13 Aprile 2021, 10.00
Paitone
Ambiente

Plastica, il bene e il male. Il progetto «Plastic Free»

di Franco Tarsi

In vista della prossima uscita ecologica di “plogging” - in programma per questa domenica, 18 aprile – una riflessione sulla plastica e sulla necessità di ridurre drasticamente l'inquinamento che produce


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...





Vedi anche
20/03/2021 07:00

Il «Plogging day» dà inizio alla primavera Questa domenica, 21 marzo - primo giorno di primavera - l’associazione “Plastic Free” invita tutti ad unirsi ad una camminata ecologica di gruppo… a distanza. Ecco come partecipare

20/04/2021 10:15

1600 chili di rifiuti rimossi dall'ambiente Un risultato notevole per il paese valsabbino quello ottenuto la scorsa domenica nel corso della passeggiata ecologica organizzata a livello nazionale e locale dall'associazione Plastic Free

20/02/2015 12:40

Facciamo «eco» a Villanuova Ecologia, economia, eco “acustico”, ecco i tre pilastri della settimana ecologica, che si svolgerà dal 13 al 19 aprile, proposta dall’assessorato all’Ambiente di Villanuova sul Clisi

11/03/2021 09:10

Fare sport aiutando la natura. La storia di Denise Praticando il “plogging”, un’attività sportiva nella natura con annessa raccolta dei rifiuti abbandonati, Denise si prende cura dell’ambiente coinvolgendo gli altri, anche in tempo di Covid

16/03/2019 08:00

A Muscoline la Giornata ecologica Questa domenica, 17 marzo, a Muscoline torna l’iniziativa per contrastare l’abbandono dei rifiuti per strada. Appuntamento in piazza Roma alle 8.30 del mattino 




Altre da Paitone
12/05/2021

Arte e storia al Santuario di Paitone

Sabato l’appuntamento organizzato dal Comune di Paitone in collaborazione con l’Ecomuseo del Botticino nell'ambito della rassegna ‘Conosci il tuo territorio’

23/04/2021

Anpi, manifestazione unitaria per il 25 Aprile

La sezione ANPI della Bassa Valle Sabbia in collaborazione con i Comuni organizza tre celebrazioni in contemporanea a Prevalle, Villanuova sul Clisi e Gavardo con le sole delegazioni di amministrazioni e associazioni

21/04/2021

Budu nel Grande Nord

La straordinaria avventura a piedi dall'Italia a Capo Nord in una serata a Paitone trasmessa in streaming

20/04/2021

1600 chili di rifiuti rimossi dall'ambiente

Un risultato notevole per il paese valsabbino quello ottenuto la scorsa domenica nel corso della passeggiata ecologica organizzata a livello nazionale e locale dall'associazione Plastic Free

17/03/2021

«Pillole di mindfulness», diretta anticipata

L'iniziativa, inizialmente prevista per giovedì 18 marzo, è stata anticipata a questa sera – mercoledì 17 – alle 20.45

17/03/2021

«L'ultima spina»

Il libro di Donatella Scapini Tiberia trascina i lettori in un mondo fantastico, dominato dalla natura, in un viaggio che diventa anche occasione per conoscere meglio sé stessi e i valori dell’esistenza

13/03/2021

Pillole di mindfulness. Vitamine per mamme e bambini

Se cercate sul vocabolario inglese-italiano Hazon il sostantivo “mindfulness”, questa complessa e inusuale parola inglese, troverete tre significati: ‘cura’, ‘attenzione’, ‘diligenza’

13/03/2021

Completato l'allargamento di via XI Febbraio

Raddoppiata la larghezza della carreggiata con il relativo marciapiede, il primo tratto della strada intercomunale è stato finalmente messo in sicurezza per il transito di auto, pedoni e ciclisti

20/02/2021

In ricordo di Rinaldo Sgotti

Un grave lutto per Paitone e per l'Amministrazione comunale la perdita di Rinaldo Sgotti, venuto a mancare dopo una lunga lotta contro il Covid. Il ricordo affettuoso di un collega

09/02/2021

Tentativi di truffa

Bussano alla porta per proporre sondaggi sugli elettrodomestici, millantando autorizzazioni di cui non sono in possesso. L'invito è sempre quello a contattare le forze dell'ordine