13 Maggio 2022, 08.00
Provincia
Confindustria Brescia

«Eureka! Funziona!» premiati gli alunni della primaria

di Redazione

L'evento si è tenuto nella nuova sede di via Garzetta dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia; nell'edizione 2021/22 sono state 12 le classi premiate da tutta la provincia per i migliori progetti, con 52 alunni e 13 docenti coinvolti.


Sono oltre 400 gli alunni (di 24 classi complessive) che hanno partecipato alla decima edizione di "Eureka! Funziona!", progetto di orientamento ed educazione all'imprenditorialità promosso da Federmeccanica, in accordo con il MIUR, attraverso le territoriali di Confindustria e destinato ai bambini del terzo, quarto e quinto anno della scuola elementare.

Le premiazioni si sono tenute questa mattina nella nuova sede di via Garzetta dell'Università Cattolica del Sacro Cuore; all'incontro sono intervenuti Elisa Torchiani, Vice Presidente Area Education e Capitale Umano Confindustria Brescia. Laura Galliera, Responsabile Area Education e Capitale Umano Confindustria Brescia, Giovanni Panzeri, Direttore Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia, Stefania Pagliara, Docente di Fisica Sperimentale – Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia, Federico Andreoletti, Docente di Fisica e rappresentante Associazione per l'Insegnamento della Fisica (AIF), Giuseppe Bonelli, Direttore Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia, Fabio Capra, Assessore alle Risorse dell'Ente e alla Pubblica Istruzione Comune di Brescia e Gabriella Pasotti, Presidente Settore Meccanica Confindustria Brescia.

In particolare, nell'edizione 2021/22 sono state 12 le classi premiate da tutta la provincia, con 52 alunni e 11 docenti coinvolti:

Per le classi terze: VINCITORE – IC 1 Palazzolo sull'Oglio – Primaria Bianchini di San Pancrazio ("Camion D.I.B."); PREMIATI – IC Kennedy Ovest 3 – Primaria Montale di Brescia ("Spazial il robot"), IC Orzinuovi – Primaria Villachiara di Orzinuovi ("Furgone").
   
Per le classi quarte: VINCITORE – IC Kennedy Ovest 3 – Primaria Montale di Brescia ("K2 l'elicottero viaggiante"); PREMIATI – Little England Bilingual School di Brescia ("Borche") e IC Palazzolo sull'Oglio – Primaria Don Milani di Palazzolo sull'Oglio ("Monopattino").
   
Per le classi quinte: VINCITORE – IC 1 Palazzolo sull'Oglio – Primaria Don Milani di Palazzolo sull'Oglio ("Porta l'acqua al tuo mulino"); PREMIATI – Little England Bilingual School di Brescia ("Frecciarchi"), IC Orzinuovi – Primaria Villachiara di Orzinuovi ("Hit the flower basket"), IC 1 Palazzolo sull'Oglio – Primaria di Sacro Cuore di Palazzolo sull'Oglio ("Balestra"), IC Passirano – Primaria Valloncini di Passirano ("Il gelato pazzo") e IC 1 Palazzolo sull'Oglio – Primaria Bianchini di San Pancrazio ("Ruota panoramica fortunata").

"La proposta alle scuole di un progetto come Eureka! Funziona!, giunto oggi alla sua decima edizione, nasce dalla volontà di far provare ogni giorno, agli alunni, quello che noi imprenditori sperimentiamo in azienda, quando ci troviamo, con i nostri collaboratori, a sperimentare un nuovo prodotto – commenta Elisa Torchiani, Vice Presidente di Confindustria Brescia con delega a Education e Capitale Umano –. In questo senso, lavorare in gruppo e ascoltare le idee degli altri è fondamentale, così come sviluppare capacità relazionali. Un motivo in più per continuare a proporre questa iniziativa nei prossimi anni, anche in considerazione dell'importante risposta partecipativa riscontrata anche quest'anno."

Anche in questa edizione, "Eureka! Funziona!" si è svolto come una gara di costruzioni tecnologiche, nella quale i bambini hanno avuto il compito di ideare, progettare e costruire un giocattolo a partire da un kit sulla meccanica fornito da Federmeccanica. Gli alunni partecipanti sono stati divisi in gruppi, in modo da avvicinare gli allievi al saper fare, orientare alla cultura tecnica e scientifica, promuovere la parità di genere e l'approccio multidisciplinare.

I diversi progetti realizzati sono stati quindi valutati da parte di una giuria deputata a scegliere il giocattolo maggiormente innovativo, sulla base di una scheda di valutazione ad hoc, composta da Gabriella Pasotti, Presidente Settore Meccanica di Confindustria Brescia, Stefania Pagliara, Docente di Fisica Sperimentale all'Università Cattolica, Federico Andreoletti, rappresentante AIF, Patrizia Bonaglia, rappresentante UST – Ufficio Scolastico Territoriale, Giuseppe Moreschi, imprenditore DGS srl e Loris Garau, imprenditore Dexanet srl.



Vedi anche
21/04/2021 09:02

Online le premiazioni di «Eureka! Funziona!» Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, in questa edizione sono state 3 le classi premiate, tra cui le quarte della scuola primaria di Gavardo

09/02/2017 13:21

La Cattolica al servizio del territorio e delle aziende Nell’incontro con il Rotary Valle Sabbia, il professor Mario Taccolini, prorettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, ha illustrato i nuovi progetti che interesseranno a breve la sede bresciana

21/09/2019 09:00

Avviato l'Osservatorio sulla fiscalità locale La collaborazione tra AIB e Università Cattolica del Sacro Cuore ha dato vita al primo Rapporto sulla fiscalità locale nella provincia di Brescia

28/05/2021 14:51

«Eureka! Si può fare!», a Brescia le premiazioni Il Mo.Ca di via Moretto ha ospitato l'evento finale del progetto. All'iniziativa nazionale ha partecipato anche la scuola primaria “Mons. Ferretti” di Gavardo

19/11/2021 12:00

«Eureka! Si può fare!» al festival Science on Stage Europe L'iniziativa, promossa da Confindustria Brescia con l'associazione Aghi magnetici, AIF – Associazione dell'insegnamento della fisica e il patrocinio e di Federmeccanica, è stata scelta insieme ad altre 10 proposte italiane per partecipare al più importante contest didattico per docenti STEM a livello europeo, che si terrà a Praga dal 24 al 27 marzo 2022




Altre da Provincia
25/05/2022

Crolla la fiducia delle aziende bresciane

Nel 1° trimestre del 2022, il clima di fiducia delle imprese bresciane attive nel settore dei servizi si è attestato a 108, confermando la tendenza in ribasso riscontrata nelle ultime rilevazioni. La causa? La preoccupazione per i risvolti del conflitto russo-ucraino.  A evidenziarlo sono risultati dell’Indagine congiunturale del Centro Studi di Confindustria
 

24/05/2022

Premiati 22 nuovi Maestri del lavoro

L’onorificenza, rivolta ai lavoratori dipendenti ancora in servizio o già pensionati, premia i collaboratori che hanno saputo contribuire, con meriti particolari, alla crescita e allo sviluppo dell’impresa.

22/05/2022

Perde la vita contro un pilastro

Una gita con la moto insieme agli amici si è trasformata in tragedia, fra Storo e Baitoni, con un’uscita di strada improvvisa quanto letale

21/05/2022

I comitati incontrano il consigliere Apostoli

I comitati La Roccia, Gaia Gavardo, Visano Respira, Mamme del Garda sono stati ricevuti in Provincia dal consigliere delegato al Ciclo idrico per parlare dell’attuale progetto di depurazione del Garda e di altre questioni ambientali

20/05/2022

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

19/05/2022

«Donne in Canto», musica, voci e riflessioni

Il gruppo musicale gardesano si è esibito nello spettacolo «Frammenti di donne», per descrivere lo sfaccettato universo femminile
VIDEO

19/05/2022

«Un vaccino per tutti», raccolti quasi 500.000 euro

La campagna, lanciata nello scorso mese di agosto da Confindustria Brescia in collaborazione con CGIL, CISL e UIL provinciali, aveva l'obiettivo di concorrere alla diffusione degli interventi vaccinali anti-Covid19 nei Paesi economicamente più fragili del mondo

19/05/2022

Insieme per il restauro della locomotiva del Castello

Tante adesioni, anche dalla Valle Sabbia, per la campagna di crowdfunding per far ritornare la locomotiva al suo antico splendore

18/05/2022

Ricordando san Giovanni Paolo II

Oggi, 18 maggio, ricorrono i cento anni dalla nascita di Karol Wojtyla, il Papa polacco

18/05/2022

«Cigni neri, inflazione e capitale privato: qui si fa l'Italia»

All'incontro, dedicato in particolare alle opportunità legate al private markets e private equity per trasformare e innovare le imprese Italiane, sono intervenuti tra gli altri Franco Gussalli Beretta, Presidente di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, Vice presidente di Confindustria Brescia con delega a Credito, Finanza e Fisco, e Claudio Scardovi, CEO & Fondatore di HOPE