27 Aprile 2022, 10.00
Sabbio Chiese Roè Volciano Valsabbia
Sport e inclusione

Centro Arcobaleno e Vallesabbia Climbing, una collaborazione vincente

di Federica Ciampone

Grazie alle educatrici e ad un istruttore di arrampicata sportiva alcuni ragazzi del Centro diurno de “La Cordata” di Roè Volciano possono cimentarsi una volta a settimana in uno sport per loro molto gratificante


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



E' una collaborazione di grande valore educativo e sociale, ma soprattutto relazionale, quella che va avanti da un paio d'anni tra il Centro diurno CSE “Arcobaleno” della Cooperativa La Cordata di Roè Volciano e l'associazione sportiva “Vallesabbia climbing”, in collaborazione con l'A.S.D. “Nuova Valsabbia” di Sabbio Chiese, che ha offerto allo scopo gli spazi del centro sportivo.

A proporre ai ragazzi con disabilità che frequentano il Centro “Arcobaleno” questa attività è la loro coordinatrice Maria Teresa, mentre a metterla in pratica sono Matteo, istruttore di arrampicata sportiva, e Claudia, educatrice con una grande passione per questo sport.

“Dopo la pausa forzata causa Covid abbiamo ripreso con il nuovo anno, ad ottobre 2021, e da allora abbiamo fatto venire in palestra due gruppi. In tutto sono stati nove i ragazzi che hanno partecipato a questa iniziativa – spiega Claudia nell'intervista disponibile su www.valsabbiaclimbing.it.

“Si comincia la lezione con un riscaldamento generico – prosegue Matteo. - I ragazzi, poi, partecipano attivamente all’allestimento della palestra d’arrampicata, sono loro che staccano i materassi dai moschettoni e li dispongono sotto la parete attrezzata. Poi cominciano a scalare uno per uno e, in questo modo, ognuno si può focalizzare sulle singole difficoltà e sui singoli obiettivi. Qualcuno ha l’obiettivo di arrampicare in modo autonomo, senza essere issato, fino alla fine della parete, mentre qualcun altro sta iniziando a sfruttare solo le prese di un solo colore, a perfezionarsi. A fine lezione sono soddisfatti.

Quest’esperienza mi fa capire quanto allenare un gruppo, in questo caso di persone con disabilità, ma è indifferente che lo siano, sia appagante sul lungo termine. Portare avanti una “squadra” di ragazzi così motivati, così carichi, riempie di motivazione anche me”.

Vista l'ottima riuscita dell'iniziativa, l'intenzione è quella di proseguire anche l’anno prossimo con l’arrampicata sportiva e, se sarà possibile, aumentare anche il numero dei partecipanti.

Foto dal sito www.valsabbiaclimbing.it





Vedi anche
27/08/2008 00:00

Prima trasferta per il Valsabbia Climbing Nuovo appuntamento per gli appassionati dell’arrampicata. Il gruppo “Valsabbia Climbing”, promotore di questa particolare pratica sportiva in Valsabbia organizza la prima trasferta fuori dai confini valsabbini per il 13 e 14 settembre prossimo.

14/05/2014 10:15

Arrampicata alla falesia del Besume Una nuova parete attrezzata per l’arrampicata è disponibile per gli appassionati del free climbing: è quella di monte Besume a Provaglio Val Sabbia. Domenica si potrà provare con Valsabbia Climbing

25/02/2016 11:33

Quinto raduno «Tieni duro» È rivolto agli appassionati dell’arrampicata o free climbing che dir si voglia, l’appuntamento organizzato da Valsabbia Climbing per questo sabato pomeriggio a Sabbio Chiese

31/10/2021 07:00

Taglio del nastro per il Centro Socio Educativo «Arcobaleno» Terminata la ristrutturazione dei locali il Centro gestito dalla Cooperativa sociale “La Cordata” riaccoglie i giovani nel loro percorso verso l’autonomia in spazi del tutto rinnovati

01/07/2015 10:30

Arrampicata notturna Valsabbia Climbing invita tutti i soci e gli appassionati di arrampicata questo venerdì sera a “Travata by night”, l’appuntamento estivo presso la falesia di Barghe




Altre da Roè Volciano
23/06/2022

Concerto d'estate

Musica da cantare, musica da ballare: sabato sera nel giardino della Scuola media il corpo bandistico di Roè Volciano apre la stagione estiva con la partecipazione di Daniele Gozzetti

22/06/2022

Festa del buon bracconiere sul Manos: «Torneremo, ma non prima del prossimo anno»

Chiuso (forse) il pericolo pandemia, non si farà comunque a fine agosto la Festa del Buon Bracconiere sul Monte Manos. E Antonio Rizzardini si toglie un sassolino dalla scarpa

21/06/2022

Matteo Pavoni, leader indiscusso nella gara di casa

Lo scorso week end, si è tenuta in Valle Sabbia, la quarta prova del campionato regionale di Enduro, memorial Valco Consoli: ad avere la meglio il pilota di Roè Volciano.

 

11/06/2022

Attesa per le premiazioni del 10° concorso «Memorial Edo Petrilli»

Nel corso del saggio di fine anno degli allievi della scuola di musica “Remo Tura” si conosceranno i vincitori

11/06/2022

Tutto genovese il «Pesto per Amore», ma anche un po' valsabbino

C’è invatti anche un po’ di Valle Sabbia nel “Parco del Basilico”, struttura  votata alla didattica inaugurata nei giorni scorsi a Genova, a Marina di Porto Antico. Ecco perchè. VIDEO

10/06/2022

Ancora posti per i Cred estivi

Riaperte le iscrizioni per il Cred infanzia e il Cred Primaria e Secondaria fino a esaurimento posti

10/06/2022

Visita guidata al borgo storico di Gazzane

È quella proposta per questo sabato da Arte con Noi in collaborazione con l’Amministrazione comunale alla scoperta delle bellezze storiche e paesaggistiche

10/06/2022

Corso per Tartufai

L’amministrazione comunale di Roè Volciano, in collaborazione con l’Associazione Tartufai Bresciani, organizza corsi per l’abilitazione alla raccolta del tartufo

08/06/2022

Comoda l'isola ecologica, però...

Ci scrive Mario Pavoni, in merito all'utilizzo del Centro di raccolta nel quale conferiscono rifiuti i cittadini di Vobarno e Roè Volciano

04/06/2022

Tampona e poi attacca briga

A quanto pare era una strategia per provare a eludere il fatto di non essere in possesso di patente e neppure di assicurazione. Risolutivo l’intervento dei vigili