28 Aprile 2018, 07.00
Paitone Provincia
Marcia di regolarità in montagna

22° Trofeo «Gam Vallio Terme»

di Emanuele Corti

Si è disputata la scorsa domenica, 22 aprile, a Vallio Terme la prova unica del campionato italiano che ha visto sfidarsi per il titolo un’ottantina di coppie


Con la disputa del 22° Trofeo "Gam Vallio Terme" si è assegnato, in prova unica, il titolo tricolore specialità coppie; un'ottantina quelle che si sono sfidate sul tortuoso percorso predisposto dal sodalizio valsabbino presieduto da Giovanni Massardi: dopo un avvio soft, giusto per scaldare i muscoli, che dalla sede comunale portava gli atleti fino alla frazione Fostaga, gli atleti prendevano "contatto" con le montagne valliesi, dapprima con un saliscendi fino a Sopranico, quindi la prima delle due vere ascese di giornata, che culminava con il ripidissimo tratto finale al dosso Serraine.
 
Il 4° lunghissimo settore traghettava gli agonisti fino al castello di Sant'Apollonia, dove partiva  l'ultima salitella di giornata, che scollinava in località Pendulina per terminare poi la gara con una comoda discesona finale fino al traguardo, posto dopo 16 km.
 
Nonostante l'insolita calura gli atleti hanno apprezzato gli scorci caratteristici di questo angolo di Valle Sabbia, ma non si sono certo fatti distrarre, sfoderando prestazioni notevoli a riprova dell'ottimo livello di forma raggiunto in questo periodo.

La palma di migliori di giornata spetta senz'ombra di dubbio al duo targato As Cailinese formato dall'inarrivabile Damiano Bolpagni (19° titolo Italiano personale) ben coadiuvato da Alberto Bonetti, che con sole 48 penalità domina nella categoria open; alle loro spalle si piazzano i compagni di scuderia Serafino Linetti e Luca Bossini, che a lungo accarezzano il sogno tricolore, terzi classificati a sorpresa ma con pieno merito  si collocano Roberto Milani con Ivan Caslini della Gef  Dinamo di Calolziocorte (LC).
 
Tra le open femminili la palma di migliori spetta a Lucia Massolini e Giordana Oriecuia, navigate portacolori della Spac Paitone, che con 84 penaltà coronano un lungo inseguimento al titolo Italiano; piazza d'onore a Giusi Pezzotta con Rosanna Martinelli, orobiche portacolori del Gs Marinelli di Comenduno, il gradino basso del podio lo conquistano Margherita Bonfanti con Nives Gritti dell'Osa Valmadrera (LC).
 
Nella categoria senior colpaccio per Franco Corti ed Alessandro Sabadini della Valmadrera, che piazzano la botta vincente grazie ad un'ottima prestazione (60 penalità); alle loro spalle Claudio Maccarinelli con Massimo Bonzanini e Flavio Zanola con Alessandra Conforti, entrambe del Paitone, tutti abbondantemente sotto il muro delle 100 penalità e rispettivamente secondi e terzi.
 
Tra i cadetti ragazzi vittoria per Gianmarco Bodei (promessa del Rugby) e Martina Bonetti del Gsa Rezzato, piazza d'onore a Riccardo Facotti e Flavio Carrara del Marinelli, favoriti della vigilia, quindi gradino basso del podio per Emanuele Colombo e Tiziano Lazzarotto del Gs Ermenigildo Zegna di Trivero (BI).
 
Juniores infine che vedono primeggiare Giada Prione e Giacomo Chiarini dello Zegna.
 
Fra le 18 società presenti spicca ancora una volta la Spac Paitone davanti alla corazzata bergamasca Gs Marinelli ed all'As Cailinese.

In foto:
- Bolpagni e Bonetti premiati dal presidente Massardi
- Bodei e Bonetti, cadetti - ragazzi
- Podio Open femminile
- Sabadini e Corti
 
 
 
 


Commenti:
ID75951 - 29/04/2018 16:41:24 - (Iva) - BRAVISSIMi

complimenti

Aggiungi commento:
Vedi anche
19/06/2016 08:00

Il Trofeo del Centenario assegna i tricolori a coppie Le coppie senior e junior del Gam Vallio Terme prime nella prova unica del Campionato Italiano Fie a coppie svoltosi a Isola Vicentina

22/09/2017 09:51

Il trofeo «Chiesetta degli Alpini» incorona le coppie regionali Tante le coppie valsabbine vincitrici nelle diverse categorie del campionato regionale a coppie, al termine della terza e ultima prova andata in scena in quel di Rezzato

25/05/2019 16:38

Tempo inclemente Il maltempo l'ha fatta da padrone al Trofeo Caduti del Grappa disputato a Semonzo di Borso del Grappa, in provincia di Treviso, dove è andato in scena il Campionato Italiano a Pattuglie (prova unica)

16/03/2015 07:22

Sessanta coppie al Cailinese numero 43 Sono rimasti in Valtrompia gli atleti della regolarità, per la 43^ edizione del trofeo As Cailinese. Con la storica società di Villa Carcina è stata disputata la prova d'avvio del campionato regionale per coppie

08/04/2017 09:14

A Mazzano la prima prova del campionato italiano individuale Dopo 2 gare di avvicinamento, una singola ed una a coppie, ecco il primo prestigioso appuntamento stagionale con la disputa del 32° trofeo Renato Malossini a.m., prova valida per il campionato italiano individuale, manifestazione organizzata con la consueta perizia e dedizione dal gruppo alpini di Mazzano



Altre da Provincia
02/03/2021

La lunga e sofferta strada verso la parità

“Donne per le donne” ritorna sul palcoscenico in modo virtuale in attesa, Covid permettendo, che la manifestazione torni fisicamente in presenza

02/03/2021

Ecco il programma

Dodici appuntamenti, che in tempo di Covid diventano online, dedicati alla valorizzazione della donna e a quella parità di genere che, nonostante i tempi moderni, non è stata ancora realmente raggiunta

01/03/2021

Tavolo delle Associazioni, lo studio legale e la raccolta fondi

La Federazione del Tavolo delle Associazioni che amano il Fiume Chiese e il suo Lago d'Idro si organizza concretamente per difenderne le acque, anche a fronte dei progetti in corso di valutazione per la depurazione dei reflui gardesani

28/02/2021

La foglia di fico

Secondo il Comitato Referendario Acqua Pubblica, la "mozione Sarnico" è servita solo a coprire le vergogne di un'Amministrazione provinciale che ha già deciso che le acque reflue del Garda verranno depurate a Gavardo

26/02/2021

Al via il Master Isup, 22 i candidati ammessi

Alla settima edizione sono stati ammessi ben 22 candidati a fronte dei 15 previsti. L'iniziativa è dei Giovani Imprenditori di Confindustria Brescia e di Isfor con il sostegno di Intesa San Paolo

26/02/2021

Montagna bresciana, la strategia di rilancio post Covid

Turismo di prossimità ed esperienze a contatto con la natura, per ritrovare serenità e voglia di reinventarsi. L’analisi degli esperti di marketing per le montagne di Valle Sabbia, Valtrompia e Val Camonica

24/02/2021

Webinar sulla Crescita strategica

I 4 appuntamenti online, promossi dal delegato a Credito, Finanza e Fisco di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, inizieranno domani e proseguiranno sino al 18 marzo. Relatore degli incontri sarà l’avvocato Giorgio Mariani

23/02/2021

Brescia zona arancione «rafforzata»

Dalla Regione «I dati mostrano che a Brescia è evidente una terza ondata: è il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamente»

23/02/2021

Terziario, nel quarto trimestre si assesta la fiducia

Il clima di fiducia delle imprese bresciane attive nel settore dei servizi si attesta a 102, confermando il livello registrato nel periodo precedente. Rilevante il “fattore smart working”

20/02/2021

Una nuova strategia per la montagna bresciana

Operatori turistici delle Valli bresciane a rapporto, mercoledì prossimo, per un incontro online sul nuovo progetto di rilancio del turismo montano