02 Ottobre 2020, 10.30
Idro Lavenone
Ciclismo

Due valsabbini a Giro

di Cesare Fumana

Anche due “nostri” ciclisti professionisti prenderanno parte alla Corsa Rosa che quest’anno, causa Covid-19, si corre in autunno


Questo sabato 3 ottobre si alza il sipario sulla 103esima edizione del Giro d’Italia. Un’edizione inusualmente autunnale, a causa del rinvio dettato dall’emergenza sanitaria. La partenza è fissata per il 3 ottobre da Monreale con l’arrivo a Milano il 25 ottobre. Totale dei chilometri 3497,9 divisi in 21 tappe. 50 i Gran Premi della Montagna saranno, 5 gli arrivi in salita, tra cui la Cima Coppi, che quest’anno è fissata sui 2758 metri del Passo dello Stelvio.

Il giro si aprirà in Sicilia tra gli scenari di Monreale e Palermo, Alcamo e Agrigento, per poi postarsi da Enna all’Etna e concluderà con l’ultima tappa siciliana che è prevista da Catania a Messina per poi proseguire verso le altre regioni d’Italia.

Non transiterà nel bresciano: la tappa più vicina a noi è quella con arrivo a Madonna di Campiglio, in Trentino.
Solo se il meteo non dovesse consentire il transito al Passo dello Stelvio, potrebbe entrare in pista l’alternativa bresciana, che prevede il passaggio dal Tonale e l’ascesa dal versante bresciano del Mortirolo.

Fra i ciclisti in gara ci sono anche due professionisti valsabbini: Marco Frapporti (Vini Zabù Brado), di Lavenone, e Alessandro Bisolti (Androni Sidermec), di Idro; con loro un solo altro bresciano: Alessandro Tonelli (Bardiani Csf Faizanè), di Bornato.

Frapporti è al suo ottavo Giro: si può considerare un veterano di questa corsa. La sua specialità sono le fughe da lontano e quest’anno, vista la diretta Rai per tutta la tappa, potrebbero esserci diverse occasioni anche per dare visibilità agli sponsor.

Bisolti è al suo quarto Giro: lo scalatore di Idro tenterà di mettersi in mostra sulle tappe di montagna; non sarà facile perché le sue condizioni non sono al massimo, causa una caduta e la frattura delle costole in Ungheria.

Seguiremo i nostri ciclisti e vi daremo conto delle loro performance.


Vedi anche
31/05/2010 05:47

Al Giro con due dei «nostri» Fra i corridori impegnati nel Giro d'Italia, anche due dei "nostri". Hanno infatti partecipato alla corsa in rosa Alessandro Bisolti di Idro e Marco Frapporti di Anfo.

10/05/2019 08:00

Marco Frapporti, un valsabbino al Giro Il ciclista professionista di Lavenone sarà l’unico valsabbino in sella alla corsa rosa numero 102, in partenza questo sabato da Bologna

03/05/2018 15:43

Un solo valsabbino al Giro Per l’edizione numero 101 della corsa rosa sarà in sella solo Marco Frapporti dell’Androni Sidermec. Il 23 maggio il passaggio di tappa in alta Valsabbia

02/05/2014 11:12

Marco Frapporti al Giro d’Italia Il ciclista di Lavenone prenderà parte alla Corsa Rosa con la maglia dell’Androni-Venezuela, squadra Professional invitata dall’organizzazione in seguito al secondo posto nello scorso Campionato Italiano a Squadre

13/05/2016 08:45

Bisolti ci ha provato Alessandro Bisolti, al suo secondo anno nel team Nippo Vini Fantini, ha sfiorato l’impresa nella sesta tappa del Giro d’Italia



Altre da Idro
12/10/2020

Variante Vestone-Idro, respinto il ricorso del raggruppamento di imprese

Il Tar ha giudicato legittima la decisione del Broletto di revocare l'appalto da 55 milioni alla Cmc dopo che la società ha ottenuto il concordato preventivo

11/10/2020

Poste aperte part-time, sale la protesta

Proseguono in molti paesi le aperture a giorni alterni degli uffici postale, come a Idro dove l'amministrazione comunale si è fatta interprete dei disagi della popolazione

04/10/2020

«Un documento per riportare indietro le lancette di cent'anni»

Così bollano le associazioni ambientaliste impegnate nella salvaguardia dell'Eridio la lettera che 40 Comuni della pianura hanno indirizzato alla Regione per l'utilizzo delle acque del lago

02/10/2020

Un appello alla Regione per la salvaguardia del lago d'Idro

E' quello lanciato con un documento congiunto dai sindaci della pianura lombarda, preoccupati per la situazione dell'Eridio, che dev'essere al più presto messo in sicurezza

01/10/2020

Lago d'Idro, parapendio precipita in spiaggia

Puntava all'Idroland, ma è caduto col parapendio ai margini del lago d'Idro. Fortunatamente le condizioni dell'uomo non sarebbero gravi

23/09/2020

«Le ombre dell'Eridio»

Questo venerdì, 25 settembre, a Idro la presentazione del giallo d'esordio dello scrittore bresciano Paolo Tognola, promossa dalla Biblioteca comunale

20/09/2020

Travolto in bicicletta

Dinamica in corso di accertamento quella che ha portato alla caduta di un ciclista tedesco che stava pedalando lungo la 237 del Caffaro alla Pieve di Idro

20/09/2020

Di Mura il motociclista morto a Idro

Si chiamava Oliviero Bertelli il centauro deceduto a Idro questo sabato pomeriggio. Aveva 53 anni. Lascia moglie e due figli. Attonita la comunità del Savallese. Ecco come è successo

19/09/2020

Idro: mortale ai Tre Capitelli

E’ andato a sbattere contro un’auto che stava manovrando per entrare in una stradina laterale. Inutile ogni tentativo di rianimazione

16/09/2020

Problemi col trasporto studenti da Bagolino

Si è verificato un disguido con il servizio trasporto studenti di Bagolino diretti all’Istituto Polivalente di Idro