03 Ottobre 2019, 15.44
Salò
Ateneo di Salò

Storia e attualità delle biblioteche accademiche italiane

di Fabio Borghese

Anche l’Ateneo di Salò al tavolo del convegno internazionale di studi in programma a Rovereto questo venerdì 4 ottobre


“Beni privati e interessi pubblici.
Storia e attualità delle biblioteche accademiche italiane”. È il titolo del convegno internazionale di studi in programma a Rovereto questo venerdì 4 ottobre organizzato dall’Accademia Roveretana degli Agiati, al quale parteciperà anche l’Ateneo di Salò, nella persona della presidente Elena Ledda.

Quello delle biblioteche accademiche, in Italia, ha rappresentato un terreno assai poco frequentato, se non addirittura trascurato dagli studi storici e biblioteconomici. In rari casi soltanto, infatti, a fronte di dispersioni, trasferimenti e frammentazioni, è stato possibile consegnare tali raccolte ad indagini e a veri e propri progetti di valorizzazione, considerarne il loro passato ma anche il loro attuale contesto.

Scopo del convegno sarà quello di indagare la storia e l’evoluzione di questi patrimoni, a cominciare dalle vicende istituzionali e dall’elaborazione letteraria e artistica che ne hanno permesso la nascita, fino alle circostanze politiche e culturali cui la loro gestione ha dovuto far fronte. Di particolare rilevanza, per questo, sarà l’esame delle eventuali influenze e contaminazioni, in uno spazio geografico comprendente oggi la Lombardia, il Trentino e il Veneto, costringendo per la prima volta queste storie e queste realtà a un confronto.

Dieci le istituzioni coinvolte: l’Accademia Roveretana degli Agiati, l’Accademia Nazionale Virgiliana di Mantova,  l’Ateneo di Brescia, l’Ateneo di Bergamo, l’Accademia dei Concordi di Rovigo, l’Accademia Olimpica di Vicenza, l’Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere di Verona, l’Accademia Galileiana di Scienze Lettere ed Arti di Padova, l’Ateneo di Salò e l’Ateneo Veneto di Venezia. Dopo aver stabilito la natura di tali patrimoni, l’attenzione sarà rivolta alle problematiche legate alla loro conservazione e valorizzazione, considerando anche la presenza, assai frequente al loro interno, di importanti fondi istituzionali, familiari e personali.

In un panorama di studi e di collaborazioni definito sul piano interaccademico e interregionale, il progetto si pone nel quadro della convenzione siglata nel 2013 tra queste istituzioni allo scopo di realizzare, anche su queste tematiche, un progetto il più ampio e complesso.

L’Ateneo di Salò,
entrato a far parte del Comitato Accademico Nazionale nel 2016, sarà presente al convegno con una relazione tenuta dalla Presidente Elena Ledda, sul tema La Biblioteca dell’Ateneo di Salò: “non solo fonti benacensi”.



Aggiungi commento:

Vedi anche
19/02/2015 08:00

Il Garda e la musica Nell'ambito delle iniziativa per il 450° anniversario dell'Ateneo di Salò, domenica pomeriggio nella sala dei provveditori un convegno e un concerto per ricordare i musicisti gardesani del passato

12/05/2015 15:45

Il futuro del paesaggio del Garda Sul fatto che il paesaggio del Lago di Garda sia uno dei più belli del mondo concordano tutti da un paio di millenni. Su come recuperarlo dalle ferite infertegli nei tempi più recenti e salvaguardarlo per il futuro ha dibattuto il convegno di sabato 9 maggio a Salò nell'ambito degli eventi per il 450° anniversario di fondazione dell'Ateneo.

05/05/2015 16:25

Lago di Garda, quale futuro per il paesaggio Sarà dedicato alla conservazione del paesaggio il convegno in programma sabato prossimo, 9 maggio, a Salò, organizzato nell'ambito delle iniziative per i 450 anni dell'Ateneo salodiano

07/04/2015 16:49

Provveditore e capitano tra Venezia e la Magnifica Patria Nell'ambito delle iniziative per i 450° dell'Ateneo salodiano, sabato a Salò un convegno dedicato alla figura del Provveditore designato dal senato veneto alla reggenza della Magnifica Patria della Riviera, con visita alla prestigiosa dimora del Provveditore

04/03/2015 09:28

L'umanità esisterà ancora per il 600° dell'Ateneo? Nella Sala dei Provveditori del Comune di Salò, sabato prossimo, 7 marzo, alle 9.30 il prossimo importante appuntamento per ricordare il 450° della fondazione dell'Ateneo di Salò




Altre da Salò
25/06/2022

Le fanfare della «Monte Suello» in concerto

Questa sera a Salò il raduno e l'esibizione congiunta delle tre fanfare alpine di Salò, Gavardo e Villanuova sul Clisi per festeggiare il 150° delle Truppe Alpine

23/06/2022

Tavolo di conciliazione in Prefettura

Lo stato di agitazione proclamato dai sindacati contro la direzione generale dell’Asst del Garda è stato sospeso e si riprendono le trattative

22/06/2022

Tumore al Pancreas: ecco cosa devi sapere

Che cos’è il tumore al Pancreas? Abbiamo chiesto spiegazioni al professor Abu Hilal, medico specialista del Centro Medico Equilibrio di Salò e direttore del Dipartimento chirurgico dell’Istituto ospedaliero Poliambulanza di Brescia

21/06/2022

Triathlon: 9 medaglie per la Canottieri Garda all'Idroman

Grande prestazione degli atleti gardesani in una delle più dure gare italiane: domenica 19 giugno, all’undicesima edizione di Idroman K113, Olimpico e Sprint, gli atleti della Canottieri Garda Salò hanno fatto incetta di medaglie.

21/06/2022

Torna la Gran Fondo nel Golfo di Salò

A Salò, dopo due anni di pausa, si è svolta la nona edizione della gara di nuoto in acque libere

20/06/2022

Salò Run, è doppietta per l'Atletica Valle Brembana

La corsa in montagna nell’entroterra salodiano è stata vinta dal Pietro Sonzogni seguito dal compagno di squadra Nicola Bonzi. L’etiope Meseret Agidu Ayele (Gs Il Fiorino) prima fra le donne

16/06/2022

Laura Meriano oro assoluto ai Campionati Italiani

 A Corgeno (VA), ai campionati italiani di canottaggio, ottimi risultati per tutti gli equipaggi della Canottieri
Garda Salò

16/06/2022

Vittoria ai Campionati Regionali U12 per la Canottieri Garda Salò

A Milano, Martedì 14 giugno,  Paolo Valzelli e Jago Romano, atleti della Canottieri Garda Salò, hanno conquistato il titolo di campioni regionali under 12 di tennis  e con esso la fase nazionale

15/06/2022

Ernia: come riconoscerla

Cos’è un’ernia e quali sono le sue cause? Abbiamo chiesto lumi al dottor Abu Hilal, medico del Centro Medico Equilibrio di Salò e direttore del Dipartimento chirurgico dell’Istituto ospedaliero Poliambulanza di Brescia

15/06/2022

Presenze di spicco alla decima Salò Runfor Telethon

Cast di primo piano domenica al decennale della corsa salodiana promossa dalla Asd Runners Salò e non poteva essere altrimenti considerando la fama e il passato della corsa gardesana