16 Aprile 2021, 07.00
Treviso Bs Mura Lavenone Capovalle Garda
Finanziamenti

Piccoli comuni di montagna, fonti di attività e telemedicina

di Redazione

Anche quattro Comuni Valsabbini possono usufruire dei fondi ministeriali per piccole attività economiche, commercio di vicinato e telemedicina attraverso un bando realizzato in collaborazione con Comuni della Valcamonica e Federfarma Brescia


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...





Vedi anche
21/05/2019 10:18

Finanziamenti per i Comuni di confine Anche due Comuni valsabbini tra i destinatari dei fondi stanziati all’interno del bando 2019 dal Comitato Paritetico del Fondo Comuni Confinanti. Nel bresciano arriveranno complessivamente 7,5 milioni di euro 

29/11/2018 16:05

Fondi regionali per frane e viabilità Anche cinque comuni valsabbini fra i beneficiari dei finanziamenti del bando regionali per i piccoli comuni per la manutenzione straordinaria di strutture e infrastrutture pubbliche

19/03/2019 11:00

Fondi per i Comuni di montagna Ci sono anche alcuni Comuni valsabbini fra i beneficiari di un apposito finanziamento per progetti dedicati al commercio e per il terzo settore

25/10/2019 09:45

Piccoli Comuni, nuovi fondi per la difesa del suolo Ci sono anche alcuni piccoli Comuni valsabbini tra quelli destinatari di un ulteriore stanziamento, da parte di Regione Lombardia, per finanziare opere di difesa del suolo e prevenzione

25/06/2019 10:40

Fondi per la messa in sicurezza delle strade Ci sono anche quattro comuni valsabbini fra i beneficiari del bando regionale per la sistemazione di strade, ponti, incroci e piste ciclopedonali riservato ai piccoli Comuni




Altre da Garda
11/05/2021

I sindaci del Chiese: «L'opzione Gavardo/Montichiari non è più percorribile»

Dopo gli esiti dei tavoli tematici sul depuratore organizzati da Acque Bresciane i sindaci dei comuni del Chiese ribadiscono la propria posizione

10/05/2021

«S'apra, come rosa in fiore». Il ritorno del Vittoriale

Nel fine settimana il Vittoriale degli Italiani riapre le sue porte al pubblico con opere d’arte, nuove pubblicazioni e il Roseto in fiore

10/05/2021

Vela, a Salò domina Squizzato

Primo evento della stagione lo scorso weekend per la Canottieri Garda. La prima Regata Nazionale 2.4 mR è stata dominata da Antonio Squizzato

10/05/2021

Depuratore, settimana decisiva per la localizzazione

L’ipotesi in pole position resta quella di Lonato, che però si schiera per Gavardo e Montichiari con una mozione approvata all’unanimità. Si accende il dibattito anche nel mantovano

07/05/2021

Al via le vaccinazioni per gli over 50

Da lunedì 10 maggio, visto il procedere spedito della campagna vaccinale, anche i nati fino al 1971 potranno prenotare la vaccinazione anti-Covid

06/05/2021

Rsa, presto il via libera alle visite dei parenti

Dopo la conferenza Stato-Regioni sembra che l’ordinanza del Governo al riguardo sia vicina. Le condizioni per poter fare visita agli anziani in sicurezza

06/05/2021

Online le testimonianze dei reduci alpini

I 36 filmati realizzati dalla sezione Ana “Monte Suello” di Salò con interviste ai reduci della Seconda guerra mondiale valsabbini e gardesani sono stati pubblicati sul sito internet a disposizione di tutti, soprattutto per le giovani generazioni

05/05/2021

Torna «Tener-a-mente», le novità e i primi nomi confermati

Il Festival del Vittoriale, palco tra i più belli d'Italia, torna in grande stile dopo il rinvio della scorsa estate

05/05/2021

Dopo i tavoli di confronto si va verso l'ipotesi Lonato

Concluso il dialogo tra Acque Bresciane e le realtà del territorio, l’opzione Lonato sembra la più papabile per realizzare il nuovo depuratore. La “terza via” di Gaia non convince tutti

04/05/2021

«Non si scarichi nel Chiese»

È la posizione della Federazione del Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese ed il suo lago d’Idro che insistono sull’adeguamento del depuratore di Peschiera. Non convince neanche la proposta di Gaia