13 Maggio 2015, 11.26
Prevalle
Ambiente

Ripristinati i sentieri del monte Budellone

di c.f.

Grazie all’intervento alcuni giovani volontari sono stati ripuliti e sistemati alcuni sentieri lungo il monte che sovrasta Prevalle, con l’aggiunta di cartelli e la creazione di una mappa esplicativa

Sono stati inaugurati domenica scorsa a Prevalle i lavori di ripristino di alcuni sentieri che portano sul monte Budellone.

«Grazie all’interessamento di un gruppo di volontari appositamente costituiti per poter riscoprire e valorizzare una parte poco conosciuta del nostro paese – riferisce il consigliere delegato alla Cultura Adriano Filippa –, è stato possibile ripristinare la segnaletica e ripulire i sentieri della località Budellone, per renderli praticabili e fruibili sia ai cittadini prevallesi sia a eventuali escursionisti.
I nostri volontari, a cui va un doveroso ringraziamento, hanno realizzato una piccola giuda che riassume il lavoro svolto, riporta i sentieri del monte Budellone e la catalogazione della flora esistente e le caratteristiche geologiche della flora e della fauna».

Oltre al pieghevole, lungo i sentieri sono state poste delle segnalazioni con i nomi degli alberti e degli arbusti autoctoni, con il nome in italiano, in dialetto e il nome scientifico in latino, e sono stati posti dei cartelloni ai quattro imbocchi dei sentieri.

Il progetto, curato in collaborazione fra l’assessorato alla Cultura e gli assessorati ai Servizi sociali e all’Ambiente del Comune di Prevalle, ha preso avvio all’inizio dello scorso anno, doveva terminare a ottobre, ma a causa del maltempo che ha imperversato la scorsa estate, la conclusione degli interventi è stata ripresa questa primavera.

Il territorio del Comune di Prevalle dispone di un’area boschiva limitrofa all’area del “Buco del Frate”, monumento naturale e una delle grotte più frequentate dagli speleologi del bresciano e fra le più conosciute della Lombardia.

Nel tempo sono stati predisposti interventi volti al recupero e alla sistemazione sia del sentiero prossimo al Buco del Frate che al percorso che da questa località sale sul crinale del monte Budellone e raggiunge un’area panoramica. Si tratta infatti per Prevalle di una delle poche aree ancor oggi risparmiate dalle attività di cava nel territorio comunale e percorsa da numerosi sentieri e interessata anche dalla presenza di una palestra di roccia.

Si tratta di tracciati già interessati da piccoli interventi di manutenzione e pulizia – realizzati dal gruppo Alpini di Prevalle – ma che necessitano di ulteriore e costante attività di ripristino.

Domenica mattina si è svolta una camminata lungo questi sentieri per giungere fino alla sede del gruppo alpini, dove si è volto un breve intervento degli amministratori comunali ed è stato offerto un piccolo rinfresco.

In allegato la guida realizzata dai volontari, disponibile anche presso il municipio di Prevalle.

Budellone_Pieghevole_OK_low.pdf




Commenti:
ID57862 - 14/05/2015 22:29:50 - (Tc) - Da correggere...

Ho visionato il Pieghevole e vorrei far notare un errore nella parte scientifica,essendo entomologo,(per passione) vorrei far notare che l'Insetto della foto non corrisponde al nome dato,esso e' un Coleottero Carabide,come l'Allegrettia boldorii,ma la foto rappresenta un Carabus sulla cui specie non mi sbilancio,perche' la foto e' troppo piccola per azzardare una classificazione esatta,dai caratteri esterni riconosco solo che e' un maschio...altre 2 parole,sull'Allegrettia boldorii,un Coleottero Carabide cieco,specializzato alla vita sotterranea dove,se pur molto di rado,e' possibile avvistarlo in grotte,la specie e' diffusa in molte cavita' del bresciano,dalla zona di Concesio fino a Gavardo con numerose popolazioni...spero di esser stato utile...;-)

ID57863 - 14/05/2015 22:35:49 - (Tc) - Da corregger 2...

il nome esatto,perche' scritto erroneamente,di un'altra specie citata e' :Laemostenus (Antisphodrus) reissi ssp.boldorii -Dodero,1924

Aggiungi commento:

Vedi anche
09/04/2018 07:11

Dentro e fuori con le Penne nere In previsione della gita in programma con le scolaresche per la prossima settimana, gli alpini e la Protezione civile di Prevalle hanno risistemato l’area esterna al Buco del Frate

23/03/2008 00:00

Buco del frate a rischio, Paitone è sotto accusa Di recente si molto parlato del possibile ampliamento degli Ambiti estrattivi fra Gavardo, Prevalle e Paitone sui pendii dei monti Budellone e Paitone, ma soprattutto attorno alla grotta carsica (e monumento naturale) del Buco del frate.

29/04/2018 10:23

Ogni volta Ogni volta che partecipo ad una visita al Buco del Frate, vivo un’emozione straordinaria. Sono in pensione, ma appena ho saputo dal mio amico maestro Angelo Mora che le classi terze di Prevalle avrebbero passato una giornata sul monte Budellone, ho detto: “Vengo anch’io!” (e per fortuna nessuno mi ha risposto: No tu no!)

09/02/2008 00:00

A rischio la zona del Buco del Frate Pubblichiamo la lettera che il Sindaco di Prevalle ha inviato al Presidente della Provincia e all'Assessore all'Ambiente chiedendo un incontro e un aiuto concreto per salvaguardare la zona del Monumento Naturale del Buco del Frate.

04/03/2017 08:00

La storia degli Alpini incisa nel marmo Sarà completato per festeggiare il 90° anniversario di fondazione del gruppo alpini di Prevalle un originale murales realizzato sulla parete di una cava di marmo dismessa sul monte Budellone




Altre da Prevalle
27/01/2022

Omicidio Mantovani, archiviata la posizione del secondo indagato

Sul 26enne M.Z. non ci sono, secondo il gip, elementi sufficienti per sostenere l'accusa in giudizio. Rimane indagato il 53enne G.B., con cui la vittima aveva trascorso la sua ultima serata in vita

25/01/2022

Belfiore vince la Milano-Torino Rec Race

La decima tappa del campionato di ciclismo sui rulli si è svolto sul tracciato della corsa ciclistica più antica del mondo

(2)
24/01/2022

Consiglio comunale, la minoranza: «Soddisfatti a metà»

Nella seduta convocata su richiesta di “Uniamo Prevalle” sono state diverse le interrogazioni accolte dalla Giunta, anche se una – molto importante – è stata rifiutata

24/01/2022

Ciao «compagno» Batàglia

È venuto a mancare improvvisamente sabato 22 gennaio Claudio Dusi, “Batàglia” per tutti, a Prevalle.

20/01/2022

A Calcagni anche la Classicissima

La nona gara del campionato Rec Race si è svolta sul percorso della Classica di Primavera, la Milano – Sanremo

18/01/2022

Persino un set da bagno

Quando l'inciviltà raggiunge i massimi livelli nel canale si possono veder galleggiare addirittura dei sanitari...

10/01/2022

A Carlo Calcagni la regina delle classiche

La prima gara del 2022 del campionato Rec Race si è svolta sul percorso della più spettacolare delle classiche del nord, la Parigi-Roubaix: un omaggio a Colbrelli che l’ha vinta lo scorso anno

(1)
06/01/2022

Morte per cause naturali

È dovuta a cause naturali per mancanza di cure il decesso della donna pakistana trovata morta nella sua abitazione prima di Natale

02/01/2022

Sconto Tarip per il compostaggio domestico

Introdotta a partire da quest’anno l’agevolazione per chi non effettuerà più il conferimento dell’umido

27/12/2021

Borse di studio e benemerenze

Prima delle festività natalizie l’Amministrazione comunale ha voluto consegnare i riconoscimenti ai cittadini meritevoli