17 Febbraio 2021, 07.53
Eco del Perlasca

«Non è vietato: giocare a palla, sporcarsi, giocare con l'acqua»

di Alba, Elisa, Giada

È questo il titolo di un interessante Progetto realizzato dagli studenti del triennio Servizi Socio-Assistenziali del Perlasca di Idro


Tempo di Covid, tempo di cambiamento. Anche per noi studenti, che stiamo rimbalzando, come una pallina da ping pong, dall’aula reale a quella virtuale, dal tirocinio in strutture “murarie” a quello in rete.
Non che questo sia del tutto negativo (perché così siamo costretti a re-inventarci) ma di certo molto nuovo.

Imparare ad imparare non ci spaventa e così abbiamo accolto di buon grado il suggerimento dei  nostri docenti: “Perché, visti i limiti imposti dalla pandemia, non progettiamo attività di tirocinio in rete, in sinergia con una scuola materna VERA, svolgendo compiti di realtà da definire insieme?”

E allora ecco che dal 07 al 21 gennaio scorso noi studenti del triennio abbiamo predisposto un Project Work intitolato  “NON è VIETATO: GIOCARE A PALLA, SPORCARSI, GIOCARE CON L’ACQUA”.

Per prima cosa abbiamo messo a confronto tre realtà scolastiche disponibili al confronto: un asilo tradizionale (Sabbio Chiese), un Asilo nel Bosco (Ostia - Roma) e infine un asilo montessoriano (“Il sassolino” di Gavardo).

Attraverso video e filmati in lingua inglese (su cui siamo stati poi invitati a discutere) abbiamo affrontato le diverse metodologie adottate, poi abbiamo svolto delle attività di approfondimento con i nostri professori e incontrato le esperte esterne dei tre asili.
Ci siamo inoltre confrontati con un’assistente sociale che ci ha spiegato in cosa consiste il suo lavoro e il metodo con cui si opera nei vari ambiti socio-educativi.

infine, divisi in gruppi, ci siamo cimentati nel progettare attività CONCRETE da proporre ai bambini dell’Asilo nel bosco, tenendo conto di tre situazioni metereologiche possibili: una giornata di pioggia, una afosa e una con neve.

E’ stato bellissimo
, non facile, ma entusiasmante inventare le attività per un asilo VERO e per bimbi VERI; per farlo ci siamo avvalsi di tre software: Powtoon, Adobe Spark e Storyboard That e, così, abbiamo sviluppato anche alcune competenze digitali. Alla fine i nostri lavori sono stati presentati alla responsabile dell’Asilo del bosco, dott.ssa Giordana Ronci, che li ha valutati con serietà sottolineandone punti forza e punti di debolezza, come se fossimo insegnanti anche noi.

Partecipare a questo progetto è stata per noi un’ottima opportunità di crescita, anche professionale, e per questo ringraziamo i nostri docenti che, seguendoci passo passo, hanno creduto in noi e nelle nostre possibilità. Insomma… non tutto il Covid vien per nuocere!

Melzani Elisa, Saraci Alba e Serafin Giada 4^ Servizi Sanità Assistenza Sociale





Vedi anche
22/03/2017 16:08

Scuola lavoro in ospedale Si è da poco conclusa una interessante esperienza formativa che ha portatogli studenti delle classi 4° e 5° A, che frequentano il corso di studi sui Servizi Socio Sanitari nella sede di Idro del Perlasca, in Ospedale a Gavardo

28/11/2015 10:05

Open Day al Perlasca Questa domenica dalle 11 alle 15, il Perlasca di Idro si fa "in quattro" per presentare la sua offerta formativa

30/11/2017 08:00

A scuola con il geologo Venerdì 20 ottobre 2017 gli studenti del triennio del liceo scientifico del Perlasca di Idro hanno partecipato ad una conferenza dal titolo “A scuola con il geologo” tenuta dal dott. geol. Gianantonio Quassoli, iniziativa promossa dal Consiglio nazionale geologi per la “Settimana del pianeta Terra”.

11/04/2016 21:21

A scuola di lavoro Nelle scorse settimane gli studenti della classe III Amministrazione Finanza e Marketing del Perlasca di Idro/Vobarno hanno partecipato ad un’interessante attività di alternanza Scuola/Lavoro, con la dottoressa Linda Brunori

08/01/2021 11:26

Open day virtuali all'Istituto Perlasca Imprescindibili in un periodo in cui organizzarli in presenza è impossibile, gli open day dell'Istituto superiore valsabbino sono in programma per la settimana prossima




Altre da Eco del Perlasca
11/05/2021

La sbornia di Rio

Vi siete mai chiesti gli effetti che potrebbe avere l’alcol sul vostro animale domestico?

07/05/2021

Piccole donne in quarantena

Un modo abbastanza originale, sia di affrontare i grandi classici sia di trascorrere il "lockdown"

04/05/2021

Tiger Experience: una passeggiata tra i felini

Un luogo magico che ti avvicina al mondo dei grandi felini

22/04/2021

Twitch, il possibile futuro televisivo

“Un posto dove si può fare ciò che più amiamo”. Sembra poco, eppure è la formula vincente per una piattaforma riscoperta, che probabilmente ha ben più potenziale della classica antenna via cavo

21/04/2021

Las calles de las mujeres (Le vie delle donne): ovvero dis-uguaglianza di genere

Il progetto di cartografia "open", nato a Sao Paulo, in Brasile, durante un incontro tra utenti di Open Street Map, approda all’Istituto Perlasca

20/04/2021

La mafia secondo don Aniello

Com'è convivere con la mafia? Si può davvero fare qualcosa per contrastarla? Sì, si può e don Aniello Manganiello ce l’ha fatta

15/04/2021

Eccoci qua, un anno dopo

Un anno fa stavamo vivendo il primo lockdown nazionale e iniziavamo a confrontarci con una pandemia che non è ancora passata e che condiziona in modo pesante la vita quotidiana di tutti noi

14/04/2021

Ciao Nonno, dove sei ora?

Guardo il cielo e immagino che tu sia la stella più grande… Questa è la storia di mio nonno, un uomo che, come tanti altri, ha perso la vita a causa del Covid-19

13/04/2021

Principe Filippo, duca di Edimburgo

9 aprile 2021, una data che non si dimenticherà così facilmente

07/04/2021

Alla scoperta della mitologia greca con Percy Jackson

La mitologia greca è, da sempre, qualcosa di affascinante, ma al tempo stesso complesso e lontano da noi