01 Luglio 2019, 08.00
Provincia
Marcia di regolarità in montagna

36° Trofeo Chiesetta degli Alpini

di Emanuele Corti

Caldo torrido per questa seconda prova del Campionato Regionale a coppie svoltosi a Rezzato mirabilmente organizzata dal Gruppo Sportivo Alpini


Caldo torrido per questa seconda prova del Campionato Regionale a coppie svoltosi a Rezzato mirabilmente organizzata dal Gruppo Sportivo Alpini, che come ogni anno, pur non disponendo di gruppi montuosi degni di questo appellativo riesce sempre a sorprendere positivamente gli atleti che calcano i sentieri che si dipanano attorno al rifugio Aldo Vitali.

Una cinquantina le coppie al via di questa 36^ edizione del Trofeo "Chiesetta degli Alpini" che si sono cimentate sul già decantato percorso, che tra le altre cose, prevedeva tre ascese molto ben ideate: la prima conduceva dall'Olimpica tennis fino alla vetta del Monte Regogna, la seconda dalla valle di Virle fino alla Colonia e la terza, ch'era pure l'ultimo settore, dalla località Gazzoli fino all'arrivo presso la chiesetta degli Alpini. A collegare queste ascese tre settori mai banali, ricchi di saliscendi e insolitamente lunghi.

Nonostante le tante difficoltà tecniche ed agonistiche la classifica è risultata molto equilibrata: -a trionfare è però la coppia della Spac Paitone formata da Caterina Tabarelli e Renato Ragnoli bravissimi ad interpretare ogni difficoltà agonistica o tecnica che si è via via presentata, 59 le loro penalità; alle loro spalle si piazzano i coniugi Renata Pintossi e Mauro Panelli portacolori del Gsa San Giovanni (73 penalità), gradino basso del podio per Alberto Ravizzola ed Emanuele Corti del Gam Vallio Terme (78 penalità), ad un soffio dal podio si ferma la coppia formata da Lucilla Teresa ed Aldo Ricchini del Gam Ana Bione con 79 penalità.

Quinta posizione per Luigi e Giacomo Bussi, rispettivamente padre e figlio di Sopraponte in forza al Vallio Terme, sesta posizione ad Angelo Aguscio e Luigi Cadei dell'Ana Mazzano; in 7^ posizione si piazzano Grazia Mangili e Franco Pinna del Bione a seguire Marina Rovetta e Pierangelo Ferandi del Vallio terme, Ilario Gatta e Mario Crescini del Gam Sarezzo Sant'Emiliano e Nazzareno Polini con Giovanni Massardi del Vallio Terme rispettivamente dall'8° al 10 posto.

Nella categoria cadetti/ragazzi trionfo per Riccardo Facotti con Samuele Piazzini del Gs Marinelli di Comenduno (BG), secondo posto ai fratelli Elia e Federico Maccarinelli del Paitone, terzo posto infine per Beatrice Abeni e Martina Beltramelli del Gsa Rezzato.

Nella classifica per società vittoria del Gam Vallio Terme con 770 punti, seconda posizione per la Spac Paitone con 705 punti, terza posizione al Gam Sarezzo Sant'Emiliano con 605 punti.

Classifiche su www.marciaregolarita.it.

In foto:
. atleti all'arrivo
. atleti in gara
. vincitori categoria cadetti-ragazzi
. podio adulti




Aggiungi commento:

Vedi anche
19/07/2016 15:00

Percorso ipertecnico al 33° trofeo «Chiesetta degli Alpini» Un caldo torrido ha accolto i 160 atleti che si sono ritrovati a Rezzato, presso la sede del locale gruppo alpini, per disputare la terza e penultima prova del campionato italiano individuale

04/07/2018 15:56

Trofeo «Chiesetta degli Alpini» Tredici i chilometri del percorso ideato dal Gsa Rezzato per la disputa del 35° Trofeo, cui hanno partecipato circa 50 coppie di agonisti 

22/09/2017 09:51

Il trofeo «Chiesetta degli Alpini» incorona le coppie regionali Tante le coppie valsabbine vincitrici nelle diverse categorie del campionato regionale a coppie, al termine della terza e ultima prova andata in scena in quel di Rezzato

20/09/2015 14:14

A Rezzato assegnati i titoli regionali Penultimo atto stagionale per gli agonisti della regolarità che si sono presentati a Rezzato dove ha preso il via la 32^ edizione del "Trofeo Chiesetta degli Alpini", decima e decisiva prova del campionato regionale individuale

02/10/2014 07:00

Classica di chiusura a Rezzato La 31^ edizione del "trofeo Chiesetta degli alpini" organizzato dal gruppo di Rezzato è la classica di chiusura,
l'epilogo della stagione agonistica per gli atleti della regolarità. Ecco i campioni regionali di ogni categoria




Altre da Provincia
12/05/2021

Depuratore a Lonato, in cosa consiste il progetto?

L’impianto sorgerà nella frazione di Esenta e, secondo Acque Bresciane, darà ampie garanzie di sostenibilità ambientale. Resta da sciogliere il nodo dello scarico dei reflui

12/05/2021

È Lonato la scelta finale per il depuratore

L’ufficialità arriverà nei prossimi giorni, ma la scelta è già stata fatta nel corso della Commissione Ciclo Idrico del Broletto, alla presenza dei vertici di Acque Bresciane e dell’Ufficio d’Ambito

12/05/2021

«Una bestemmia culturale»

Questo, in estrema ed iconica sintesi, il pensiero di un produttore vinicolo valsabbino riguardo all’iniziativa di Bruxelles di togliere l'alcol dal vino e di aggiungervi acqua

(2)
11/05/2021

Designati gli 8 vice presidenti

La squadra affiancherà il presidente designato, Franco Gussalli Beretta, nel quadriennio 2021-2025; l’elezione avverrà durante l’Assemblea Generale del prossimo 31 maggio.

11/05/2021

I sindaci del Chiese: «L'opzione Gavardo/Montichiari non è più percorribile»

Dopo gli esiti dei tavoli tematici sul depuratore organizzati da Acque Bresciane i sindaci dei comuni del Chiese ribadiscono la propria posizione

10/05/2021

Depuratore, settimana decisiva per la localizzazione

L’ipotesi in pole position resta quella di Lonato, che però si schiera per Gavardo e Montichiari con una mozione approvata all’unanimità. Si accende il dibattito anche nel mantovano

07/05/2021

Al via le vaccinazioni per gli over 50

Da lunedì 10 maggio, visto il procedere spedito della campagna vaccinale, anche i nati fino al 1971 potranno prenotare la vaccinazione anti-Covid

07/05/2021

Il «bello e dannato» Simone ne fa 25

Tantissimi auguri a Simone Arici di Nuvolera che proprio oggi, venerdì 7 maggio, festeggia i suoi 25 anni

06/05/2021

Discoteche ancora chiuse, gli impresari: «E' discriminazione»

Nel bresciano teatri e cinema riaprono, ma le discoteche e le sale da ballo rimangono chiuse per decreto. La rabbia dei lavoratori della categoria

06/05/2021

Rsa, presto il via libera alle visite dei parenti

Dopo la conferenza Stato-Regioni sembra che l’ordinanza del Governo al riguardo sia vicina. Le condizioni per poter fare visita agli anziani in sicurezza