19 Marzo 2009, 00.00
Sabbio Chiese
«Visioni d'insieme»

Un cineforum itinerante sui temi sociali

di Cesare Fumana

S’intitola “Visioni d’insieme” e sar dedicato ai temi sociali legati al mondo giovanile il cineforum organizzato dall’Educativa di strada dei comuni della Conca d’Oro, in collaborazione con la Comunit montana e circolo cinematografico Horonya di Odolo.

S’intitola “Visioni d’insieme” e sarà dedicato ai temi sociali legati al mondo giovanile il cineforum organizzato dall’educativa di strada dei comuni della Conca d’Oro della cooperativa Area, in collaborazione con la Comunità montana e circolo cinematografico Horonya di Odolo.

Nove film per nove serate, suddivise in tre cicli, che si terranno in tre paesi diversi: Sabbio Chiese, Odolo e Agnosine, che, cogliendo le esigenze venute dalle Amministrazioni comunali, affronteranno tre diverse tematiche legate al mondo giovanile.

«Sono tutte tematiche di interesse sociale – precisa Nicola Maccioni, educatore e coordinatore del servizio di prevenzione della coop. Area –. Il primo ciclo, che si terrà a Sabbio Chiese presso il cinema La Rocca, è intitolato “L’esercito delle forchette” ed è dedicato ai disturbi alimentari. Il secondo, con il titolo “A che gioco giochiamo?”, si terrà a Odolo presso l’auditorium della biblioteca ed esplorerà il tema della relazione tra genitori e figli. Infine, il terzo ciclo porterà uno sguardo positivo al mondo giovanile ed è intitolato “La bellezza di essere giovani” e avrà luogo presso il cinema di Agnosine».

Ogni serata avrà inizio alle 20 con la proiezione del lungometraggio, cui seguirà la presentazione del tema a cura di un esperto del settore con spazio finale al dibattito col pubblico, nello stile del cineforum.

«Nella programmazione – precisa Nicola Maccioni, educatore e coordinatore del servizio di prevenzione della coop. Area –, sono stati coinvolti anche i comuni di Bione e Preseglie, la Comunità montana di Valle Sabbia e il circolo cinematografico Horonya di Odolo, che ha curato la scelta dei film. Si è intrapresa la difficile ma auspicabile sinergia tra vari attori sociali (comuni, circolo cinematografico, servizio di Educativa di strada, professionisti che a più livelli lavorano sul territorio valligiano), per venire incontro alle esigenze del territorio».

Si inizia questo venerdì a Sabbio Chiese con il film “Super size Me” e l’intervento del dott. Felice Mangeri, dietologo, esperto in problemi di obesità e alimentazione, si prosegue giovedì 26 marzo con “Primo Amore” e il dott. Daniel Bulla, psicologo e psicoterapeuta, esperto in disturbi dell’alimentazione, per concludere il primo ciclo giovedì 2 aprile con “Il pranzo di Babette” e la dott.ssa Chiara Borghi, psicologa e psicoterapeuta, esperta in relazioni familiari.

Poi la palla passa a Odolo per tre martedì (7, 14 e 28 aprile) e quindi il terzo ciclo ad Agnosine (giovedì 7, 14 e 21 maggio).


Aggiungi commento:

Vedi anche
02/03/2009 00:00

Uno sguardo sul mondo che cambia Dal disagio giovanile al tematica della povert, passando per il tema della sicurezza e dell’integrazione culturale e religiosa. Sono questi i temi che saranno affrontati durante il cineforum proposto da mercoled all’oratorio di Agnosine.

20/02/2013 08:42

Cineforum sociale Nuova proiezione questa sera nell'auditorium comunale Mario Rigoni Stern nella speciale rassegna infrasettimanale dedicata ai temi sociali.

09/01/2010 10:00

Corso per cineforum L’ufficio Comunicazioni sociali della diocesi di Brescia organizza un corso per animatori della comunicazione e della cultura per gestire i cineforum nelle sale della comunit.

03/05/2010 10:00

Ad un passo dal limite Un nuovo ciclo di film "per riflettere insieme", organizzato a Villanuova dall'Associazione 123Stella in collaborazione con l'Amministrazione comunale.

28/05/2018 10:20

Cortometraggi sul gioco d'azzardo Il cineforum di sensibilizzazione contro le ludopatie promosso dalla Comunità montana di Valle Sabbia si concluderà questo giovedì, 31 maggio, ad Agnosine 




Altre da Sabbio Chiese
27/07/2021

Al volante con lo spinello

Prima nega, poi ammette, che mentre si trovava alla guida dell’auto stava consumando dell’hashish

20/07/2021

Non solo canti d'amore

Acque e Terre Festival propone questo mercoledì sera un omaggio alla musica delle donne, non solo quella sentimentale ma anche quella di lotta, del lavoro e di resistenza

10/07/2021

Studenti guide nei musei della Valle Sabbia

Grazie a un progetto di alternanza scuola-lavoro, quindici studenti del corso turistico del “Battisti” effettueranno alcuni servizi, guide ma non solo, per il Sistema museale valsabbino

07/07/2021

Slittano di un anno le feste decennali

Il Covid non ha permesso di avviare per tempo le attività preparatorie dell’evento e per questo slitterà al 2023

04/07/2021

Il Museo della Civiltà contadina dedicato a Enrico Morelli

Con una partecipata cerimonia è stato intitolato all’ideatore e donatore della raccolta etnografica il museo di Sabbio Chiese

01/07/2021

Sabbio e i colori dell'estate

Dopo mesi di stop a causa delle restrizioni dovute al Covid 19, domenica 4 luglio a Sabbio Chiese verrà organizzata la prima estemporanea di pittura del dopo pandemia nel territorio bresciano

25/06/2021

La «bala»

Per questo fine settimana il Gruppo sportivo “Palla Elastica Sabbio Chiese”, in collaborazione col Gruppo spontaneo che si fa chiamare “La bala mör mai”, ha organizzato una due-giorni in tre Comuni, per documentare l'esecuzione del gioco

19/06/2021

Il Memorial Bottarelli dà il via agli eventi estivi

Domenica a Sabbio Chiese la gara ciclistica per Esordienti in ricordo dell’appassionato giornalista e alpino

18/06/2021

Al via Acque e Terre Festival

Quindici spettacoli in nove Comuni nell’arco dell’estate per l’attesa rassegna che regala musica, teatro e cultura di qualità

16/06/2021

Il fatto non sussiste

Tutti assolti i componenti della famiglia Montini che nel 2016 vennero arrestati e accusati di traffico illegale di rifiuti pericolosi, dissimulati come rottame di ferro