14 Marzo 2022, 07.00
Lavenone
Amministrazioni

Appartamenti contro lo spopolamento

di Cesare Fumana

È il progetto messo in campo dall’amministrazione grazie al finanziamento regionale del bando Rigenerazione urbana


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Anche il Comune di Lavenone risulta assegnatario del finanziamento regionale del bando Rigenerazione urbana, con uno stanziamento di 500 mila euro, a fronte di un progetto di 630 mila euro.

«L’idea progettuale – spiega il sindaco Franco Delfaccio – è quella di riqualificare una vecchia abitazione di fianco al municipio, nel centro storico del paese, un tempo appartenente alla famiglia Baga, una casa signorile che in parte era stata donata al comune e il resto acquisita. Qui saranno realizzati 4 appartamenti e uno spazio comune al piano terra dedicato al coworking, vale a dire una zona adibita ad ufficio attrezzato, con collegamento a internet, da dare a noleggio come postazione di lavoro».

Al primo e secondo piano saranno realizzati i quattro appartamenti: tre più ampi, adatti ad ospitare famiglie con figli, e un bilocale più piccolo.

Il progetto è stato premiato anche per le finalità per la quale sono realizzati questi appartamenti: «Su richiesta di giovani coppie – spiega il primo cittadino –, l’amministrazione comunale si impegna a dare in comodato d'uso gratuito gli appartamenti per la durata di massimo 2 anni: nel frattempo la coppia si impegna a ristrutturare un proprio appartamento nel nostro comune».

«Questo perché le giovani coppie che intendono iniziare una convivenza hanno bisogno da subito di trovare un’abitazione e se non la trovano in paese, la cercano nei Comuni limitrofi». Quindi l'obiettivo è quello evitare che i giovani lascino il paese e di dare un freno allo spopolamento del che negli ultimi vent'anni ha visto un considerevole calo della popolazione.

Visto l'andamento dei prezzi delle materie prime degli ultimi mesi, il sindaco è preoccupato che il progetto valutato un anno e mezzo fa 630 mila euro, possa nel frattempo essere lievitato e i fondi non possano essere sufficienti per completare l’opera. «In questo caso – precisa Delfaccio – l’amministrazione si impegnerà a trovare altre risorse perché non vogliamo lasciare il progetto incompleto».

In foto lo stabile da ristrutturare e il progetto degli appartamenti




Vedi anche
06/03/2022 08:00

Rigenerazione urbana, finanziati anche sei progetti valsabbini Anche alcune amministrazioni comunali valsabbine sono beneficiarie dei contributi del bando regionale pensato per il recupero e la sistemazione di edifici e spazi pubblici

23/03/2022 07:00

A Bione la rigenerazione urbana è in chiave «green» Gli oltre 200mila euro assegnati tramite il bando regionale verranno impiegati in opere per il transito di pedoni e ciclisti. Qualche preoccupazione per l'aumento dei prezzi dei materiali

09/03/2022 07:00

Rigenerazione per le piazze di Sopraponte Avrà come oggetto la riqualificazione delle piazze Pasini e Anderloni il progetto finanziato dal bando regionale dedicato alla Rigenerazione urbana

14/04/2022 07:00

Interventi per migliorare il tessuto urbano Con il contributo del bando Rigenerazione urbana l’amministrazione intende riqualificare il centro del paese e delle frazioni

13/11/2019 07:22

Rigenerazione urbana La Regione ha dato il via libera alla modifica delle norme che prevedono incentivi per gli interventi di recupero abitativo




Altre da Lavenone
23/05/2022

AirBnb incontra Co.Ge.S.S

A Lavenone un nuovo modello di inclusione per le persone con disabilità

07/05/2022

La prima in Valle Sabbia e fra le pochissime in provincia

È dedicata alle vittime del Covid, cadute nell’esercizio del loro lavoro, la fontana per la dispersione delle ceneri che verrà utilizzata per la prima volta questo sabato a Lavenone

(1)
05/05/2022

«Iconografia musicale in Valle Sabbia»

Questo venerdì a Lavenone la prima di un tour valsabbino di presentazioni del libro di Giovanni Baronchelli dedicato agli strumenti musicali rappresentanti nell’arte in Valle Sabbia

03/05/2022

Esercitazione Aib per cercare nuove leve

I volontari dell’Antincendio boschivo di Lavenone in campo per testare le attrezzature e le procedure in caso di incendio dei boschi e cercare nuovi addetti

30/04/2022

El Zerlo de Présègn

Dopo il Bastarel e l'Aqua Ciara nella piccola frazione di Lavenone arriva un nuovo locale pubblico. Ma ancora non funzionano i telefoni: colpa di un satellite russo?

24/04/2022

Frontale alla galleria del tram, traffico a rilento

L’incidente per fortuna senza gravi conseguenze ha coinvolto cinque persone che viaggiavano su due autovetture. Fra le concause l’asfalto reso viscido dalla pioggia

30/03/2022

Vasco dietro le quinte

Il primo Vasco, quello di Alba chiara e Bollicine, visto con gli occhi della sua più tenace e intraprende fan. Oggi al Cogess Bar a Lavenone

16/03/2022

La forza della fede

Un incontro organizzato dalle parrocchie di Vestone, Nozza e Lavenone con due testimoni che hanno affrontato l’esperienza del Covid da due posizioni diverse

06/03/2022

Guasto meccanico, auto fuori strada

Un sobbalzo della vettura con lo scoppio degli airbag ha causato un incidente questa mattina lungo 237 del Caffaro

06/03/2022

Rigenerazione urbana, finanziati anche sei progetti valsabbini

Anche alcune amministrazioni comunali valsabbine sono beneficiarie dei contributi del bando regionale pensato per il recupero e la sistemazione di edifici e spazi pubblici