31 Agosto 2015, 08.00
Terzo settore

Progetti sperimentali del volontariato

di Laura

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato le Linee di indirizzo relative al 2015 per la presentazione dei progetti sperimentali di volontariato finanziati con il Fondo per il volontariato istituito ai sensi della Legge 266/91


I progetti possono essere presentati da singole Organizzazioni di Volontariato (OdV) costituite da almeno 2 anni e regolarmente iscritte ai registri regionali del volontariato.
La presentazione della richiesta del contributo deve avvenire entro le ore 12.00 del 21 settembre 2015 esclusivamente (pena l’esclusione) tramite la piattaforma informatica (http://www.direttiva266.it/) realizzata da CSVnet per il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Le disponibilità finanziare ammontano a 2 milioni di euro che saranno impiegati per la realizzazione di progetti che dovranno avere un costo massimo di 30mila euro.

Anche quest'anno le Organizzazioni di Volontariato richiedenti il contributo possono inserire come quota parte del costo a loro carico – pari al 10% del costo complessivo del progetto - "la valorizzazione delle attività di volontariato", quantificabile come la stima figurativa del corrispondente costo reale che può essere soggetta solo ed esclusivamente a valorizzazione.

Sono molto ampi gli ambiti di azione su cui è possibile presentare progetti:
promozione della cultura del volontariato, in particolare tra i giovani;
attivazione personale e cittadinanza attiva;
non discriminazione e pari opportunità;
accoglienza e reinserimento sociale di soggetti svantaggiati, anche con riferimento ai migranti, profughi e rifugiati;
fragilità, marginalità ed esclusione sociale;
tutela, sviluppo e valorizzazione dei beni comuni;
legalità e corresponsabilità;
prevenzione e contrasto delle dipendenze, inclusa la ludopatia;
sostegno a distanza;
volontariato d’impresa.

Alcune delle principali novità contenute nelle Linee di indirizzo per il 2015:
alla domanda di contributo dovrà essere allegato il Patto di integrità, di cui all’articolo 1, comma 17, della legge 6 novembre 2012, n. 190.
Sono stati meglio specificati alcuni Ambiti d’azione (punto 6.1):
1) promozione della cultura del volontariato, in particolare tra i giovani;
2) accoglienza e reinserimento sociale di soggetti svantaggiati, anche con riferimento ai migranti, profughi e rifugiati;
3) fragilità, marginalità ed esclusione sociale;
4) tutela, sviluppo e valorizzazione dei beni comuni;
5) prevenzione e contrasto delle dipendenze, inclusa la ludopatia.
E’ stato elevato a 50/100 il punteggio minimo che i progetti dovranno conseguire per risultare ammissibili al contributo (nei limiti delle risorse complessivamente disponibili).

Per ulteriori informazioni visita il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.


Aggiungi commento:

Vedi anche
19/03/2019 11:00

Fondi per i Comuni di montagna Ci sono anche alcuni Comuni valsabbini fra i beneficiari di un apposito finanziamento per progetti dedicati al commercio e per il terzo settore

15/07/2014 07:28

I progetti europei delle Associazioni Onlus Fra le associaizoni che sono state in grado di approdare a finanziamenti europei c'è la Lega del Filo d'Oro, una Onlus che da 50 anni opera a favore dei sordociechi

12/06/2014 07:25

Partecipare per cambiare C'è tempo fino a venerdì 13 giugno per partecipare al confronto delle linee guida emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri riguardo la riforma del "terzo settore"

26/08/2014 07:57

Volontari inFormazione Il Centro Servizi per il Volontariato ha organizzato, a partire da settembre, numerosi corsi gratuiti rivolti a tutti i volontari che prestano la propria opera nelle associazioni del terzo settore

04/06/2014 07:53

Mantenimento iscrizione registro volontariato Consueto è l'appuntamento per le associazioni no profit, per poter rimanere iscritte nei registri del terzo settore. La scadenza è fissata al 30 giugno prossimo, ma è bene non accostarsi alla compilaziona all'ultimo minuto




Altre da Terzo Settore
10/06/2021

«Il dono del tempo»: promuovere la cittadinanza attiva

Una rassegna con quattro appuntamenti nell'ambito del progetto “Oltre il chiostro” promosso dalla Rsa e dal comune di Roè Volciano per passare dal fare comunità all'essere comunità

07/06/2021

Poinelli riconfermato alla guida della «Monte Suello»

Rinnovate le cariche sociali per il prossimo triennio. Il grazie delle istituzioni per l’impegno durante la pandemia. Adunata sezionale rimandata, riapre il rifugio di Campei de Sima

07/06/2021

Alpini in prima linea nell'anno del Covid

Nell’assemblea annuale della “Monte Suello” svoltasi ieri a Gavardo il bilancio del 2020 che ha visto stravolte le sue normali attività delle Penne nere, ma non è mancata la solidarietà alpina

02/06/2021

Un gazebo nel Parco della Salute

Ancora una volta un aiuto dagli Alpini Vobarnesi per la Fondazione I.R. Falck per consentire le visite dei parenti per gli ospiti della Casa di riposo

01/06/2021

Luca Cavallera alla guida dei Volontari del Garda

Cambio della guardia per gli «angeli azzurri»: è stato eletto il nuovo consiglio direttivo che guiderà l'associazione per i prossimi quattro anni

29/05/2021

Vaccinazioni e incontri

Vaccinazioni e incontri
Si è conclusa giovedì scorso la seduta vaccinale per gli anziani della fascia 75-79 residenti nel comune di Bagolino nei locali della Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi O.n.l.u.s. E si possono prenotare le visite ai propri cari

26/05/2021

«Energia solidale»

Ci sono i contributi di Alpicapital, società con sede a Borgo Chiese attiva nel settore delle energie rinnovabili, e del Rotary Club Valle Sabbia Centenario, nell’impianto fotovoltaico che presto verrà allestito alla “Maison de Paix” in Congo

24/05/2021

A scuola con... gli Alpini

“Gli Alpini sono unione, sono fratellanza, sono una mano pronta per aiutarti, sono coraggio, sono sensibilità, sono le radici dello stato italiano.” (Elisa, terza media, Roè Volciano)

22/05/2021

Associazione Volontari Ambulanza Valle Sabbia. Il gruppo di Vestone

È sempre utile ricordare chi, nei momenti più difficili, è pronto e disponibile ad aiutare il prossimo. Nella nostra valle un'associazione che incarna questo spirito è proprio l'Associazione Volontari Ambulanza di Vestone

21/05/2021

Parco dell'Isolo, un giardino ritrovato

Lo spazio verde incastonato fra il fiume Chiese e il Naviglio Grande è rinato grazie all'impegno dei volontari che giornalmente se ne prendono cura