12 Gennaio 2019, 08.00
Val del Chiese
Amministrazioni

Calendarizzate le sessioni forestali 2019

di Aldo Pasquazzo

Programmati per i Comuni delle Giudicarie gli incontri per la gestione degli usi civici, i tagli, i pascoli e le manutenzioni delle strade di montagna


Le sessioni forestali 2019 inizieranno in Giudicarie martedì 22 gennaio a Valdaone, per concludersi il 12 di febbraio alla Casa della cultura di Pinzolo.

“Nel corso dei vari incontri – avvertono sia il dirigente distrettuale Giacomo Antolini che il suo vice Damiano Fedel – saranno programmati tagli nonché pascoli e piani di assestamento ed eventuali migliorie stradali da mont, anche a seguito danni e schianti relativi allo scorso autunno”.

A Valdaone, presente il sovrintendente Aldo Giovanella, si inizierà alle 9 per i paesi dell'intera busa: Creto, Strada, Cologna, Agrone, Por, Prezzo, Pieve di Bono e Valdaone.

Il giorno dopo, mercoledì 23, sempre alle 9 e alla presenza dell'ispettore Franco Salvaterra, sarà la volta di Storo, dove a convergere saranno i centri di Darzo, Bondone, Borgo Chiese, Castel Condino e naturalmente Storo.

Venerdì 25 presso il municipio di Tre Ville e alla presenza dell'ispettore Luca Ducoli, toccherà a Tione, Borgo Lares, Sella Giudicarie e Tre Ville; Martedì 29 gennaio, presso il comune di Comano Terme e alla presenza dell'ispettore Andrea Verones, confluiranno i delegati degli Usi civici di Bleggio Inferiore, Lundo, Vigo Lomaso, Godenzo, Poja, Campo Lomaso, nonché le Asuc di Stumiaga, Favrio, Dasindo, Comano e Ballino.

Mercoledì 30, presso il comune di Stenico e sempre alle 9, l'ispettore Verones ricompatterà le Asuc di Stenico, Villa Banale, Premione, Seo, Sclemo, Dorsino, Andogno, Tavodo e San Lorenzo in Banale; nel pomeriggio dello stesso giorno nel comune di Bleggio Superiore toccherà alle Asuc di Fiavè, Saone e Bleggio Superiore;

Martedì 5 febbraio la sessione si terrà a Porte di Rendena dove davanti all'ispettore Bruno Todeschini saranno valutate le richieste riguardanti le Asuc di Villa, Verdesina, Iavrè, Vigo e Darè; nel pomeriggio presso il municipio di Spiazzo toccherà alle Asuc di Fisto, Borzago e Mortaso; il giorno successivo, mercoledì 6 febbraio, presso la sede forestale Rododendro di Bocenago, Todeschini valuterà quanto andranno a chiedere le realtà amministrative di Bocenago, Caderzone e Strembo.

Infine, martedì 12 febbraio, presso la Casa della cultura di Pinzolo, l'ispettore Severino Viviani prenderà in considerazione le domande pervenute da Carisolo, Giustino, Massimeno, Regole Spinale – Manez e naturalmente Pinzolo.


Aggiungi commento:

Vedi anche
18/01/2021 09:46

Al via le sessioni forestali Quest'anno si terranno online a causa delle disposizioni anti Covid. Si parlerà di taglio di boschi e legna da ardere e dei lavori da realizzare, ma anche della gestione dei pascoli

10/01/2018 12:30

Al via le Sessioni forestali 2018 Nel corso dei vari incontri si ritroveranno privati e le assemblee degli usi civici per concordare dove, come e quando tagliare legna sia da ardere che per uso interno

19/09/2016 14:30

Asuc, Storo non raggiunge il quorum Poca affluenza alla consultazione per il ripristino dell'ente per la gestione degli usi civici e delle proprietà collettive di Storo

26/01/2017 09:28

Usi civici, regolamenti da uniformare Nella sessione forestale svoltasi mercoledì a Storo i custodi forestali hanno depositato agli atti una loro proposta relativa agli usi civici

25/12/2009 07:00

Tre cantieri per le strade di montagna Sono tre i progetti di sistemazione delle strade di montagna finanziati dalla Provincia alla Comunit montana di Valle Sabbia.




Altre da Val del Chiese
14/05/2021

L'«albergo diffuso» dei Castellani

Una proposta ricettiva unica nel suo genere in provincia di Trento arriva da Castel Condino, ove questo fine settimana verrà presentato il progetto turistico dell'albergo diffuso

13/05/2021

Renzo Mazzola, dalla Val di Ledro al mondo

Questo è il titolo della mostra fotografica, che si aprirà sabato 15 maggio presso il Centro Studi Judicaria di Tione, con la sua inaugurazione alle 17.30 presso la sala dei convegni della Comunità delle Giudicarie

13/05/2021

Lotta alla mafia, valore comune

«Per le mafie i confini non esistono». Il consigliere trentino per il M5S Alex Marini sollecita la collaborazione con la Lombardia

09/05/2021

I cento di mamma Fiore

Questa seconda domenica di maggio è la festa delle mamme, delle nonne più o meno giovani e sono doverosi a tutte gli auguri più sentiti di bene, salute e serenità e lunga vita

05/05/2021

Cavalier Bertuzzi

Stefano Bertuzzi, comandante della Polizia Locale “Valle del Chiese”, è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italia

03/05/2021

Baitoni, esposta la Madonna del Rosario

Anche quest’anno è iniziato il mese dedicato alla Vergine Maria e nel paese trentino affacciato sull’Eridio si ravvivano le tradizioni di un tempo con le limitazioni dovute alla pandemia ancora in corso

01/05/2021

Silvano Capella, DJ per passione

Sono Silvano Capella, classe 1947, sono nato a Prezzo e vivo a Tione. Qui di seguito racconto la mia esperienza di DJ sulle radio private, un breve viaggio tra i più bei ricordi

30/04/2021

I fratelli De Silvestri ripartono con l'attività di famiglia

Anche in tempo di Coronavirus nel fondovalle del Chiese qualcuno è riuscito a ridare vita ad attività altrimenti destinate a cessare, come quella dei due fratelli di Lodrone

(1)
27/04/2021

L'ultimo saluto a Giulio Radoani

Considerato un'istituzione, a Condino, in ambito contadino, si è spento all'età di 90 anni dopo una vita dedicata al lavoro in campagna

24/04/2021

Idroland di Baitoni protagonista internazionale

Parlare di internazionalità  per un giorno della zona di Idroland, limitrofa al lago di Idro, che lambisce il paese di Baitoni nel comune di Baitoni, non è per nulla azzardato. Basta guardare il video allegato