23 Dicembre 2010, 08.00
Sanità

Dalla parte delle donne

di red.

Girelli (Pd):«Risorse per migliorare la sanità regionale attraverso la medicina di genere, il Consiglio impegna la Giunta a metterle a bilancio grazie ad un Odg del PD».

 
La medicina e la prevenzione devono tener conto delle differenze di genere.
Per questo l’Istituto Superiore di Sanità ha avviato un programma strategico nazionale sulla medicina di genere per migliorare la sanità pubblica e l’appropriatezza delle cure.
 
Il consigliere valsabbino del Pd Gianantonio Girelli ha fatto approvare un ordine del giorno al bilancio regionale 2011 che va proprio in questa direzione.
Anche se in Lombardia 42 ospedali hanno ricevuto il bollino rosa per la qualità della cura e dell’assistenza rivolta alle donne, infatti, c'è ancora molta strada da percorrere sul fronte della ricerca e dell’efficacia delle cure.
 
“il Consiglio regionale ha impegnato la Giunta a prevedere risorse specifiche per affinare la ricerca e la cure di genere e favorire una più massiccia informazione sulle nuove patologie che colpiscono le donne, oltre che a intraprendere azioni per la promozione del ruolo dei consultori sul nostro territorio” ha spiegato Girelli.


Commenti:
ID5781 - 23/12/2010 12:34:45 - (droscia) - Caro Ubaldo il tuo editore non ti rende libero

Credere che Ubaldo Vallini sia libero e non condizionabile dall'editore è impossibile, sarebbe come pensare che Feltri e Belpietro ora non siano più al servizio del cavaliere. Vallesabbianews giustamente supporta i comunicati del consigliere Girelli, unico valsabbino in consiglio regionale. Mi piacerebbe però il consigliere girelli facendosi carico dei molti valsabbini che non l'hanno votato. Indicadoci le scelte regionali, ed evidenziando la posizione delle forze politiche che sono presenti. Gli odg non servono a niente, la giunta seè interessata lo traduce in provvedimenti, non è vincolata.Comunque facci sapere quando questo indirizzo verra' attuato.

ID5782 - 23/12/2010 13:07:00 - (ubaldo) - Caro Daniele...

Leggerti è sempre un piacere, onorevole. Mi sorprende però che tu su questa questione sia povero di argomenti e che preferisca invece pontificare su una mia presunta "condizionabilità" da parte dell'editore. Meriti ad ogni modo una spiegazione: prima delle elezioni regionali vallesabbianews ha riunito per un incontro pubblico i candidati valsabbini (meno Carretta che invece abbiamo ampiamente intervistato). In quell'occasione ho assunto l'onere di verificare l'impegno di chi sarebbe stato eletto. E' quello che sto facendo quando riporto le vicissitudini regionali che coinvolgono Gianantonio Girelli, unico eletto fra i cinque. Con un altro, o un'altra visto che c'era una signora, avrei fatto lo stesso. Poi un consiglio, tu che senz'altro non toverai difficoltà a farla, questa cosa: vai a verificare chi è il mio editore. Scoprirai che si chiama Claudio Martinelli, imprenditore senza tessere di partito. Sul paragone con Feltri o Belpietro non mi pronuncio, loro fanno un giornalismo molto diverso dal mio. Buon Natale.

ID5787 - 23/12/2010 14:34:00 - (Aldo Vaglia) - Informazione Partigiana?

Caro Roscia, ho capito solo che Ubaldo non e' libero, ma come ben sai tutti siamo liberi alla nostra maniera. Il resto del commento mi e' piu' oscuro. Rendere pubblica la propria attivita' e' il minimo che possa fare un eletto dal popolo, dare lo spazio perche' cio' sia possibile e' un merito per gli organi di informazione.

ID5798 - 24/12/2010 09:25:18 - (droscia) - I lanzichenecchi dell'informazione.

Quando si dice la verita', qualche reazione scomposta si ottienesempre. Se poi si si va sul vivo: l' indipendenza del giornalista poi, è la questione che più colpisce l'informatore indipendente.Ti vorrei ricordare come la tua linea editoriale sia sfacciatamente riconducibile al centro-sinistra: i rappresentanti di lega e pdl non trovano uguale considerazione, i fatti sono raccontati solo pro-sx, le tue fonti principali sono di sx. Tutto questo è normale ?, vale anche per tè, c'è un vecchio detto popolare che dice: i giornali sono come gli asini, portano quello che i loro padroni vogliono. Certamente i tanti rappresentanti del fronte opposto non amano il confronto, spero che questo post, solleciti anche il loro orgoglio.Auguri

ID5799 - 24/12/2010 09:56:14 - (ubaldo) - Per esempio?

Continua pure a pontificare, onorevole. Vedi però di fare anche degli esempi quando affermi che rappresentanti di Lega e Pdl non troverebbero uguale considerazione su queste pagine. Altrimenti qualcuno potrebbe pensare che racconti solo delle frottole.

ID5801 - 24/12/2010 11:08:00 - (liberopensiero76) - ed io ingenuo che..

...con tutte le descrizioni delle varie delibere di giunte di centrodestra della valle, delle attività e proposte di sindaci non proprio sinistroidi, di cronaca con protagonisti prevalentemente gli immigrati che delinquono, spacciano da irregolari, con articoli così puntuali nel riportare le notizie che poi ogni volta innescano scambi di battute anche molto animate, cominciavo a credere che Ubaldo fosse veramente condizionato e schierato solo da una sola parte... ;)))

ID5804 - 24/12/2010 12:58:58 - (Aldo Vaglia) - Per Roscia

Caro onerevole, hai proprio rotto. Non leggere cio' che scrivono gli altri e' prassi quasi comune, molto piu' grave e' non sapere cosa si e' scritto il giorno prima. Ti rinfresco io la memoria : in un articolo in cui attacavo la sinistra di Vestone mi apostrofavi in compagnia di Corradini con l'epiteto di "partigiano"(naturalmente leghista) oggi usi lo stesso argomento per accusare il giornale di sinistrismo. Non siamo ai comizi dove "verba volant" qui per tua disgrazia "scripta manent".

Aggiungi commento:

Vedi anche
08/07/2020 09:08

Sanità, Girelli: «Un voto che vale una sfiducia a Gallera» Approvata in consiglio regionale una mozione del Pd con primo firmatario il consigliere regionale valsabbino del Pd che chiede trasparenza sui fondi pubblici dati ai privati

28/05/2021 08:00

Sanità, Girelli: «Medicina territoriale da ricostruire dalle fondamenta» Il consigliere regionale valsabbino del Pd: "Maggioranza in difficoltà dopo evidenze pandemia. Riforma della Sanità riparta da riscrittura della Legge regionale del 1997"

28/06/2021 08:00

Come potenziare la sanità territoriale Il consigliere regionale valsabbino del Pd Gianni Girelli fa il punto sui progetti necessari per migliorare la sanità sul territorio della Valle Sabbia e del Garda

16/07/2020 08:50

Sanità, Girelli: «Assunzioni grazie alle risorse del Governo» «In ritardo di quasi due mesi, Regione Lombardia ha finalmente deciso di dare il via alle assunzioni di medici, infermieri e assistenti domiciliari previste dal decreto Rilancio» precisa il consigliere regionale valsabbino del Pd

13/01/2021 10:10

Sanità, scuola e trasporti: le priorità di Girelli per la Lombardia Il consigliere regionale valsabbino del Pd,  Gianni Girelli, presidente della Commissione regionale d'inchiesta Covid-19, invita a pensare al futuro e a «risolvere i veri problemi strutturali messi a nudo dalla pandemia»




Altre da
08/01/2014

Comunicare con il pubblico

Un corso per potenziale la capacità di relazionarsi con i colleghi e con il pubblico, per imparare ad essere sintetici e coinvolgenti. Una proposta di Ellegi-Service

07/01/2014

Age Gavardo si rinnova

Tempo di rinnovo delle cariche per la sezione gavardese dell'Associazione Genitori che riconferma per la terza volta alla guida Ilario Romano e rilancia con nuovi progetti a favore delle famiglie

02/01/2014

«L'Italia sottosopra»

Dal 2007 al 2012, in Italia, i minori in povertà assoluta sono più che raddoppiati, passando da meno di 500 mila a più di un milione. Dati nero su bianco, nella relazione di Save the Children

20/12/2013

Istigazione alla violenza

Buongiorno Direttore, le scrivo a proposito della querelle sui commenti apparsi sul suo giornale in occasione degli articoli riguardanti il recente fatto di cronaca avvenuto a Serle

(117)
18/12/2013

La polverina di Bin Laden

Senza strumenti per comprendere, il Bilderberg, le sirene, i microchip sotto la pelle, le strisce in cielo, gli ufo, le torri gemelle, l'omicidio dei Kennedy, i romanzi di Dan Brown..., diventano i libri di testo della politica nostrana

(46)
11/12/2013

Kazzenger e la Scienza

Le gazzarre in Senato, che si ripetono da più legislature, contro i Nobel e le Eccellenze nazionali, sono la cartina di tornasole del nostro livello di analfabetismo culturale e scientifico

(56)
03/12/2013

Adotta un nonno

E' un filo diretto fra generazioni quello che sta coinvolgendo i ragazzi delle Mdie di Casto e gli ospiti della Passerini di Nozza

03/12/2013

A cena per il 50°

Nel mezzo del cammin di nostra vita... mi ritrovai ad una cena dei coscritti. Potrebbe cominciare così la lettera di Bruna, che invece riporta un'altra lettera, quella di Massimo. Noi pubblichiamo

(15)
02/12/2013

La cruna dell'ago

"È più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago che un ricco entri nel regno dei cieli" (Matteo 19:24). Così parlava Gesù riferendosi ad una porta che si apriva in antichità nelle mura di Gerusalemme e si chiamava proprio "la cruna dell'ago".

(41)
28/11/2013

E' sufficiente la laurea?

Interessante incontro questa sera all'oratorio di Nozza, dove insegnanti, imprenditori e banca, si confronteranno su un tema caro ai giovani e alle loro famiglie

(1)