08 Settembre 2021, 05.21
Salò Valsabbia Garda Valtenesi
Salute

TECAR: a cosa serve e quali sono i benefici

di Mauro Folchini

La Tecarterapia è una terapia non invasiva che velocizza la guarigione. Scopriamo di più con Mauro Folchini del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò


a cura di Mauro Folchini
Specializzato nel trattamento manuale dei trigger points, nelle tecniche di fibrolisi diacutanea e osteopatia strutturale, Mauro Folchini collabora con la federazione italiana di Atletica Leggera in qualità di massaggiatore e osteopata. Massofisioterapista e osteopata, riceve presso il Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò, uno dei principali poliambulatori del Lago di Garda.


TECAR è l'acronimo di Trasferimento Energetico Capacitativo e Resistivo. Negli ultimi anni, questa tecnica riabilitativa è diventata sempre più popolare per trattare traumi e infiammazioni.

In cosa consiste la Tecarterapia?
Questa terapia si basa sull'utilizzo di un macchinario che genera un campo magnetico a elevata frequenza che è in grado di aumentare la vascolarizzazione e quindi di generare nella zona trattata un aumento della temperatura attraverso la stimolazione della produzione di calore internamente.

Per cosa è indicata la Tecarterapia?

La tecarterapia è indicata per trattare patologie articolari e muscolari, traumi, tendinopatie, patologie dei nervi, dolori acuti e cronici, distorsioni, edemi, borsiti, lombalgie, lombo- sciatalgie, fasciti plantari e lesioni al menisco.

La TECAR si può utilizzare con due diverse modalità:
• capacitiva, in caso di problematiche dei tessuti molli, muscoli e tessuto connettivo;
• resistiva, nel caso in cui il problema sia profondo o a carico di tessuti più duri come ossa o articolazioni.

Quanto dura una seduta?
La Tecarterapia è dunque una tecnica non invasiva che si basa sulla stimolazione di produzione del calore e, grazie a questo, è in grado di ridurre il dolore e l'infiammazione. Una seduta dura solitamente 30 minuti e può completarsi poi con il trattamento manuale. Non esiste un numero fisso di terapie da eseguire, ma la durata della terapia si basa sul recupero del paziente e sulla prescrizione del medico specialista




Vedi anche
29/09/2021 07:00

Terapia con onde d'urto: cos'è e quali patologie può curare Cos’è la terapia con le onde d’urto? Quali sono i suoi benefici? Scopriamolo con Mauro Folchini del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

01/09/2021 05:59

Torcicollo? Scopriamo cause e rimedi Cos'è il torcicollo? Da cosa è causato? E come si cura? Scopriamolo insieme a Mauro Folchini, esperto del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

13/10/2021 17:59

Come guarire dal mal di schiena? Parliamo di Neurochirurgia e fisioterapia Si può fare qualcosa per curare il mal di schiena? A volte è necessario modificare delle abitudini, altre volte si può ricorrere alla fisioterapia. Ne parla il Dottor Matteo Giannini del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

23/05/2011 12:29

Terapia verbale: la medicina della consapevolezza Questa sera al teatro Corallo di Villanuova un incontro con la dott.ssa Gabriella Mereu, ideatrice di un nuovo approccio medico-paziente.

22/09/2021 06:00

L'osteoporosi: cos'è e come si previene Cos'è l'osteoporosi e come si previene? Scopriamolo insieme alla Dott.ssa Clara Zambarda, reumatologa del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò




Altre da Salò
15/10/2021

Casa della comunità, approvato il protocollo d'intesa

La nuova struttura socio-sanitaria, che sorgerà a Cunettone nell'ambito del Piano nazionale ripresa e resilienza, verrà ultimata da Asst del Garda in circa quattro anni

13/10/2021

Come guarire dal mal di schiena? Parliamo di Neurochirurgia e fisioterapia

Si può fare qualcosa per curare il mal di schiena? A volte è necessario modificare delle abitudini, altre volte si può ricorrere alla fisioterapia. Ne parla il Dottor Matteo Giannini del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

11/10/2021

Canottaggio, a Ravenna Speziani campione italiano Juniores

Miglior tempo di sempre per l'atleta salodiano Nicola Speziani, che si è aggiudicato il titolo nel singolo canoe

11/10/2021

«Il mio voto contrario motivato»

Con questa nota Manuela Zaminato ha motivato il suo voto contrario all'accordo di programma che segna i destini dell'ex ospedale salodiano e delinea il futuro, non solo per Salò, della sanità pubblica territoriale di prossimità

11/10/2021

Il protocollo d'intesa spacca la minoranza

Nei giorni scorsi il Consiglio comunale di Salò ha dato il via libera all’accordo che dovrebbe portare alla realizzazione di una struttura socio-sanitaria a Cunettone

06/10/2021

Neuroma di Morton, una comune patologia del piede

Il neuroma di Morton è una patologia che coinvolge il nervo interdigitale dell’avampiede e causa forti dolori ai piedi. Lo spiega con questo articolo il Dottor Massimiliano Bianchini del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

05/10/2021

Messaggeri del Cosmo

Sono valsabbini e guardano lontano: dalle più piccole particelle fin oltre le stelle. Sono gli scienziati Oliviero Cremonesi e Germano Bonomi, che insieme all'astrofisico Massimo Della Valle, anche lui bresciano, interverranno questo venerdì sera a Salò

05/10/2021

KeAsso vince la 56ª edizione della Trevelica Salodiana

Il timoniere armatore Max Tosi si è aggiudicato anche il Trofeo “Franco Berther”, dedicato al consigliere della Canottieri che nello scorso decennio aveva contribuito al rilancio della manifestazione

05/10/2021

Un nuovo anno per Salòtto Cultura Giovani

Il centro culturale nato nell’ex Palazzo di Giustizia di Salò ha inaugurato una nuova stagione di corsi con un open day e un nuovo logo creato con l’aiuto degli studenti dell’ITC Battisti.

30/09/2021

Cuore di donna, screening gratuito per la prevenzione

Synlab Santa Maria e il comune di Salò uniti nell’offrire alle donne una valutazione gratuita del rischio cardiovascolare, la principale - e meno conosciuta - causa di mortalità femminile