12 Aprile 2018, 09.00
Serle Provincia
Amministrazioni

La «bretella» taglia il traguardo

di Federica Ciampone

Sono stati presentati ieri in conferenza stampa, in vista dell’imminente apertura e inaugurazione, i lavori svolti per ultimare la nuova strada provinciale Nuvolento - Serle


Dopo più di vent’anni di progetti e lavori questo sabato, 14 aprile, verrà finalmente inaugurata la "bretella" di collegamento tra la strada provinciale 116 e la 41: un’opera che alleggerirà il traffico, darà più respiro al centro di Nuvolento e consentirà un collegamento molto più agevole di quest’ultimo con Serle. 
 
Un miglioramento non di poco conto, se si pensa che prima l’unica strada per Serle era quella che da Nuvolento passava dalla strettoia di Sant’Andrea, proprio in centro al paese.
 
L’inizio dei lavori per la nuova variante risale alla metà degli anni ’90: mentre per il primo lotto non ci furono problemi, gli intoppi burocratici e i ritardi procedurali legati al secondo bloccarono i lavori per circa 15 anni, cosa che valse alla strada la perenne denominazione di “incompiuta”.
 
La svolta arrivò nel 2015 con la richiesta di avvio della procedura d’appalto per eseguire i lavori mancanti e la conferma del finanziamento provinciale di 700.000 €, che sommati ai 116.000 € del Comune di Nuvolento, ai 116.000 € di Serle e ai 68.000 € di Paitone hanno permesso di coprire la spesa complessiva dell’opera – terminata a settembre 2016 - che ammontava ad un milione di euro.
 
Alla fine dello scorso anno è stata realizzata all’inizio del tracciato, in via Campagnoli, una rotatoria che andasse a sostituire la pericolosa e poco pratica intersezione a raso prevista nel progetto iniziale. “Viste le economie derivanti dal progetto principale e la condivisione dell’obiettivo - spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Nuvolento, geom. Marco Gobbini – a fine marzo del 2017 i Comuni hanno chiesto alla Provincia di poter usufruire di tali economie, permesso che poco dopo è stato loro accordato”.
 
“Oltre che dalle economie, tale rotatoria e il raccordo sommitale – spiega il sindaco di Nuvolento avv. Giovanni Santini – sono stati interamente finanziati per 80.000 € dal Comune di Nuvolento, grazie anche ad un contributo di 20.000 € da parte del Comune di Serle, sulla base di un progetto realizzato dall’Ufficio Tecnico Intercomunale di Mazzano – Nuvolento – Nuvolera”.
 
Il completamento della strada per Serle è un traguardo molto atteso dalla popolazione di Nuvolento, ma anche da quella di Serle. Lo conferma Paolo Bonvicini, sindaco del Comune valsabbino: “Le difficoltà non mancano mai quando si segue un progetto che si eredita dal passato, ma la soddisfazione dopo è ancora più grande. Chi imboccherà la nuova strada d’ora in poi ‘punterà’ visivamente a Serle, e questo magari invoglierà qualche turista in più ad addentrarsi per le vie del paese; Serle sarà inoltre più vicina al lago di Garda e alla città, un vantaggio per i turisti ma anche per i residenti”.
 
Il sindaco di Paitone, Dante Freddi, aggiunge che l’opera sarà fondamentale anche per la regolazione del traffico interno, finora “appesantito” dal transito dei mezzi adibiti al trasporto dei materiali della cava.
 
Terminati i lavori è finalmente tempo di festeggiare: questo sabato, 14 aprile, l’appuntamento per il taglio del nastro è alle ore 9 a Nuvolento, in via Don Orione. Inaugureranno la nuova strada a bordo di auto d’epoca le autorità, i rappresentanti delle attività produttive e delle associazioni locali. 
 
 


Aggiungi commento:

Vedi anche
15/04/2018 07:30

Taglio del nastro per la «Strada dei cavatori» Sindaci, politici e autorità convenuti in massa sabato mattina per l’inaugurazione della nuova strada provinciale Nuvolento-Serle, attesa da vent’anni.
VIDEO

14/03/2009 00:00

Arrivano i finanziamenti per finire la «bretella» La bretella Serle-Nuvolento quasi finita. Per completarla arriveranno un milione di euro dai tre comuni interssati e dalla Provincia. L'accordo in Broletto siglato dai sindaci di Serle, Paitone e Nuvolento.

07/10/2009 11:03

Nuvolento-Serle: la va a pochi La bretella Serle-Nuvolento, lungamente attesa dai cittadini nuvolentesi e serlesi, progettata nell’ormai lontano 1994, in dirittura d'arrivo.

31/07/2007 00:00

Nuovo collegamento da Nuvolento a Serle In questi giorni, a Nuvolento si sta concretizzando un progetto atteso: si lavora infatti al primo stralcio del secondo lotto della bretella per Serle, che dovrebbero terminare entro un anno.

11/02/2010 08:00

Una bretella salva smog in via di completamento, dopo anni di intoppi, la “strada delle cave”, la bretella fra la 45 bis e la Sp 41 per Serle.




Altre da Serle
08/06/2021

Lutto cittadino per la morte della dottoressa Bodei

Oggi nel giorno del funerale il sindaco ha decretato il lutto cittadino per la scomparsa del medico di famiglia che ha dedicato la sua vita ai suoi pazienti

05/06/2021

Vaccinazioni per over 60

Accesso libero senza prenotazione ai Centri vaccinali per questo e il prossimo fine settimana per i residenti nei piccoli comuni: otto quelli valsabbini e sette i gardesani

31/05/2021

A Serle anche la Taragna vuole la De.Co.

Dopo lo spiedo De.Co. ecco che Serle si appresta a disciplinare un altro piatto tipico della cucina lombarda

27/05/2021

Vax Day per gli over 60 ancora da vaccinare

Anche 8 Comuni valsabbini sono inseriti nella lista dei 28 Comuni Bresciani con libero accesso ai Centri vaccinali per gli ultrasessantenni per due fine settimana di giugno

18/05/2021

Premiati per meriti scolastici

Sono 16 gli studenti e le studentesse che hanno ricevuto la borsa di studio del Comune per i risultati ottenuti lo scorso anno scolastico

02/04/2021

Un grazie alla solidarietà e al sacrificio degli Alpini

Nella prima Giornata regionale della riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli Alpini, questa mattina alzabandiera delle Penne nere di Serle con il sindaco e il consigliere reginale Massardi

26/03/2021

Luci a led a Castello

Nella frazione di Serle le vecchie lampadine sono state sostituite da un moderno impianto a led che permette un notevole risparmio energetico

08/03/2021

Contro la violenza una panchina rossa

La prima iniziativa della rassegna “Donne per le donne” è stata l’inaugurazione di una panchina rossa, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne

18/02/2021

Omicidio di Serle, inoltrata nuova istanza di risarcimento

La famiglia di Eduard Ndoj, ucciso dal serlese Mirco Franzoni nel 2013 con un colpo di fucile, chiede formalmente che l'imputato rispetti quanto deciso dai giudici e provveda al risarcimento

17/02/2021

In un paese normale...

Controreplica della minoranza di Serlesì alla risposta a suon di manifesti da parte della maggioranza e dall’amministrazione comune in merito a un precedente volantino, con alcune precisazioni