05 Febbraio 2020, 10.15
Gavardo Valsabbia Garda Provincia
Depuratore del Garda

I sindaci riuniti chiedono un confronto

di Federica Ciampone

L'istanza è quella di un incontro urgente sia con il Pirellone che con il Ministero dell’Ambiente, per poter esprimere le ragioni della contrarietà alla realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari


Ben tredici sindaci dei Comuni dell’asta del Chiese, bresciani e mantovani, si sono riuniti l’altra sera a Gavardo, su invito del sindaco Davide Comaglio, per confrontarsi e fare il punto della situazione riguardo alla questione del doppio depuratore del Garda.

All’incontro era presente anche il presidente della Comunità Montana di Valle Sabbia Giovanmaria Flocchini.

La richiesta espressa dai sindaci è quella di avere in tempi rapidi un incontro con la Regione - rappresentante di tutti i Comuni interessati nella cabina di regia romana - e il Ministero dell’Ambiente, per poter esporre le motivazioni della loro contrarietà alla realizzazione di un progetto che danneggerebbe e penalizzerebbe pesantemente il territorio.

Rilanciato anche l’appello ai sindaci del Garda ad aprire un tavolo di confronto.

Nella foto i sindaci riuniti nella Sala consiliare del Comune di Gavardo





Vedi anche
18/02/2020 15:55

Sindaci convocati al ministero dell'Ambiente La richiesta di un incontro urgente è stata accolta con sollecitudine dal ministero dell’Ambiente che ha convocato i sindaci di Gavardo e Montichiari giovedì a Roma. Rinviato a venerdi il confronto fra sindaci del Chiese e del Garda

27/04/2021 13:00

Sindaci al tavolo di confronto, ma posizioni ancora distanti La scelta sulla localizzazione del nuovo depuratore del Garda, se a Gavardo e Montichiari o a Lonato, divide gli amministratori gardesani e quelli dell'asta del Chiese. L'ultima parola spetterà all'Ufficio d'Ambito

31/07/2020 15:38

Tavolo tecnico rinviato a settembre È giunta proprio stamattina la lettera del ministero dell’Ambiente che accoglie la richiesta dei sindaci del Chiese di rimandare la riunione conclusiva del tavolo tecnico per il progetto depurazione del Garda

16/03/2019 08:00

Depuratore del Garda, si comincia da Gavardo Il presidente Alghisi ha convocato in Broletto i sindaci del bacino del Chiese per illustrare loro il progetto definitivo del doppio depuratore. Il primo impianto sorgerà a Gavardo, con grande amarezza da parte dei sindaci e dei comitati ambientalisti, che però non si arrendono 

06/03/2020 10:14

Sindaci: «Incontro al ministero da rinviare» È stato convocato per lunedì prossimo, 9 marzo, a Roma il tavolo tecnico sull’impatto ambientale del maxidepuratore del Garda sul Chiese, ma i sindaci chiedono un rinvio per l’emergenza Coronavirus




Altre da Gavardo
18/01/2022

Riqualificazione piazza de Medici, chiarita la questione parcheggi

Nella riunione di giovedì scorso l’amministrazione comunale ha presentato il progetto di riqualificazione urbanistica del centro storico e risposto ai dubbi dei commercianti

17/01/2022

I sindaci dopo la firma: «Speriamo nell'ascolto da parte del nuovo Commissario»

Nessuna sorpresa tra i sindaci del Chiese, che hanno girato il testo della convenzione ai propri legali per le valutazioni del caso. Soddisfatti i sindaci del Garda

17/01/2022

Impianto a Gavardo e Montichiari, c'è la firma

Il Commissario – Prefetto Visconti ha siglato la convenzione che dà il via alle attività di progettazione ed esecuzione del nuovo depuratore. Il crono programma prevede sei anni di lavori

14/01/2022

I comitati incalzano la Provincia

Gaia Gavardo e altri comitati hanno richiesto un incontro urgente al presidente Alghisi per chiedergli conto delle azioni che l’ente intendo portare avanti sulla questione depuratore

13/01/2022

I 47 anni da vescovo di mons. Foresti

Il vescovo emerito di Brescia li ha festeggiati ieri presso il Cenacolo Elisa Baldo a Gavardo 

13/01/2022

Assemblea sulla riqualificazione del centro storico

E' stato riprogrammato per questa sera – giovedì 13 gennaio – l'incontro per illustrare il progetto di valorizzazione e sviluppo del borgo storico di Gavardo

12/01/2022

Il prefetto Visconti lascia Brescia

Sarà trasferito alla prefettura di Bologna, mentre al suo posto giungerà Maria Rosaria Laganà, attualmente prefetto a Treviso. L’avvicendamento dovrebbe avvenire nell’arco del prossimo mese. Gaia: «Non lo rimpiangeremo»

12/01/2022

Dalla pellicola alla realtà dell'affido familiare in Valle Sabbia

Due serate per conoscere meglio il servizio dell’affido familiare, attraverso la proiezione di un film e le testimoniaze di esperienze vissute

09/01/2022

Tanta paura, feriti lievi

Ci sono volute due ore per ripristinare la viabilità lungo la 45Bis, interrotta fra le uscite di Prevalle e di Gavardo a causa di uno spettacolare incidente, che per fortuna non ha provocato gravi ferite alle persone coinvolte

06/01/2022

Orari differenziati per i tamponi drive through

Da questo venerdì 7 gennaio presso il Centro tamponi dell’ospedale di Gavardo e degli altri dell’Asst del Garda sarà in vigore un nuovo orario differenziato in base alle richieste