13 Ottobre 2021, 10.13
La Nostra Valle online

Al via il censimento della popolazione

di Cesare Fumana

Saranno 15 i Comuni valsabbini coinvolti quest’anno nel censimento permanente della popolazione e delle abitazioni realizzato dall’Istat attraverso l’Ufficio comunale di censimento associato della Valle Sabbia


Scatterà nei prossimi giorni anche in alcuni paesi della Valle Sabbia il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, realizzato dall’Istat - Istituto Nazionale di Statistica.

Dal 2018 il Censimento è organizzato in modo diverso dal passato: ogni anno partecipano gruppi di cittadini individuati con criterio casuale tra le famiglie residenti nei Comuni che fanno parte del campione.

Quest’anno i comuni valsabbini coinvolti nel censimento sono 15: Bagolino – Barghe – Bione – Capovalle – Idro – Mura – Paitone – Pertica Alta – Pertica Bassa – Preseglie – Provaglio V.S. – Roè Volciano – Serle – Vallio Terme – Villanuova S.C. – Rezzato.
Ad occuparsi della gestione delle rilevazioni statistiche sarà l’Ufficio comunale di censimento associato della Valle Sabbia, a cui i comuni hanno delegato questo compito.

La rilevazione, che coinvolgerà alcune famiglie, sarà effettuata dal 14 ottobre al 18 Novembre 2021. I dati richiesti serviranno per conoscere le principali caratteristiche demografiche e sociali della popolazione del nostro Paese, il numero delle abitazioni e le caratteristiche di quelle abitate.

L’Istat svolge questa rilevazione e i connessi trattamenti di dati personali nell’esecuzione di un compito di interesse pubblico.

La rilevazione censuaria è infatti prevista dal Regolamento europeo n. 763/2008, dalla legge numero 205/2017, ed è inserita nel Programma statistico nazionale in vigore (codice IST-02493), che prevede, per la presente rilevazione, obbligo e sanzionabilità.

Le informazioni raccolte saranno trattate nel rispetto della normativa in materia di tutela del segreto statistico e di protezione dei dati personali.

“Per la buona riuscita della rilevazione – fanno sapere dall’Ufficio comunale di censimento associato - e soprattutto per arricchire il patrimonio di dati statistici utili alla collettività, sarà fondamentale la piena collaborazione delle famiglie coinvolte nelle operazioni censuarie”.



Aggiungi commento:

Vedi anche
22/09/2019 08:00

Censimento permanente Dal 1° ottobre prenderà il via il Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni predisposto da Istat che coinvolgerà sei Comuni valsabbini

18/09/2018 09:20

Censimento permanente della popolazione Quest’anno, a partire dal mese di ottobre, i comuni di Gavardo, Odolo, Treviso Bresciano, Vestone e Vobarno saranno coinvolti nella rilevazione Istat della popolazione e delle abitazioni

04/06/2021 10:00

Rilevatori censimento cercansi C’è tempo fino al 26 giugno per presentare la domanda per il bando dell’Ufficio comunale di censimento associato della Valle Sabbia per il censimento che riguarderà 15 comuni dell’aggregazione

29/08/2011 09:00

Rilevatori per censimento Scadono oggi a mezzogiorno i termini di presentazione della domanda per il bando di selezione di incarico di rilevatori per il Censimento l’ufficio associato di 16 comuni valsabbini.

20/06/2018 10:24

Incarichi per il censimento della popolazione Sono stati prorogati al 2 luglio i bandi per la selezione di figure professionali preso la Comunità montana come rilevatore e operatore di back office per il censimento permanente della popolazione 2018-2021




Altre da Politica e Territorio
23/10/2021

Nuova sede per la Comunità Murialdo

L’ente di riferimento del Distretto famiglia per la Valle del Chiese ha inauturato la nuova sede a Palazzo Gelani, con l’intitolazione a Paolo Fiorile

23/10/2021

Ospitalità diffusa, ecco il piano del Gal

Formazione, affiancamento, scuola e incentivi. Ecco i pilastri del nuovo piano di lavoro del Gal a seguito del workshop

23/10/2021

«Avanti così»

Dal Ministero della Transizione ecologica, in risposta ad un’interrogazione, una doccia fredda sulla possibilità di cambiare la soluzione Gavardo-Montichiari del depuratore gardesano

22/10/2021

Dalla Regione fondi per la Protezione Civile

Anche alcune associazioni valsabbine riceveranno i contributi stanziati per l'acquisto di mezzi e attrezzature da destinare ai volontari

22/10/2021

«Che fine ha fatto il gioiello di Vobarno?»

Se lo chiede Giovanni Scalora in questa lettera che, della Fondazione Irene Rubini Falck, analizza i bilanci degli utlimi anni

21/10/2021

Progetti di modernizzazione per l'Istituto Perlasca

Firmato ieri il protocollo d'intesa fra Provincia e Comunità montana per i lavori alle due sedi dell'Istituto superiore: efficintamento energetico a Idro, nuove aule e laboratori a Vobarno

21/10/2021

Tempo di crisi? Il Perlasca risponde a suon di... PON

Libri di testo regalati, strumenti scientifico-tecnologici messi a disposizione degli studenti, potenziamento della rete in tutti gli spazi dell’Istituto

20/10/2021

Una piazzetta intitolata ad Angio Zane

E' la proposta del Circolo Arci salodiano al sindaco Gianpiero Cipani per l'intitolazione della piazza che sorgerà al posto del vecchio distributore di benzina

20/10/2021

Depurazione del Garda, Regione vota a larga maggioranza la mozione Girelli

Regione Lombardia chiederà al Governo di rivedere le decisioni assunte in precedenza e riprendere il percorso interrotto, seguendo un iter istituzionale condiviso con tutti gli Enti coinvolti

20/10/2021

Depuratore alla sinistra del Chiese, i cittadini non ci stanno

Spostare la collocazione dell'impianto sul lato opposto del fiume, come suggerito da Ato al Commissario, significherebbe demolire le abitazioni presenti. Residenti e proprietari preparano le barricate