03 Ottobre 2016, 15.31
Val del Chiese
Parrocchie

Madonna del Rosario, tradizione rispettata

di Aldo Pasquazzo

Tanta partecipazione alla solenne processione per la ricorrenza mariana che a Castel Condino si festeggia la prima domenica di ottobre


. Per castellani e non solo, la solenne processione della Madonna del Rosario è particolarmente sentita. Anche ieri, come ogni prima domenica di ottobre, la statua della Vergine è stata portata a spalle lungo il paese. Dalla chiesa lungo le vie Battisti e Prati e poi di nuovo dentro la curazia di San Giorgio.

"È una tradizione partecipata dove il paese si ricompatta assieme alla banda. A volte anche concittadini che vivono fuori paese sono soliti rientrare per partecipare alla funzione", risponde Giorgio Pizzini titolare e gestore del bar Colomba.

Ma alle tradizioni religiose i castellani tengono molto.

Oltre alla processione di ieri, anche all'ultima domenica di agosto la confluenza alla chiesetta dei Morti risulta sempre massiccia. Su quel conoide al di là del paese, molti arrivano a piedi, mentre per coloro che hanno problemi di fiato o di gambe c'è pur sempre un servizio navetta organizzato dai vigili del fuoco volontari. Poi, una volta in quota, oltre alla solenne funzione, c'è il consueto pasto comunitario gestito dall'ente Pro loco.

" Alla funzione vespertina di ieri - aggiunge Pizzini - la partecipazione è stata massiccia considerato che a quell'ora ( 14,30 - 16 ) di gente in giro non se ne vedeva proprio". Ad affiancare il reverendo arciprete don Vincenzo Lupoli un buon supporto viene sempre assicurato da Fiorino Bagozzi (padre del sindaco) e da Rino Beniamino Bagozzi. Ambedue hanno ruoli distinti ma ben definiti e molto utili all'interno della parrocchia.

"All'interno di piccole comunità tocca a gente come loro due fare la differenza e aiutare il reverendo arciprete" ammonisce Maurizio Tarolli, già sindaco per ben tre legislature e ora delegato a trattenere rapporti associati con Storo.


Aggiungi commento:

Vedi anche
10/05/2019 15:00

Baitoni onora la Madonna del Rosario Il mese mariano a Baitoni è iniziato alla grande onorando la protettrice Madonna del Rosario, a cui è dedicata la chiesa, con la solenne processione per le vie del paese 

15/07/2017 10:22

La Madonna del Rosario ritorna a casa Il prezioso dipinto cinquecentesco è stato ricollocato nella sua sede orginale nell’altare laterale della chiesa parrocchiale di Agnosine dopo un attento intervento di restauro

29/01/2017 06:34

La festa del Brusign Messa, processione e cena comunitaria, a Castel Condino, per rievocare la distruzione del paese avvenuta nel 1884

30/09/2019 09:24

Baitoni in festa per la Madonna del Rosario La comunità di Baitoni festeggia la prossima domenica, 6 ottobre, la patrona della sua chiesa, edificata circa settant'anni fa. Un excursus sull'articolata storia di questo luogo di culto

27/05/2016 15:33

100mila euro per i restauri della parrocchia L'amministrazione comunale di Castel Condino ha destinato un contributo straordinario per i restauri della parrocchiale e di altri edifici della parrocchia




Altre da Val del Chiese
26/07/2021

Massimo Salvagni nuovo presidente della Pro Loco

Succede a Daniela Baldracchi. Tra gli obiettivi del suo mandato ulteriori prospettive turistiche su Boniprati

26/07/2021

Saluti e ringraziamenti

Nell’occasione della festa patronale la comunità di Prezzo ha salutato i sacerdoti che per sette anni hanno guidato la parrocchia

25/07/2021

Nuovo direttore al Cedis

Dal prossimo primo agosto il ragioniere Franco Berti sarà direttore del Consorzio elettrico di Storo

23/07/2021

Tornano i «Martedì della Pieve»

Dopo un anno di pausa forzata a causa dell'emergenza Coronavirus torna l'apprezzata iniziativa del Gruppo “Amici della Pieve” di Condino

22/07/2021

Una vita in malga

Malga Vacil, a monte di Storo, è gestita dai coniugi valsabbini Crescini da ormai sette anni. Ad occuparsi dell'allevamento in zona sono quasi tutti bresciani, e molte donne

21/07/2021

Il saluto a parroco e curato

In occasione della festa patronale a Prezzo il saluto al parroco don Vincenzo Lupoli e a don Michele Canestrini che lasciano per nuovi incarichi pastorali

20/07/2021

Al via in Valdaone «Fungolife»

Sabato 31 luglio da Bianca, in Valdaone, si terrà la 21esima edizione della tradizionale manifestazione micologica

19/07/2021

Dalla Rurale nuovi bandi per le Associazioni del territorio

160.000 euro per il sostegno di investimenti materiali e progetti in ambito formativo culturale e sociale. Ecco come partecipare

17/07/2021

Precipita nel lago per 60 metri, salva

L’incidente è capitato ad una bambina di soli otto anni che stava percorrendo uno dei sentieri che uniscono Vesta di Idro a Baitoni

17/07/2021

La Buona Fonte

Da venerdì a Riccomassimo c'è un nuovo impianto fotovoltaico, destinato a fare la differenza nella contrada, che conta poco più di 50 abitanti di cui 12 sono bambini sotto i 14 anni e 13 sono tra 15 e i 40 anni. E c'è anche la ricarica per le e.bike