28 Gennaio 2016, 06.56
Odolo
Compleanno

I 96 di nonna Ida

di Redazione

Tanti auguri a nonna Ida, di Odolo, che proprio oggi, giovedì 28 gennaio, raggiunge l'invidiabile età di 96 anni


A farle tanti auguri il marito Severino Zola, la figlia, il genero, i nipoti e i pronipoti.



Commenti:
ID64062 - 30/01/2016 10:11:47 - (PRUNETTI) - Auguri

Tanti anni sono trascorsi ed è bello ritrovare ancora in vita quelle persone che hanno fatto parte della tua fanciullezza. Tantissimi auguri di Buon compleanno

Aggiungi commento:

Vedi anche
20/03/2020 09:48

77 in forma per Bortolo Tanti auguri all'alpino Bortolo Gazzaroli, di Odolo, che proprio oggi, venerdì 20 marzo, festeggia il suo compleanno

31/08/2018 06:00

Per nonna Pia sono 86 Tantissimi auguri alla signora Pia di Odolo che proprio oggi, venerdì 31 agosto, festeggia il suo 86° compleanno

01/01/2021 05:33

Severino e i 102 Tanti auguri a Severino Zola, di Odolo, che oggi, 1 gennaio, festeggia il compleanno numero 102, per la prima volta quasi "in solitaria"

01/07/2019 15:26

I 60 di Angelo Tantissimi auguri ad Angelo De Giacomi di Odolo che proprio oggi, lunedì 1 luglio, festeggia il suo 60° compleanno

03/02/2019 05:04

Il ruggito dei settanta Buon compleanno a Leone Boccacci, di Odolo, che proprio oggi, domenica 3 febbraio, compie settant’anni




Altre da Odolo
12/05/2021

«Una bestemmia culturale»

Questo, in estrema ed iconica sintesi, il pensiero di un produttore vinicolo valsabbino riguardo all’iniziativa di Bruxelles di togliere l'alcol dal vino e di aggiungervi acqua

(2)
06/05/2021

Perché dono? Lo racconti tu!

L’Avis Odolo-Preseglie lancia un contest per la produzione di materiale per la promozione delle donazioni da pubblicare sui propri canali social

06/05/2021

Marco Capitanio nuovo presidente della Piccola Industria

L'imprenditore della Automazioni Industriali Capitanio Srl è stato eletto presidente della Piccola Industria di Confindustria Brescia per il quadriennio 2021-2025. Eletto anche il Consiglio direttivo

05/05/2021

Quasi ultimata la nuova palestra di Odolo

I lavori sono a buon punto e l’inaugurazione ufficiale della struttura, punto di riferimento per le realtà di tutta la Conca d’Oro, è prevista tra pochi mesi

03/05/2021

«Attenti ai bisogni del nostro territorio»

E’ stata costituita nei giorni scorsi la Fondazione Ferriera Valsabbia ETS. Fra gli scopi principali la tutela del patrimonio culturale e la formazione. Sostanziosa già la dotazione iniziale

21/04/2021

Pronto Emergenza sempre in prima fila

L'associazione Pronto Emergenza "Volontari in Odolo" non si arrende di fronte alle sfide dell'emergenza sanitaria ed è sempre pronta ad offrire i suoi servizi alla comunità.

12/04/2021

Da Odolo a Villanuova

Nuova destinazione per don Gualtiero Pasini che lascia la guida delle parrocchie di Odolo, Binzago e Gazzane per diventare amministratore parrocchiale nel suo paese natale

08/04/2021

Maxi discarica sotto sequestro

I Carabinieri Forestali hanno apposto i sigilli al sito che ha distrutto l’ecosistema di un intero torrente a causa di percolato e metalli pesanti

05/04/2021

Lo schianto, poi il fuoco

Un colpo di sonno e l’auto va a sbattere contro un albero a bordo strada. E’ alimentata a gpl e di lì a poco prende fuoco

18/03/2021

In Consiglio comunale si discute della Tari

L’introduzione di una nuova legge statale sulla tassa dei rifiuti ha comportato, anche per il Comune valsabbino, una rimodulazione della suddivisione dei costi della Tari tra utenze domestiche e non. Approvato anche il bilancio di previsione

Odolo, il paese la sua gente

La Fucina di Pamparane

14/04/2020

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

14/04/2020

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo

14/04/2020

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi