05 Ottobre 2021, 15.48
Salò Valsabbia
Incontri

Messaggeri del Cosmo

di red.

Sono valsabbini e guardano lontano: dalle più piccole particelle fin oltre le stelle. Sono gli scienziati Oliviero Cremonesi e Germano Bonomi, che insieme all'astrofisico Massimo Della Valle, anche lui bresciano, interverranno questo venerdì sera a Salò


L'uomo osserva la volta celeste da migliaia di anni, prima ad occhio nudo, poi grazie a Galileo, con i telescopi.
Comunque anche con gli strumenti più moderni riusciamo a raccogliere solo una piccola frazione della luce inviataci dalle stelle.

Non è solo una questione di distanza.
La luce delle stelle viene in gran parte schermata dalla nostra atmosfera e solo una piccola porzione dello spettro elettromagnetico, quella che noi percepiamo quotidianamente con i nostri occhi, raggiunge la superficie del nostro pianeta.

Ad un estremo troviamo le onde radio, cioè  "luce" caratterizzata da lunghezze d'onda grandi centimetri, metri, e anche kilometri, che possiamo osservare da terra con i radiotelescopi.
All'altro estremo incontriamo la radiazione ultravioletta, la radiazione X e gamma. 

Sono forme di "luce" le cui lunghezze d'onda sono piccolissime, fino ad un milliardesimo di millimetro.
Sarebbero letali per la vita sulla Terra, ma per fortuna vengono bloccate dalla nostra atmosfera, per questo le osserviamo con i satelliti.

A questo punto potremmo pensare che tutto ciò che si può conoscere degli astri provenga dall'analisi della loro luce: fotoni ottici, radio, ultravioletti, X e gamma agirebbero da messaggeri cosmici, portando qui sulla Terra informazione che poi gli scienziati trasformano in conoscenza.

In realtà negli ultimi 40 anni il quadro è cambiato radicalmente. 
Studiando il cielo abbiamo imparato che oltre ai fotoni esistono altri "messaggeri" celesti portatori di informazione astrofisica come i neutrini, i raggi cosmici e infine le onde gravitazionali, rivelate per la prima volta nel 2015.

Questi messaggeri, anche se non ce ne accorgiamo, accompagnano le nostre vite sin dalla nascita. Negli ultimi decenni abbiamo anche imparato ad utilizzarli per qualche interessante applicazione pratica.
Finalmente abbiamo spalancato la finestra sul cielo e smesso di osservarlo attraverso lo spiraglio di una finestra socchiusa.

Di questo converseranno Massimo Della Valle, Oliviero Cremonesi e Germano Bonomi nella serata dell'8 ottobre, moderati dal Magnifico Rettore dell'Università di Brescia, Prof. Maurizio Tira presso l’Auditorium Palazzo della Cultura a Salò.
Si comincia alle 20:30

Prenotazione necessaria scrivendo a ateneodisalo@gmail.com
Ingresso consentito solo con green pass





Aggiungi commento:

Vedi anche
07/09/2010 10:00

Emozionarsi con la scienza Dall’8 al 10 settembre Idro ospita per il quinto anno “La settimana della fisica”, con un incontro sull’astronomia aperto al pubblico nella serata di gioved.

18/04/2019 06:18

Più Esercizio Fisico per ridurre la spesa sanitaria Negli ultimi decenni, l’inattività fisica è diventata sempre più rilevante a causa dei suoi effetti negativi sulla salute

13/03/2017 11:32

L'attività fisica non fa dimagrire! Parola di «MetodoBianchini» A sfatare questo comune mito è il dr. Paolo Bianchini, rivoluzionario consulente nutrizionale e preparatore atletico con lo studio in Salò

18/05/2018 06:42

1AG, a Punta Larici con Luca Forza fisica ma anche di volontà, affetto, amicizia, fatica, bellezza, e sorrisi

14/10/2017 09:51

Il cielo visto dall'osservatorio di Cima Rest Sarà inaugurata questo sabato pomeriggio a Gavardo la mostra itinerante dedicata all’astronomia che toccherà poi le biblioteche della Valle Sabbia e del Garda, coinvolgendo i bambini della primaria




Altre da Valsabbia
17/10/2021

Ulteriore passo avanti nella vaccinazione

Nell’ultimo mese in Valle Sabbia un incremento di quasi il 3% di vaccinati e presto si supererà la soglia del 90%

16/10/2021

Corso per tecnici manutentori di impianti industriali

Ancora pochi giorni per iscriversi al corso gratuito che consentirà ai giovani un posto sicuro nelle principali aziende della Valle Sabbia

16/10/2021

Automazioni Industriali Capitanio sul mercato tedesco

La società valsabbina ha rilevato circa metà della tedesca Kern Industrie Automation (Kia), i cui prodotti e servizi andranno ad integrare e ampliare quelli dell'azienda con sede a Odolo e a Torbole Casaglia

15/10/2021

Dieci anni di cultura con La Rosa e la Spina

Questa domenica, 17 ottobre, la festa del tesseramento dell'associazione villanovese, che festeggia il decennale di attività. Un pranzo in compagnia e uno spettacolo teatrale

15/10/2021

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

15/10/2021

«Una pessima figura, per il Commissario e per le istituzioni»

Una dura riflessione quella espressa dai Comitati ambientalisti a seguito dell'audizione alla Camera dei Deputati, in occasione della quale è stato ascoltato anche il Commissario alla depurazione Attilio Visconti

(2)
15/10/2021

Cercasi part-time impiegato tecnico-sportivo

La proposta arriva dall’Azienda Speciale Albatros, che è poi la “municipalizzata” di Lumezzane. 20 ore settimanali. Domande da consegnare entro il 2 novembre alle 12. Ecco tutti i particolari

15/10/2021

Uniti si vince, anche contro il Covid

Abbiamo chiesto ai responsabili della sicurezza come si sono organizzate le aziende del Gruppo Silmar per affrontare le norme che prevedono l'obbligatorietà del certificato verde

13/10/2021

Come guarire dal mal di schiena? Parliamo di Neurochirurgia e fisioterapia

Si può fare qualcosa per curare il mal di schiena? A volte è necessario modificare delle abitudini, altre volte si può ricorrere alla fisioterapia. Ne parla il Dottor Matteo Giannini del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio di Salò

12/10/2021

Sorrisi sotto i baffi

In ricordo di un amico artista che credeva di fare l’elettricista