09:03

Agri 90, i primi riscontri di stagione Assorbiti gli ammortamenti relativi alle attrezzature, la cooperativa agricola di Storo fa un bilancio della produzione di grano saraceno, farina bianca e piccoli frutti

04/10/2019 10:27

Castanicoltori a Messa prima del raccolto La tradizionale funzione è stata celebrata qualche giorno fa a Riccomassimo di Storo. Buone previsioni per la quantità di castagne, un po’ meno per la qualità, data la carenza di piogge

26/03/2018 09:50

Utili in crescita ad Agri '90

Nell'assemblea generale della cooperativa di Storo si è parlato anche della produzione di farina bianca, segale e grano saraceno. Buono l'andamento di castagne e gallette
 

12/10/2019 08:00

Buona annata per le castagne Non hanno di che lamentarsi, quest’anno, i castanicoltori di valle: il raccolto è abbondante e di qualità. Unico neo i tanti raccoglitori abusivi

26/10/2017 11:15

Storo, annata record per il mais A dirlo è la cooperativa Agri 90': mai tanto mais come quest'anno. Gli ultimi dati di questi giorni sono a dir poco esaltanti



Altre da Val del Chiese
26/11/2020

Bagozzi lascia il Bim del Chiese

Dopo ben 42 anni di onorato servizio Rino Beniamino Bagozzi ha lasciato l'ente di via Barattieri, a Borgo Chiese

23/11/2020

Nessun ferito, danni ingenti

Ci sono volute più di tre ore ai Vigili del fuoco per domare l’incendio che sul Pian d’Oneda ha distrutto un rustico nel quale erano ricoverate anche un paio di motociclette di valore

23/11/2020

Sindaco positivo al Covid-19

È lo stesso primo cittadino a comunicare che il tampone antigenico a cui è stato sottoposto è risultato positivo. Rimarrà operativo per via telematica

23/11/2020

Al vertice della Fusina

Cambio della guardia alla Fondazione “La Fusina” di Cimego

22/11/2020

Presidente per tre mesi

Franco Bazzoli, riconfermato sindaco di Sella Giudicarie, è stato nominato alla presidenza dell'ente Bim del Chiese

19/11/2020

A casa trote, salmerini e...

Pesce fresco d’acqua dolce, direttamente dal produttore a casa tua.
E’ la proposta della Troticoltura Armanini per i clienti di Valle Sabbia e Comuni limitrofi

16/11/2020

Federazione e fondi

L’obiettivo della Federazione del Tavolo Associazioni Fiume Chiese e lago d’Idro è un’azione legale a salvaguardia dell’intero bacino idrografico

16/11/2020

Contadini in festa per il Ringraziamento

La giornata del Ringraziamento è stata festeggiata la scorsa domenica, con le dovute restrizioni, con una Messa dedicata ai frutti del prezioso lavoro di campagna

12/11/2020

Primi provvedimenti e nomine

La seduta del consiglio comunale ripresa e trasmessa in streaming sul canale YouTube del comune, come pure la successiva cerimonia al monumento ai Caduti in coincidenza del 4 Novembre

11/11/2020

«Passpartù», la libreria dei piccoli

Ove un tempo sorgeva l'Osteria della Veranda oggi apre le porte una piccola libreria per soli bambini, gestita in Valle del Chiese da due entusiaste libraie