20 Dicembre 2018, 11.00
Val del Chiese Storo
Infoline

Aspettando il Natale nella Valle del Chiese

di Redazione

I Mercatini di Natale della Valle del Chiese (Cimego di Borgo Chiese), giungono al weekend finale e domenica 23 vanno in scena con un Presepe Vivente. D’intorno, impreziosita anche da una new entry di Darzo, una costellazione di iniziative arricchisce di effetti speciali i giorni che precedono il Natale


A Cimego, nel cuore della trentina Valle del Chiese, per ogni fine-settimana e fino a domenica 23, stan prendendo vita Mercatini di Natale in androni e corti quattrocenteschi, tra fuochi e fumi di polente e... streghe che qui, ben oltre la leggenda, eran e sono di casa.
Ma per il gran finale dell’edizione 2018 la Valle ha in serbo dettagli speciali.

Domenica 23, Cimego d’incanto tornerà alla vita di 2018 anni fa: contrade e mercatini nelle ore pomeridiane saranno palcoscenico, in sincronia perfetta, anche di un Presepe Vivente. Tutto diventerà un pezzo di storia da rivivere: tra le contrade risuoneranno i mestieri di donne e uomini del tempo, gli spazi si scalderanno con i loro animali e tutto saprà di buono. Nel borgo sarà possibile degustare cibi e bevande della tradizione ed acquistare prodotti di autentico artigianato per portare a casa un po’ di Valle del Chiese.

D’intorno? La Valle è costellata da più rassegne di presepi: a Condino sono “sulle fontane” tra scene e scorci insoliti; a Daone brillano lungo le vie; a Storo ai presepi nelle frazioni si affianca il concorso “I Masoi de formantass sui spergoi” (“I mazzi di pannocchie sui balconi”) che nella terra della farina gialla-oro rosso, vede le creazioni realizzate con le famose e preziose pannocchie.

Non solo! Dalla vicina Darzo, una new entry colma ulteriormente di suggestione l’ultima data disponibile per i Mercatini di Natale: "Darzo, un paese di presepi" avrà un suo  magico “la” alle 16.30 di domenica 23 con musica e voce dal vivo e proseguirà con visite guidate a cura della Pro Loco tra i presepi incastonati qua e là tra le sue contrade (tra gli altri, il presepe della stessa Pro Loco realizzato sulla base di un progetto artistico “geniale” e quello delle “Miniere Darzo” ottenuto plasmando il famoso “oro bianco”, la barite), siglando il tutto con cene in piazza a base di polenta “concia” e minestra di fegatini.

A corollario, secondo lo spirito di accoglienza del luogo, la rassegna “Piatto degustazione Mercatini di Natale” propone in 6 ristoranti un pranzo a 15 euro bevande escluse e le attività ricettive offrono soggiorni a partire da 39 euro.

Val bene una sosta questa incantata Valle del Chiese ed i visitatori che giungono da fuori la stanno premiando… Questa domenica 23 è proprio da non perdere...

In foto:
. addobbi natalizi a Cimego
. Presepio vivente a Cimego
. Presepio di barite a Darzo




Aggiungi commento:
Vedi anche
25/12/2015 10:00

Grande attesa per il presepio vivente di Brione Il piccolo borgo delle Valle del Chiese, che in primavera darà vita con Cimego e Condino al nuovo Comune di Borgo Chiese, domenica farà da cornice a un grande presepio vivente, uno dei più grandi del Trentino

26/11/2014 10:28

In Valle del Chiese tra mercatini, presepi, mostre e sapori locali La Valle del Chiese inaugura la sua stagione natalizia con un insieme di eventi che prendono il via la prossima domenica 30 novembre. Lo start è con i mercatini nel quartiere medievale di Quartinago di Cimego che proseguono per tutti i quattro fine settimana di dicembre

05/12/2015 07:00

A Cimego per respirare la magia del Natale Il piccolo borgo della Valle del Chiese fa da cornice ai suggestivi Mercatini di Natale che resteranno in piazza per questo ponte dell’Immacolata e per tutti i fine settimana di dicembre

22/11/2019 15:00

Cimego si accende per le feste Da domenica e per tutti i fine settimana di dicembre nel borgo medievale della Valle del Chiese i suggestivi mercatini di Natale, nell'atmosfera raccolta di androni antichi, tra i fumi delle polente e delle streghe del luogo

16/10/2020 14:54

Stop anche ai mercatini natalizi di Cimego Lo ha deciso la Giunta comunale di Borgo Chiese nella riunione di mercoledì scorso. Obiettivo non peggiorare il quadro dei contagi da Covid-19



Altre da Val del Chiese
23/10/2020

Castanicoltori, ecco i primi riscontri

Minor quantità ma maggior qualità, rispetto all'anno scorso, per fioroni e marroni raccolti dai castanicoltori. Lo fa sapere la Cooperativa del paese

17/10/2020

Da oggi anche col conto corrente

Anche chi non possiede carte di credito, da oggi può attivare un abbonamento a Vallesabbianews. «Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ecco come fare

16/10/2020

Stop anche ai mercatini natalizi di Cimego

Lo ha deciso la Giunta comunale di Borgo Chiese nella riunione di mercoledì scorso. Obiettivo non peggiorare il quadro dei contagi da Covid-19

10/10/2020

Maestri al quarto mandato

Varata la nuova giunta, assegnate le deleghe a coloro che affiancheranno gli assessori e nominati i rappresentanti delle sei frazioni

10/10/2020

Taglio del nastro per la nuova palazzina dello stadio

Domenica mattina al Bettega sarà inaugurata la nuova ala dello stadio; una sala sarà dedicata al ricordo di Silvino Gambaini, ex giocatore e presidente della Condinese

08/10/2020

Inquinamento da Pfas nel bacino del fiume Chiese, interrogazione in Trentino

Il consigliere provinciale trentino M5s Alex Marini chiede un aggiornamento sulle verifiche della presenza dell’inquinante nel fiume e nelle acque della falda che si estende fino al lago d’Idro

07/10/2020

Le prime comunioni su Cedis TV

Spazio alla tecnologia nel vicino Trentino, per permettere il rispristino della tradizione, nonostante le difficoltà dovute alla lotta al Covid-19

06/10/2020

Concerti d'organo e coro nelle chiese «maggiori»

Torna anche quest'anno la rassegna di concerti d’autunno organizzata dalle associazioni Il Chiese e Itinera. Si inizia sabato a Condino dove sarà inaugurato il restauro dell’organo

06/10/2020

Claudia Ferrari alla guida dell'Acli di Storo

L'insegnante di Storo entra in carica come presidente dell'associazione subentrando al condinese Sergio Radoani, che rimane come suo vice. Eletto il nuovo Consiglio direttivo

05/10/2020

La Statale e i cervi

Brutta avventura quella di alcuni amici che nella notte fra sabato e domenica, mentre viaggiavano lungo la 237 del Caffaro, sono andati a sbattere con l'auto contro un giovane cervo