24 Ottobre 2009, 10.00
Salò
Servizi

Biblioteca, nuova sede cercasi

di G.L. & D.M.

Non a Campoverde e neppure in via Brunati. Ancora da scegliere lo spazio adatto ad ospitare la biblioteca civica di Sal.

 
E' stata accantonata l'idea di spostare la sede della biblioteca civica salodiana dal centro storico a Campoverde, presso la nuova sede del liceo Enrico Fermi, in seguito alla raccolta firme indetta dai cittadini.
 
Motivo del disaccordo, la scomodità della zona, in quanto periferica e di difficile raggiungimento per le oltre 10mila utenze annue della biblioteca, soprattutto quando si tratta di anziani e bambini.
 
Bocciata momentaneamente dal comune anche la possibilità di riservare parte del nuovo Palazzo della Cultura sito in via Brunati e in fase di ristrutturazione, poiché già destinato a ospitare il Museo Multimediale.
Rimane quindi il problema di trovare una sede più grande ad una biblioteca in continua espansione e ormai quasi satura.


Aggiungi commento:

Vedi anche
14/12/2019 08:00

Raccolta firme Per iniziativa del circolo di Fratelli d'Italia di Gavardo, nei giorni di sabato 14 e domenica 15 dicembre si terrà una raccolta firme per alcuni iniziative del partito

18/02/2021 10:26

«Mai più fascismo e nazismo», al via la raccolta firme Una campagna che riguarda la proposta di iniziativa legislativa popolare lanciata dal Comune di Stazzema, cui aderisce tra gli altri il Circolo Arci “Zambarda” di Salò

14/12/2007 00:00

«Per un futuro senza atomiche» Approda a Vobarno la campagna di raccolta firme per dichiarare l’Italia “zona libera da armi nucleari”. Una stima vicina al vero indica la presenza sul territorio nazionale di di 90 testate nucleari. Per una proposta di Legge servono 50mila firme.

02/10/2009 11:00

Via Romana buia, parte la protesta La ciclabile fra Villanuova e Gavardo senza illuminazione da un mese. Una nuova raccolta di firme dopo il caso Co.Me.Tra.

12/01/2010 08:44

Firme davanti all'ospedale Proseguir fino a domenica prossima la raccolta di firme contro la decisione dell'Amministrazione comunale di Gavardo di istituire un'area a parcometro per l'ospedale.




Altre da Salò
12/06/2021

Sei medaglie agli Italiani di Gavirate

Le atlete della Canottieri Garda Salò in evidenza con due Argenti e quattro Bronzi nella prima giornata di finali

09/06/2021

Salò riparte con gli eventi dell'estate

Dal passaggio della corsa automobilistica più bella del mondo all’Estate Musicale del Garda, la cittadina lacustre è pronta ad accogliere residenti e turisti con un ricco calendario di iniziative

09/06/2021

Ottimi risultati per i velisti salodiani

Antonio Squizzato a Jesolo si riconferma al primo posto fra i 2.4mR all’EUROSAF Sailing Inclusion Circuit

07/06/2021

Alpini in prima linea nell'anno del Covid

Nell’assemblea annuale della “Monte Suello” svoltasi ieri a Gavardo il bilancio del 2020 che ha visto stravolte le sue normali attività delle Penne nere, ma non è mancata la solidarietà alpina

07/06/2021

Poinelli riconfermato alla guida della «Monte Suello»

Rinnovate le cariche sociali per il prossimo triennio. Il grazie delle istituzioni per l’impegno durante la pandemia. Adunata sezionale rimandata, riapre il rifugio di Campei de Sima

01/06/2021

Salotto d'autore, i 700 anni di Dante e film sotto le stelle

Un'estate in biblioteca, a Salò, con tante iniziative per tornare a vivere e condividere la cultura nel rispetto delle norme anti Covid. Ecco il programma

01/06/2021

Luca Cavallera alla guida dei Volontari del Garda

Cambio della guardia per gli «angeli azzurri»: è stato eletto il nuovo consiglio direttivo che guiderà l'associazione per i prossimi quattro anni

30/05/2021

Non ce l'ha fatta

Luciana Avanzi, 72enne di Roè Volciano, era stata investita venerdì a Salò mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali, è spirata il giorno dopo in ospedale

30/05/2021

Doppia ricorrenza

Tanti auguri a Braian, di Salò, per i suoi diciotto anni e a mamma e papà, Cristina e Giuliano, per l'anniversario di nozze

26/05/2021

L'Oreste di Euripide per la Notte Nazionale del Liceo Classico

Il Liceo “Fermi” di Salò celebra la Notte del Classico con la presentazione di una nuova regia della tragedia greca