10 Ottobre 2020, 09.53
Sabbio Chiese Valsabbia
Cronache

Questione di testa, e di cuore

di val.

Troppi ancora i cittadini che scelgono di buttare tutto nell’indifferenziato. Ne conseguono maggiori costi per tutti


La foto ci è stata inviata questa mattina da Sabbio Chiese, precisamente da Via Caduti, vicino al cimitero.
Ne approfittiamo per parlare di uno “spettacolo” che capita anche altrove, soprattutto in quei Comuni dove è stata scelta la raccolta “stradale” (non il porta a porta) per i rifiuti indifferenziati e per l’umido.

Come si può notare dalla fotografia, fra i rifiuti finti a terra, ma è così anche per quelli contenuti nei cassonetti, c’è tantissima plastica.

Cosa succede: non solo in questo modo i cassonetti si riempiono fino all’inverosimile (nel caso di Sabbio non è stato “saltato” alcun passaggio ci dicono da Sae), ma quei rifiuti finiscono all’inceneritore e quella plastica invece che risorsa, se correttamente differenziata, diventa un costo.

Un costo per tutti noi.



Aggiungi commento:
Vedi anche
04/03/2017 07:19

Differenziata «in house» Sarà una società a capitale pubblico tutta valsabbina a gestire dal 1 gennauio 2018 il ciclo dei rifiuti in Valle Sabbia, dalla raccolta col metodo della differenziata alla vendita dei materiali riciclabili. Una rivoluzione, che prevede anche una cinquantina di assunzioni. VIDEO

05/01/2017 07:07

Ecco come sarà il «porta a porta» Il consigliere di riferimento Claudio Zanoni spiega come avverrà il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti a Vobarno e la scelta di effettuarlo "spinto"

15/03/2016 10:02

Raccolta rifiuti, il coraggio di cambiare Nel dibattito, innescato sul nostro giornale, sul tema della raccolta differenziata dei rifiuti in Valle Sabbia, prende posizione e dice la sua anche il gruppo politico gavardese “Gavardo in movimento”

02/12/2015 09:55

Raccolta differenziata, top e flop in Valle Sabbia Nei Comuni dove c’è un sistema che obbliga a differenziare, nella maggior parte i cassonetti a calotta, la raccolta differenziata supera la soglia richiesta del 65%, negli altri arranca. Vallio Terme Comune “riciclone”, maglia nera Provaglio Val Sabbia

17/07/2020 15:30

Troppi rifiuti non conformi nella raccolta di plastica e lattine Dal controllo di luglio del Consorzio nazionale Corepla è emerso che l’11,4% di rifiuti nei sacchi gialli della Valle Sabbia non è corretto, con conseguente danno ambientale ed economico



Altre da Valsabbia
26/10/2020

Il karate ponte fra Italia e Giappone

Un incontro a distanza quello fra gli allievi di karate bresciani e gli studenti di una scuola di Tokyo sulla cultura e le arti marziani giapponesi

26/10/2020

In semi-lockdown per un mese

A partire da oggi nuove restrizioni valide in tutta Italia per evitare il contagio da coronavirus e per evitare pressione sugli ospedali

26/10/2020

L'autunno in uno scatto

Aspettiamo in redazione tutte le vostre più belle foto autunnali per condividerle con i lettori nella rubrica della “Foto del giorno”

26/10/2020

Finalmente, ecco l'asfalto

Alcuni tratti della 237 del Caffaro stanno beneficiando di nuova asfaltatura. Proprio necessaria era quella sull’attraversamento di Anfo. Ma c'è ancora da fare

25/10/2020

«Non è il tempo delle polemiche»

«La situazione incerta, per alcuni aspetti imprevedibile, sta purtroppo gettando nello sconforto migliaia di cittadini. Per questo oggi siamo chiamati a un surplus di responsabilità». Così in una nota Gianni Girelli, presidente della Commissione d’Inchiesta Covid

24/10/2020

Conferenza dei Comuni, mozione esclusa dall'ordine del giorno

La mozione sul maxi depuratore del Garda, firmata da ben 59 primi cittadini della provincia, non sarà discussa nella Conferenza dell'Ufficio d'Ambito. Lo sconcerto dei sindaci

24/10/2020

La Valsabbia oltreoceano

Viaggiando per l'Italia in cerca di ciclismo, durante la prima tappa del Giro d'Italia 2019, mi è capitato di conoscere una signora Venezuelana, Eskarne, moglie di un tecnico del suono al seguito della corsa...

23/10/2020

Distopie pandemiche

Sulla scia di quanto espresso su questo portale mesi fa  e delle analisi a firma "Valsabbin* Refrattar*", torniamo ad affrontare il tema "emergenza pandemica"...

22/10/2020

Autonomia della Lombardia, ancora nulla di fatto

Floriano Massardi (Lega): “A tre anni dal referendum il Governo calpesta volontà dei lombardi”

22/10/2020

Aeroporto di Montichiari, manca una strategia

Il consigliere regionale Gian Antonio Girelli: "Regione Lombardia non ha una strategia per il futuro dello scalo"