02 Aprile 2024, 07.00
Idro
Ambiente

Strage di rospi sulla strada per Vesta

di val.

Centinaia quelli schiacciati da automobilisti poco sensibili all'ambiente


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



« Purtroppo sabato sera i rospi si sono mossi in massa: dopo una settimana di stop perché faceva troppo freddo, i volontari in 3 ore hanno salvato 800 rospi, e spostato 150 rospi morti». Servirebbero più volontari e gente più civile al volante».

Così si è sfogata sui social Claudia Mora, coordinatrice per la Valsabbia del progetto di salvaguardia del Bufo bufo, all’indomani dell’ennesima strage di questi animali protetti lungo la strada che da Idro porta in Vesta.

«C’è chi nemmeno rallenta per provare a schivarli, come se si divertisse a farlo, rischiando anche di investire i volontari, bambini compresi, sul posto per salvarne il più possibile – aggiunge -. Quando riusciamo segnaliamo le loro targhe ai Carabinieri».

«Spero che poi non siano le stesse persone che si lamentano delle zanzare d’estate» ha commentato Jeroen, olandese d’origine, ma idrense da sempre.

Ogni anno, lungo quel tratto di strada, in attesa della migrazione primaverile dei rospi che scendono a lago per deporre le uova, vengono riposizionate, perché divelte dai vandali, centinaia di metri di barriere, utili a convogliare gli anfibi verso i tombini che scaricano sotto la strada.





Vedi anche
22/02/2017 15:45

Il Progetto rospi si allarga È iniziata lo scorso fine settimana, a cura delle Gev della Valle Sabbia, la posa di reti a protezione degli anfibi sul lago d’Idro, un progetto che sarà esteso anche a Barghe lungo un tratto della strada provinciale

02/11/2019 10:39

Ci risiamo Ancora un gesto di inciviltà e disprezzo per l’ambiente quello documentato da un nostro lettore sulla via per il Monte Covolo

31/03/2018 07:30

Rospi in salvo, si festeggia a Pasquetta In tempi rapidi si sono concluse le operazioni di bonifica alla pozza di Meder e trovata una soluzione dove collocare i rospi. A Pasquetta i volontari si ritroveranno sull’altopiano per festeggiare

14/02/2023 08:00

Progetto rospi, barriere per proteggere gli anfibi Con l’avvio della stagione riproduttiva, saranno posizionate a Barghe lungo la Sp 237 alcune barriere per incanalare il passaggio dei rospi. Un appello per nuovi volontari

04/03/2013 07:29

Riparte il progetto rospi Al via ledizione 2013 della campagna di tutela lungo la comunale tra Crone e Vesta. Guardie ecologiche, volontari, alpini e scuole, in campo per l'operazione anfibi che diventata pure un racconto




Altre da Idro
11/04/2024

Ciclopedonale Eridio, lavori al primo lotto

C’è voluto qualche anno, ma i lavori per la realizzazione della ciclopedonale fra Vestone e Ponte Caffaro sono cominciati

09/04/2024

Riammessi i camper tra Vantone e Vesta

Il Tar ha accolto il ricorso del Coordinamento Camperisti contro l'ordinanza del Comune di Idro del luglio 2022, considerata “immotivatamente discriminatoria”

(3)
09/04/2024

Chiuso per manutenzione straordinaria il ponte sulla Sp58

Il ponte di Idro, soggetto da mesi ad una serie di lavori, verrà chiuso temporaneamente nella serata di domani, mercoledì 10 aprile

09/04/2024

Non ce l'ha fatta

È morto in ospedale l’escursionista trentenne di Orzinuovi precipitato dalla ferrata Crench, sopra il lago d'Idro, nel pomeriggio di domenica

08/04/2024

Due incidenti in montagna

Soccorso alpino della Valle Sabbia in azione nel pomeriggio di ieri per recuperare due persone scivolate sulle ferrate e sui sentieri del lago d’Idro. Grave un escursionista di Orzinuovi

05/04/2024

Un lago bello alto

Nel fine settimana pasquale il lago d’Idro è salito di un metro: da quota 367,89 a quota 368,88 sul livello del mare, per l’esattezza. Solo ieri ha cominciato a calare

01/04/2024

Scambi culturali con Erasmus+

Anche gli studenti dell’Istituto “Perlasca” di Idro e Vobarno sono stati coinvolti nel progetto di mobilità studentesca per approfondire le tematiche e i valori europei

26/03/2024

Volontari in campo per il Bufo Bufo

Con l’arrivo della primavera tornano le iniziative di salvaguardia delle colonie di rospi che si riproducono in Valle Sabbia

22/03/2024

Truffa dello specchietto: attenzione!

Anche per le strade della Valle non mancano i furbacchioni che tentano di spillare qualche soldo, particolare attenzione degli agenti locali sul territorio 

18/03/2024

«Grazie per il vostro coinvolgimento»

L’associazione “Sotto lo stesso cielo” ringrazia gli studenti dell’Istituto Perlasca che hanno preso parte alla rappresentazione dello spettacolo “La Bolla”