13 Luglio 2015, 10.20
Valtenesi Salò
Nera

Furto con scasso al Punto Snai

di Salvo Mabini

I responsabili sono però riusciti a scappare a piedi e a dileguarsi nei campi, complice il buio della notte. Recuperata la refurtiva


Dopo averne forzato l’ingresso, tre malviventi si sono introdotti la notte scorsa al l15 al “Punto Snai – Real Bet e Real Games” a Cunettone di Salò, bar e locale per scommesse autorizzate, asportando denaro contante in monete dalle macchinette video poker.

Ovviamente è scattato l’allarme ed il titolare dell’esercizio ha segnalato l’evento alla centrale operativa dei carabinieri che coordina l’intervento delle pattuglie in zona.
La prima ad intervenire quella del Nucleo operativo, tanto veloce che ha rintracciato la Opel rubata sulla quale i malviventi stavano scappando lungo la Provinciale 572 in direzione di Desenzano. 

Ne è scaturito un breve inseguimento e dopo un paio di chilometri i malviventi, vistosi braccati, si sono infilati in una stradina di campagna, hanno abbandonato il mezzo fuggendo a piedi e dileguandosi nella notte.

Sull’auto i carabinieri hanno rinvenuto abbandonati vari arnesi da scasso, guanti e cappucci, nonché denaro contante in monete da 1 e 2 euro per un totale di circa duemila euro.

Immediate le ricerche nel tentativo di rintracciare i tre fuggitivi, che però hanno dato esito negativo.
I carabinieri si sono poi dedicati all’analisi dei filmati ripresi dagli impianti di video sorveglianza di vicini esercizi commerciali, ritenendoli utili alle indagini.

.in foto parte della refurtiva recuperata.




Aggiungi commento:
Vedi anche
01/04/2012 23:08

Cunettone, via con 15 mila euro Questa mattina a Cunettone di Sal, due banditi mascherati hanno fatto irruzione al punto Snai e si sono portati via un consistente bottino.

08/06/2019 18:36

Ladri in trasferta Dall’Emilia Romagna al Garda per rubare, presi durante la fuga lungo la 45 bis dai Carabinieri di Gavardo

05/06/2015 08:19

Furto sventato in profumeria Due i malviventi che si erano introdotti nel negozio. L’arrivo dei carabinieri li ha messi in fuga. Recuperata tutta la refurtiva e gli arnesi da scasso

21/09/2016 20:46

Furto aggravato in concorso Si sono impossessati della merce al supermercato e poi si sono dati alla fuga. Non avevano fatto i conti però con la velocità di intervendo dei carabinieri, che li hanno arrestati

20/06/2015 08:55

Si schiantano in fuga, presi Fuggono al posto di blocco, ma vanno a sbattere. Provano a scappare a piedi, ma  carabinieri li prendono. Avevano rubato l’auto a Cinisello Balsamo e fatto la “spesa” senza pagare a Salò e Puegnago



Altre da Salò
13/01/2021

Pranzo clandestino

I carabinieri hanno sorpreso dieci commensali, che hanno provato senza successo ad accampare scuse poco plausibili

30/12/2020

Nella difficoltà rinascono solidarietà e speranza

Un’intuizione, in un momento di solitudini e di tristezze.  E l’idea arriva da una signora di Milano...

29/12/2020

Rurale, ecco le nomine

Dopo l’Assemblea di nomina del 18 dicembre scorso, questo lunedì si è riunito per la prima volta il neocostituito Cda della Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella. A un Valsabbino la Vicepresidenza

16/12/2020

Sindaci gardesani: mozione «atto di mero indirizzo»

In una lettera al presidente della Provincia, i sindaci dell’Associazione temporanea di scopo “Garda Ambiente” manifestano tutto il loro “disappunto e rammarico” per la mozione sui depuratori approvata dal Consiglio provinciale

09/12/2020

L'alpino Romuli è «andato avanti»

Penne nere della “Monte Suello” in lutto per la scomparsa dell’amato alpino del gruppo di Salò che tanto si è speso per le iniziative del sodalizio e della sezione

08/12/2020

Mamme del Chiese: «E gli scarichi a lago?»

All’ennesima battuta (infelice) del sindaco di Salò ribadiscono per le rime chiedendo conto di quanto fatto dalla sua amministrazione per la tutela delle acque del lago

05/12/2020

Fusione Rurale, ultimo atto

Ci sono da eleggere Cda e Collegio sindacale e i soci non possono mancare ad esprimere il loro voto: per sostenere chi sul territorio si occupa di emergenza, ma anche perché la nuova Rurale possa continuare a svolgere la sua funzione sociale.
Vediamo come e perché

04/12/2020

Lo spirito e gli scopi delle mamme del Chiese

«Chiamate in causa dal sindaco di Salò, non vogliamo cadere nell'errore di fare sterili polemiche, ma sentiamo il dovere di puntualizzare qual è lo spirito e gli scopi che ci animano». Pubblichiamo volentieri

17/11/2020

La musica non si ferma

Ai tempi del lockdown gli incontri della Banda Cittadina di Salò si trasferiscono su una piattaforma online. Il primo è proprio stasera, 17 novembre

10/11/2020

Libri da asporto

Con il nuovo Dpcm la Biblioteca del paese ha chiuso al pubblico, ma attrezzandosi con un servizio prestiti a domicilio durante le prossime settimane di lockdown