11 Febbraio 2024, 07.00
Pertica Bassa Valsabbia
Pnrr

Borgo Cre-Attivo

di val.

Il 2026 si avvicina galoppando. Come è messo il piccolo borgo di Livemmo, che con i suoi 200 abitanti, per la Regione Lombardia, è il destinatario dei fondi Pnrr nell’ambito della “rigenerazione culturale, economica e sociale, dei borghi a rischio abbandono”?


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...


 
Un “progetto pilota” dal nome “Borgo Cre-Attivo” che vale quasi 20 milioni.
«Ci stiamo muovendo, ma non è facile – ci dice Giovanmaria Flocchini, questa volta nel ruolo di sindaco di Pertica Alta, di cui Livemmo è frazione -. Se non siamo in linea coi tempi non siamo nemmeno in particolare ritardo, mi viene da dire».

«Dipenderà anche un po’ dalla fortuna – aggiunge -. E non dipende tanto da noi, quanto dalle ditte impegnate nei vari lavori, che essendo appalti pubblici ovviamente non possiamo scegliere».

Intanto però un intervento fra quelli previsti, la sistemazione del campo sportivo, è partito. Così anche per i lavori sul municipio ed entro un paio di mesi partiranno quelli sullo stabile del vecchio municipio, per la riqualificazione delle vie del centro storico e per il museo.

La progettazione di due delle quattro piste ciclabili previste, che sono quelle del forno fusorio, della Pineta, di Valsorda e di Odeno, è a buon punto e le altre arriveranno.
L’Amministrazione comunale ha già acquisito l’area artigianale, nelle cui strutture troveranno spazio un Centro polifunzionale e alcuni magazzini comunali, ma c’è anche spazio per l’iniziativa privata, che potrebbe intervenire con attività artigianali o commerciali.

Quanto al progetto di sistemazione dell’antico forno fusorio, c’è il progetto esecutivo e l’affidamento lavori è previsto per la prossima primavera.

Tutto a posto?
«In realtà c’è ancora molto da fare, certo non basterà creare le strutture per rilanciare il borgo, con ricadute sulla Pertica e sul resto della Valle, perché è questa la nostra intenzione – ci dice il sindaco -. Per questo stiamo perfezionando con l’Università di Brescia una convenzione perché ci aiutino a rendere il progetto complessivo il più coinvolgente possibile: le idee ci sono, ma bisognerà trovare gli strumenti che ci permettano di metterle in pratica e sono convinto che uno sguardo autorevole dall’esterno ci possa aiutare molto nella valorizzazione delle potenzialità territoriali».





Vedi anche
12/03/2022 09:50

Venti milioni per la rinascita di Livemmo La proposta messa in campo dal borgo di Pertica Alta è stata scelta come progetto pilota e riceverà i fondi del Pnrr. Ecco gli interventi in programma

15/03/2022 09:12

Dalla Regione il via libera ufficiale Perché il progetto “Borgo CreAttivo” che coinvolge Livemmo destinatario di 20 milioni del Pnrr possa prendere il via manca solo l’ok, dato per scontato, da parte del ministero. Una scommessa da vincere

26/07/2023 07:00

Al via Livemmo Borgo Cre-attivo Nel corso dell’estate una serie di eventi e manifestazioni per il rilancio del borgo antico attraverso il progetto Pnrr sull’attrattività dei borghi

21/03/2023 09:36

Per Livemmo aperti tre bandi per il Pnrr Per il progetto “Livemmo borgo cre-attivo” il Comune di Pertica Alta è alla ricerca di tre profili professionali da selezionare tramite bando pubblico per esami

17/03/2022 06:38

Dove si abbracciano il paesaggio e la storia Al borgo di Livemmo sono stati destinati 20 milioni del Pnrr come unico progetto regionale sulla "rigenerazione culturale, sociale ed economica", contro lo spopolamento. Col professor Alfredo Bonomi ripercorriamone la storia




Altre da Valsabbia
03/03/2024

A Polpenazze una via dedicata a Giovanni Battista Brunori

Fu il fondatore della Ferriera Valsabbia di Odolo. Lo scorso venerdì mattina l'intitolazione alla presenza del prefetto di Brescia Maria Rosaria Laganà

03/03/2024

Nuova stagione per il Vittoriale

Si rinnova per prepararsi alla nuova stagione uno dei più importanti musei italiani, facendo riferimento anche a un'altra figura cardine del panorama dello spettocolo italiano

02/03/2024

Spacciatore colto in flagrante e arrestato

Il giovane aveva un'attività fiorente nello spaccio di sostanze stupefacenti. Sette le dosi di cocaina già grammate e pronte per lo spaccio trovate dagli agenti durante la perquisizione del suo domicilio a Gavardo

02/03/2024

Un proiettile che non porti morte, ma luce

E' il progetto con cui gli studenti dell'Itis Perlasca di Vobarno hanno vinto il Concorso scolastico nazionale dedicato ad Annalisa Durante, vittima innocente di un regolamento di conti interno alla camorra nel rione Forcella di Napoli

02/03/2024

La Cassa Rurale, presentati ai soci i risultati 2023

Le assemblee territoriali sono state l'occasione ideale per aggiornare i soci sull'andamento economico 2023 e sulle attività in programma per il 2024

02/03/2024

Miniature in Valle

Nuova iniziativa del gruppo ArtEa 2010 per portare, tra plastica e colori, il figurinismo in Valle Sabbia

02/03/2024

Ospedale di Gavardo, tra presente e futuro

Lunedì sera un incontro pubblico per presentare alla popolazione i lavori di ristrutturazione del nosocomio gavardese

02/03/2024

Accoglienza rifugiati in Valle Sabbia

Intervista alle operatrici di Cooperativa Area che si occupano del servizio Sai (Sistema Accoglienza Integrazione) in capo a Comunità montana
VIDEO

01/03/2024

Aiuti per lo sport, Bando per il 2024

La Regione sul nuovo Bando: 100 euro per garantire a tutti i bambini l'educazione sportiva

01/03/2024

Regione Lombardia, ecco il Bando BARCH

Una nuova manovra della Regione Lombardia per assistere i cittadini più deboli, con uno stanziamento di oltre 5 milioni di euro