31 Dicembre 2021, 07.00
Pertica Bassa
Amministrazioni

Viabilità e cura del patrimonio pubblico

di c.f.

Grazie a stanziamenti e alla capacità di intercettare fondi attraverso i bandi pubblici l’amministrazione comunale ha potuto realizzare una notevole quantità di opere


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




È un elenco lungo quello delle opere pubbliche realizzate nel corso del 2021 dall’amministrazione comunale di Pertica Bassa.

Come evidenzia l’assessore ai Lavori pubblici Silvano Flocchini, «sono diverse le risorse stanziate dai vari Ministeri, Regione Lombardia e GAL che siamo riusciti ad intercettare, con rallentamenti nell'affidamento dei lavori per difficoltà a trovare aziende disponibili a prendersi in carico i lavori per la forte ripresa economica in atto soprattutto nel settore edile».

Infatti molte opere già appaltate saranno realizzate nel 2022. Sono comunque numerosi i cantieri chiusi e in fare di chiusura in questo 2021.

Sono stati ultimati nel corso dell'anno i lavori di miglioramento ed aggiunta nuovi giochi nel parco Comunale di Ono Degno ed è stato completato grazie anche ad un finanziamento Regionale il nuovo Parco giochi Comunale di Forno d'Ono. Sempre nella frazione di Forno d'Ono è stata installata una pensilina per la fermata dell'autobus.

«Grazie ai contributi Ministeriali – riferisce Flocchini – siamo riusciti a stanziare circa 60.000 € per l'asfaltatura, purtroppo la disponibilità di risorse e dell'impresa appaltatrice (Mazzotti) è arrivata solo nel mese di ottobre 2021».

Questi gli interventi: strada di collegamento dal paese vecchio di Levrange al cimitero ed una via interna di collegamento sempre nella stessa frazione più il tamponamento di alcune buche; due dei tratti più dissestati della strada Ono Degno - Paghera e sistemazione di diverse buche e avvallamenti sullo stesso collegamento; via interna della frazione di Ono Degno via Parrocchia con la compartecipazione economica di privati cittadini; due tratti lungo Ono Degno - Forno d'Ono; via interna di collegamento della parte alta della frazione di Forno d'Ono; sistemazione di alcune buche ed avvalla-menti delle strade comunali, in particolare la ASP Avenone - Maruzzo.

«Siamo consapevoli che il territorio è bisognoso di altri interventi di asfaltatura ma con le risorse disponibili ci siamo concentrati su alcune piccole aree rinviando al 2022 (nella speranza di avere i fondi ricevuti dal Ministero anche l'anno prossimo) l'asfaltatura della Levrange Ono Degno dovendo investire un importo consistente, considerato lo stato di fatto della strada. Non siamo intervenuti nel tamponare le buche lungo l'intercomunale Ono Degno - Zenofer in quanto ci avviciniamo al periodo invernale ma soprattutto nel mese di marzo/aprile 2022 con la compartecipazione di Provincia e Comunità Montana interverremo nell'asfaltatura di alcuni tratti ed in quell'occasione tamponeremo alcune buche. Abbiamo rinviato a marzo/aprile 2022 anche l'asfaltatura della parte alta della contrada Beata Vergine nella frazione Ono Degno in quanto l'intervento non consisterà solo nell'asfaltatura ma comprenderà anche la sistemazione dei sottoservizi (acqua, gas, fognature ed interramento energia elettrica). Sempre ad Ono Degno, nel centro abitato, nel 2022 la società Unareti dovrebbe rea-lizzare degli interventi di interramento della linea elettrica principale, ed in quell'occasione dovremmo riuscire a trovare l'accordo con la stessa impresa per l'asfaltatura a loro spese di tutta la carreggiata, per questo motivo il tratto che porta dal parcheggio vicino al cimitero alla chiesetta di San Lorenzo non è stato oggetto di interventi».

Nel mese di agosto è stata realizzata la messa in sicurezza della parte esterna del tetto della Scuola d'infanzia di Levrange e grazie ad alcuni volontari si è provveduto alla tinteggiatura esterna di alcune parti dell'edificio.
Nella frazione di Ono Degno sono stati realizzati due nuovi tratti in acciottolato utilizzando sassi locali, uno in prossimità della Casa Torre ed uno laterale alla Chiesa Parrocchiale.

«Grazie a fondi ministeriali stiamo intervenendo in un'area pubblica vicino alla Casa Torre per incanalamento dell'acqua piovana e per la manutenzione di un tratto di scale in prosecuzione di quelle sistemate da alcuni anni (il tratto successivo su terreno non pubblico è stato commissionato e pagato dal proprietario privato)».

Grazie a fondi Gal sono stati ultimati i lavori di realizzazione del nuovo portico da adibire a bivacco e ristorazione presso il Rifugio Amici Miei e contestualmente si è intervenuti nel taglio e pulizia del bosco limitrofo rendendo l'area ancora più accogliente.

Un altro intervento ha riguardato il cimitero di Levrange: qui sono stati realizzati nuovi spazi per chi ha optato per la cremazione e per le tombe in terra e sempre a Levrange sono stati affidati lavori per la sistemazione dell'acquedotto nella parte alta del paese in Località Lom che dovrebbero essere realizzati nella primavera 2022.

È stato appaltato ad un'impresa verde il taglio di piante, sterpaglie e ramaglie sull'argine della strada che collega Avenone a Spessio. La quota di fondi Ministeriali investita è stata pari ad Euro 5.000.
Ad inizio anno, grazie a fondi Regionali per Euro 10.000, sono stati realizzati il restauro e la messa in sicurezza della cappella votiva all'interno del cimitero di Avenone.

Sono poi proseguiti i lavori di intervento antisismico sull'edificio sede del Municipio e Museo. «In corso d'opera, grazie a fondi Ministeriali e Regionali abbiamo integrato anche interventi di efficientamento energetico oltre alla sostituzione del tetto dell'intero edificio. I lavori, visto che la realizzazione del cappotto con temperature troppo basse è sconsigliata, sarà terminato nella primavera 2022».

Infine l’amministrazione comunale ha presentato domanda con esito favorevole su un bando Regionale per l'acquisto di un mini escavatore che è già stato ordinato e arriverà a breve.




Vedi anche
20/08/2020 10:10

Strade e manutenzione patrimonio pubblico Coi i fondi regionali e statali l’amministrazione comunale di Pertica Bassa ha messo in cantiere numerosi interventi di sistemazione e manutenzione straordinaria in tutte le quattro frazioni del paese

17/02/2016 08:00

Pioggia di opere Lo sblocco degli avanzi di amministrazione previsto dalla Legge di Stabilità ha consentito all’amministrazione comunale di Muscoline di programmare una serie di opere pubbliche attese da tempo

24/04/2021 08:00

Opere pubbliche in cantiere a Prevalle L’Amministrazione comunale intende investire non solo i fondi regionali, ma anche risorse proprie per riqualificare alcune aree del paese

10/02/2022 07:00

Fondi Covid per famiglie, imprese e criticità sociali L’amministrazione comunale ha stanziato una serie di misure per far fronte alle problematiche legate alla pandemia utilizzando risorse appositamente accantonate

02/04/2021 08:00

Manutenzione e opere pubbliche a Provaglio Il piccolo comune valsabbino utilizza i fondi a sua disposizione per la manutenzione dell’esistente e per alcuni lavori pubblici primari




Altre da Pertica Bassa
26/05/2022

Pronti via

Dopo due anni di stop, questa domenica 29 maggio, torna a Pertica Bassa la Sunset Bike, valida quale 4ª tappa del circuito Brixia MTB Adventure 2022. Completamente ridisegnato il tracciato

27/04/2022

SuperSimo argento in Patagonia

Solo lo sfortunato taglio del copertone quando mancava poco più di un km a traguardo non ha permesso alla gavardese portacolori della Polisportiva Pertica Bassa il terzo titolo iridato

(1)
17/04/2022

Simona Cè in Patagonia per puntare all'iride

Inizia l'avventura della portacolori della Polisportiva Pertica Bassa alla caccia del terzo titolo di specialità. Il 23 aprile correrà in Patagonia il mondiale master XCO

28/03/2022

Ingegner Mattia

Congratulazioni a Mattia Pialorsi, di Pertica Bassa, che il 24 marzo si è brillantemente laureato con 110 e lode in Ingegneria gestionale presso l'Università degli Studi di Brescia

20/03/2022

Brunella e Speranza premiate a Verona

L'allevamento di Mauro Bonomi, di Pertica Bassa, ha meritato due dei dodici premi messi in palio all'edizione 2022 della Fieragricola di Verona

18/02/2022

Così la chiamano, l'usignolo

Maddalena Flocchini di Avenone di Pertica Bassa oggi raggiunge le sue 95 primavere con un sorriso gioioso. Un bel pensiero per lei, e tanti ricordi, in una lettera scritta dall'amica Rosalba

17/02/2022

I 95 della staffetta

Tanti auguri a Maddalena Flocchini, la staffetta partigiana "Violetta", di Pertica Bassa, che proprio oggi, giovedì 17 febbraio, raggiunge la veneranda età di 95 anni

07/02/2022

Pertica Bassa nel Sistema Bibliotecario Nord Est Bresciano

In attesa dell’imminente apertura della biblioteca, l’amministrazione comunale ha aderito alla rete delle biblioteche bresciane

25/01/2022

Spento l'incendio sulla Corna Blacca

Sicuramente dolosa l'origine, ma non per caso: le fiamme sono state appiccate in pochi minuti in almeno 10 punti della montagna. Decisivo l'intervento dei mezzi aerei

23/01/2022

Fiamme sulla Corna Blacca

Un fronte di fuoco di circa un chilometro sta divorando la zona boschiva del versante valsabbino della Corna Blacca