19 Settembre 2019, 11.03
Paitone
Presentazione libri

Il giudice Albertano a Paitone

di Franco Tarsi

L’ultimo libro della saga creata da Enrico Giustacchini sarà presentato dall’autore stesso questo venerdì 20 settembre nella Sala Polivalente della Cultura


Torna il giudice Albertano da Brescia nell'ultimo capitolo, il sesto, dell’affascinante saga medioevale che lo vede protagonista. Lo presenta il suo autore, il giornalista e scrittore Enrico Giustacchini, ora anche apprezzato storico, venerdì 20 settembre (ore 20.45) nella Sala Polivalente della Cultura di Paitone.

L'ultima avventura -
Il giudice Albertano e il caso del numero perfetto - è forse quella che mette a più dura prova le capacità investigative e la fermezza morale di Albertano, che si trova a dover fronteggiare un avversario non solo "acuto e ingegnoso”, caratteristiche contro le quali "la sfida può essere vinta", ma soprattutto "implacabile", quasi inarrestabile, come un automata che "non tituba né sbaglia".

E, forse per la prima volta, Albertano ha paura e commette degli errori di valutazione; lui, che i lettori sono abituati a considerare un solutore di enigmi, si rivela un uomo più fragile della sua immagine.

E il titolo? Intrigante come quelli degli altri casi, si destreggia questa volta su stimolanti basi matematiche e geometriche, per qualcuno forse scabrose, ma che si portano dietro congetture e logiche precise che si è spinti a penetrare e assimilare. La soluzione, comunque, arriva con la consueta facilità di comprensione agevolata dalla prosa e dalla costruzione logica usate da Giustacchini. che contribuiscono sapientemente al fascino di questi libri.

Ambiente, vicende e personaggi, non solo in quest'ultimo caso ma in tutta la saga, sono così piacevoli e 'facili' che pareggiano la curiosità per la scoperta dei colpevoli e possono tranquillamente stimolare una seconda lettura anche se si conoscono l'esito della storia e gli assassini.

Impeccabile il quadro della realtà storica del Tredicesimo secolo e utilissime le informazioni elargite generosamente in appendice dall'autore, soprattutto quelle riguardanti il giudice Albertano e le sue opere, dalle quali esce un personaggio sconosciuto ai più ma che, nella sua epoca, rappresentava un pilastro culturale, tanto da essere ripreso, fra gli altri, da Brunetto Latini nel suo Tresor e da Geoffrey Chaucer (il Boccaccio inglese) nei Racconti di Canterbury.

La presenza di Enrico Giustacchini venerdì 20 settembre a Paitone servirà a chiarire i dubbi e a meglio definire e comprendere l'ambiente storico e culturale nel quale si muove il nostro amico Albertano. Vi aspettiamo.





Aggiungi commento:

Vedi anche
13/07/2021 17:00

Il giudice Albertano torna a Paitone Enrico Giustacchini presenta "Il caso del giullare triste", l'ottavo romanzo giallo della serie che vede protagonista il giudice Albertano da Brescia. Appuntamento questo venerdì sera, 16 luglio

15/09/2020 14:50

Il giudice Albertano a Paitone Sarà presentato questo giovedì sera nella Sala Polivalente della Cultura il settimo libro della sega dell’investigatore medievale uscito dalla penna di Enrico Giustacchini

03/02/2015 15:33

«Il giudice Albertano» e la Brescia medievale Il romanzo di Enrico Giustacchini, ambientato sulle sponde del Chiese, sarà presentato questo mercoledì sera, 4 febbraio, nella biblioteca di Paitone

17/04/2018 10:10

Il ritorno del giudice Albertano Questo giovedì sera, 19 aprile, Enrico Giustacchini presenterà a Gavardo “Il giudice Albertano e il caso del giardino invisibile”, il quinto romanzo della saga del detective medievale

17/03/2015 16:36

Nuove investigazioni per «Il giudice Albertano» Dopo il successo del primo libro con protagonista il magistrato bresciano del XIII secolo, Enrico Giustacchini ha dato alle stampe un nuovo giallo intitolato “Il giudice Albertano e il caso dell’uomo pugnalato fra le nuvole”. Venerdì 20 marzo la presentazione a Muscoline




Altre da Paitone
17/08/2022

Busi Group supporter di Pallacanestro Brescia

L'azienda di Paitone rinnova il supporto alla squadra di basket cittadina anche per la stagione 2022-23, esercitando la qualifica di Silver Sponsor

06/08/2022

Al Santuario la novena per l'Assunta

La solenne celebrazione del 15 agosto sarà preceduta anche quest’anno da una novena di preghiera collettiva con la partecipazione delle parrocchie del circondario. Si inizia questo sabato 6 agosto

16/06/2022

I 120 anni del Corpo Musicale di Paitone

Questo sabato sera nella splendida cornice del parco di Villa Locatelli, la banda cittadina si esibierà in un concerto con un programma variegato

30/05/2022

Via del marmo marathon

 
Dopo due anni di stop torna ad organizzare eventi l’associazione “Tempo perso”, e questa volta in grande stile con un campionato nazionale marathon

14/05/2022

Giovanni Vezzoni nuovo presidente di CSV Brescia

Il 71enne di Paitone, con una lunga esperienza nell’ambito del volontariato sia in ambito socio assistenziale sia in ambito culturale e ambientale, sarà alla guida del Centro Servizi Volontariato per i prossimi tre anni

11/05/2022

Una serata con il Comandante Alfa

Le missioni ad alto rischio di uno dei fondatori del GIS dei Carabinieri questo venerdì ospite in Valle Sabbia

(1)
19/04/2022

Traffico di targhe e autocarri rubati

Un’indagine degli agenti della Polizia locale della Valle Sabbia ha individuato un mezzo rubato che circolava con una targa rubata a un altro mezzo

11/04/2022

Paitone punta su sport e attività all'aria aperta

I fondi ottenuti tramite il bando per la rigenerazione urbana serviranno al comune della bassa Valle per riqualificare diverse aree pubbliche

(1)
07/04/2022

Da edificio dismesso a risorsa per i dipendenti

A cura del Busi Group un investimento di un milione e mezzo di euro per rilevare un edificio abbandonato da tempo e trasformarlo in uno spazio ristrutturato a disposizione dei propri dipendenti

07/03/2022

Una settimana di eventi al femminile

Sono quelli proposti nell'ambito della rassegna culturale “Donne per le Donne” in diversi Comuni bresciani, anche valsabbini. Due gli eventi in calendario per martedì 8 marzo, festa della donna