08 Ottobre 2020, 09.00
Provincia
Giornate Europee del Patrimonio

La passione d'aver libri

di Redazione

Il presidente della Società Bibliografica Toscana e dell’Istituto per la Valorizzazione delle Abbazie Storiche della Toscana, l’avvocato conte Paolo Tiezzi Mazzoni della Stella Maestri ha visitato nei giorni scorsi Brescia in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.


Paolo Tiezzi, fiorentino, già presidente dell’ordine degli avvocati di Montepulciano, è un grande collezionista di libri antichi ed in particolare di cinquecentine, grazie alla sua raccolta molte mostre sono state allestite sia in Italia che all’estero. Da alcuni anni è in corso un poderoso lavoro di studio e catalogazione della collezione che vanta molte migliaia di pezzi rari grazie in particolare alle competenze del “Centro di ricerca Europeo libro, editoria, biblioteca” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

A palazzo Bianco Speroni a Nuvolera, l’occasione per presentare il convegno che sarà ospitato al Museo Stibbert a Firenze il prossimo 21 novembre e dedicato al collezionismo privato e che vedrà nell’occasione la presentazione del primo volume del Catalogo delle edizioni del XVI secolo della Biblioteca di Villa Classica.

Alla collezione di Tiezzi va riconosciuto il merito di essere attenta non solo all’esteriorità dei volumi e al loro valore estetico ma anche al loro identificarsi come espressione di una evoluzione dell’arte della stampa dopo i primordi e dello sviluppo di un disegno storico e culturale. Nella sua raccolta incunabolistica (quella cioè del “libri in culla”) editi addirittura nel ‘400 figurano capolavori come i tre trattati De trinitate di s. Agostino, s. Ilario e Boezio stampati da Paganino Paganini nel 1489 e la rara edizione bresciana per i tipi di Angelo Britannico (1498) dell’Ars moriendi.

La vita e le opere di Paganino Paganini e del figlio Alessandro sono oggi raccontate presso il Museo della Carta di Toscolano Maderno, che conserva preziose cinquecentine da essi stampate. Un altro pezzo forte è certamente il Liber divinae doctrinae di Bernardino Misinta pubblicato a Brescia il 15 aprile 1496 dedicato a Santa Caterina da Siena 1347-1380.

Nella foto la consegna a Nicola Bianco Speroni del catalogo “Quaranta cinquecentine romane dalla Collezione Tiezzi Mazzoni della Stella Maestri” oggetto della mostra di Pienza, città che tutti conoscono, simbolo dell’Umanesimo pieno e dell’architettura Rinascimentale, allestita presso i luoghi delle Pie Disposizioni, uno dei palazzi adiacenti la splendida cattedrale di Pienza, di fronte a Palazzo Piccolomini.


Vedi anche
22/09/2016 15:37

Bellezze artistiche e culturali della Valle del Chiese Anche i poli ecomuseali della Pieve di Santa Maria Assunta a Condino di Borgo Chiese, di Casa Marascalchi e del Rio Caino a Cimego saranno aperti al pubblico per le Giornate Europee del Patrimonio

20/12/2016 10:30

La Croce di Gerusalemme a Nicola Bianco Speroni Il riconoscimento attribuito dai Frati Francescani della Custodia di Terra Santa all’imprenditore odolese, per la sua attività filantropica

17/04/2017 08:00

La Repubblica Islamica dell'Iran Un territorio grande cinque volte l’Italia, sfugge a qualsiasi stereotipo diffuso in Occidente. Ce lo racconta Nicola Bianco Speroni che l’ha percorsa incontrando politici, religiosi e studenti sulle tracce di due documentaristi dell’Ottocento

21/09/2017 15:38

Weekend di cultura con l'Ecomuseo del Botticino Ecomuseo del Botticino, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, organizza per questo fine settimana diversi eventi per valorizzare il nostro territorio e la sua cultura

22/09/2016 11:55

Giornate del Patrimonio Anche Paitone aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio, proponendo nel fine settimana alcune visite guidate alle chiese del paese e installando per l’occasione sei pannelli illustrativi dedicati agli edifici di culto



Altre da Provincia
26/10/2020

Il karate ponte fra Italia e Giappone

Un incontro a distanza quello fra gli allievi di karate bresciani e gli studenti di una scuola di Tokyo sulla cultura e le arti marziani giapponesi

26/10/2020

In semi-lockdown per un mese

A partire da oggi nuove restrizioni valide in tutta Italia per evitare il contagio da coronavirus e per evitare pressione sugli ospedali

26/10/2020

L'autunno in uno scatto

Aspettiamo in redazione tutte le vostre più belle foto autunnali per condividerle con i lettori nella rubrica della “Foto del giorno”

25/10/2020

A Brescia didattica a distanza alle superiori

In un comunicato, che riportiamo integralmente, la Prefettura di Brescia – in accordo con l'Ufficio Scolastico Provinciale – ribadisce le modalità didattiche da adottare negli istituti secondari di secondo grado

24/10/2020

Conferenza dei Comuni, mozione esclusa dall'ordine del giorno

La mozione sul maxi depuratore del Garda, firmata da ben 59 primi cittadini della provincia, non sarà discussa nella Conferenza dell'Ufficio d'Ambito. Lo sconcerto dei sindaci

23/10/2020

Distopie pandemiche

Sulla scia di quanto espresso su questo portale mesi fa  e delle analisi a firma "Valsabbin* Refrattar*", torniamo ad affrontare il tema "emergenza pandemica"...

22/10/2020

Autonomia della Lombardia, ancora nulla di fatto

Floriano Massardi (Lega): “A tre anni dal referendum il Governo calpesta volontà dei lombardi”

22/10/2020

Aeroporto di Montichiari, manca una strategia

Il consigliere regionale Gian Antonio Girelli: "Regione Lombardia non ha una strategia per il futuro dello scalo"

22/10/2020

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

22/10/2020

Nuove regole per scuole superiori, sport, attività e centri commerciali

E' stata pubblicata la nuova ordinanza di Regione Lombardia dopo la norma che prevede il divieto di spostamenti dalle 23 alle 5. Da lunedì didattica a distanza per le scuole superiori. Consentiti allenamenti con distanziamento per sport di contatto