24 Maggio 2021, 07.47
Roè Volciano
Educazione civica

A scuola con... gli Alpini

di red.

“Gli Alpini sono unione, sono fratellanza, sono una mano pronta per aiutarti, sono coraggio, sono sensibilità, sono le radici dello stato italiano.” (Elisa, terza media, Roè Volciano)


Da quest'anno, è stata introdotta nel curricolo nella scuola italiana una "nuova" disciplina, l'Educazione Civica. Durante queste lezioni, i docenti hanno l'occasione di presentare ai propri alunni problematiche attuali (e non) relative al loro essere cittadini.

Scopo di queste ore, oltre sicuramente alla conoscenza, è lo "smuovere" in loro il senso di responsabilità attiva e sollecitare quel senso critico che dovrebbe essere patrimonio di ogni persona.
Sono ore preziose, sia per i ragazzi che per gli insegnanti.

L'emergenza della pandemia ha toccato la scuola direttamente, sia negli aspetti funzionali che -aspetto ancora più importante- nella sfera delle relazioni e, non da ultimo, in tutte quelle dinamiche che convergono all'impegno che ciascuno di noi ha -reciprocamente- per sè e per l'altro.
Da qui, l’idea di favorire l’incontro con persone che incarnino i valori dell’azione attiva e, per iniziare, con il volontariato.

Il giorno 11 maggio, tramite meet, i ragazzi delle terze della scuola Media di Roè Vocliano hanno così potuto incontrare due alpini, il sig. Francesco, capogruppo degli alpini di Roè Volciano e il sig. Cristiano, per “intervistarli” a distanza.

I due alpini si sono presentati, hanno narrato la loro esperienza sin dal servizio militare, raccontando aneddoti ed episodi che hanno accompagnato quegli anni. Interessante anche il percorso a ritroso nella storia, con cenni alla partecipazione di un ex capogruppo alla campagna di Russia.
E poi il significato del cappello che caratterizza i nostri alpini, curiosità soddisfatta dai due intervistati.

L’aspetto su cui si sono soffermati maggiormente è stato, però, quello legato alla gioia dell’aiutare.
Da qui i ricordi legati alle azioni svolte durante il terremoto del 2004 e, più recentemente, in pandemia. Gli alpini hanno in quest’ultima occasione dato il loro supporto agli anziani, unendo questo servizio alla gioia di donare un sorriso e di riceverne, in cambio, altrettanti.

Sorrisi sì, perché gli alpini sono il gruppo dell’allegria, dello stare insieme e delle feste, occasioni costantemente cercate dagli alpini per vivere e condividere.
Inevitabile il riferimento alle adunate nazionali, momenti di coesione ma anche di grande divertimento.

In un rapido botta e risposta, i ragazzi hanno espresso i loro quesiti e le loro curiosità durante una lezione che ha lasciato il segno, perché è attraverso l’esperienza dell’incontro che i ragazzi interiorizzano e fanno propri i valori della convivenza.

“…dobbiamo ringraziarli, per il lavoro che fanno ogni giorno e perché rendono il mondo ogni giorno un poco migliore” (Alessandro).




Aggiungi commento:

Vedi anche
11/05/2008 00:00

Le specialità degli alpini in mostra a Bassano A Bassano non ci sono solo gli alpini congedati, ci sono anche gli alpini in armi. Per pubblicizzare e incentivare i giovani a trascorrere uno o pi anni nelle Truppe Alpine allestita per il secondo anno la “Cittadella degli alpini”.

03/11/2020 08:01

Violata la sede degli Alpini Ignoti hanno messo fuori uso l’impianto di videosorveglianza, sono entrati ed hanno portato via quel che c’era di valore. Gli alpini se ne sono accorti dopo giorni

07/04/2009 00:00

Partiti gli alpini dell’Ana di Salò Sono stati allertati ieri sera alle 23.30 e questa mattina alle 6 sono partiti anche gli alpini 21 alpini del nucleo di Protezione civile della sezione di Sal: 13 di Prevalle e Rivoltella e 8 di Limone e Vesio di Tremosine.

02/06/2008 00:00

Dalla Russia con amore Si sono ritrovati a Gavardo, dopo sette anni che non si riunivano tutti insieme, quattro alpini che nel 1992 sono stati impegnati a Rossosch, in Russia, nella costruzione di un asilo per bambini, voluto dall’Associazione nazionale alpini.

28/11/2006 00:00

Pioggia di carte clonate Sono una quarantina le denunce raccolte dai carabinieri di Gavardo. Sono state presentate da persone truffate nei giorni scorsi, le quali si sono ritrovate il conto corrente decurtato in media di duecento, trecento euro.




Altre da Roè Volciano
27/07/2021

Una casa «fantasy» nel cuore della Valle

Per i lettori di “Harry Potter” il paragone con casa Lovegood viene da sé, ma qui siamo in una frazione di Roè Volciano, e la casa non è opera di fantasia, ma di un valsabbino di grande talento

21/07/2021

Le poesie di Valeria Raimondi

Questo giovedì sera per gli Incontri con l’autore nel giardino delle scuole medie una serata dedicata alla poesia

05/07/2021

Gli ritirano la patente ma viene sorpreso di nuovo alla guida

Continuano i controlli in chiave preventiva lungo le strade della Valle Sabbia. Nel fine settimana specifici controlli contro la guida sotto l’effetto di alcol e droga

02/07/2021

Una nuova sala civica

È la nuova destinazione d’uso della cappella dell'ex cotonificio De Angeli Frua il cui recupero è già in corso

29/06/2021

Matteo Pavoni domina la classifica Junior

Al mondiale Enduro di Edolo splendida vittoria assoluta per il valsabbino in sella alla sua Tm del team Boano

29/06/2021

Controlli e sequestri

Sono quelli operati nei due ultimi fine settimana di giugno dalla Polizia locale della Valle Sabbia, con test alcolemici, controlli della velocità e non solo

28/06/2021

A Roè va in scena il Festival della Lettura

Un'interessante rassegna di incontri con l'autore quella promossa tra luglio e settembre dall'Assessorato alla Cultura. Il primo appuntamento questo giovedì, 1 luglio

24/06/2021

Motosoccorso

Torna come ogni anno sulle strade del Garda e della bassa Valle Sabbia, il servizio di emergenza sulle due ruote “targato” Anc

23/06/2021

Lavorare stanca

Il reading di poesie dedicate al tema del lavoro, promosso da due associazioni culturali valsabbine, è in programma domani - giovedì 24 giugno - in città

23/06/2021

Due Vespe in Corsa

Doppia scivolata per due scooteristi, padre e figlio, traditi dalla curva in ingresso del sottopasso di via Ziliani, a Roè Volciano