26 Giugno 2022, 09.00
Gavardo Salò Valsabbia
Ambiente & salute

I comitati rispondono

di P.D.

A seguito dei numerosi articoli apparsi sulla stampa locale, anche relativamente alla grave siccità che ha colpito i nostri territori, tornano a farsi sentire l’associazione Gaia ed il comitato “la Roccia”


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...


Sul tema del depuratore dei reflui del Garda, la vincita del ricorso al Tar da parte dei Sindaci dei comuni interessati alla localizzazione dei due impianti di depurazione gardesani, in proposito alla mancata consegna dei documenti smuove anche le associazioni, che commentano «Finalmente si potrà avere accesso alla documentazione così come previsto dalla legge», un passo che si spera porti a smuovere qualcosa. 
 
«Riteniamo doverose le dimissioni da parte di chi non si è dimostrato all'altezza del ruolo ricoperto e auspichiamo ulteriori approfondimenti e verifiche da parte degli enti preposti alla luce anche del famoso "audio Bertanza"» commentano i rappresentanti del comitato La Roccia. 
 
Per quanto riguarda la crisi idrica e le dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Salò, Giampiero Cipani, che parlava del depuratore ricordando che «Il depuratore serve, i reflui depurati possono servire per irrigare i campi senza pesare utleriormente sulle già scarse risorse idriche».
 
Le associazioni però non sembrano essere d’accordo: «Il Sindaco sembra dimenticarsi completamente dell' indice di diluizione necessario a garantire un'adeguata qualità dell'acqua che viene utilizzata per irrigare le coltivazioni».
 
Infatti, sempre ascoltando il punto di vista del Comitato La Roccia «Le coltivazioni si traducono in cibo che finisce direttamente sulle nostre tavole o necessario ad alimentare gli allevamenti. La salute e la salubrità di quanto finisce nella catena alimentare è forse meno importante di tutto il resto?»
 
Ovviamente no, la salubrità e la salute di quanto finisce sulle nostre tavole deve essere tanto importante quando la salute dei bacini idrici, del fiume chiese e dell’ambiente; questa scelta secondo le associaizioni si rivelerebbe come «Un problema di una gravità immane».
 
Il comitato La Roccia e l’associazione Gaia, infine ricordano che «senza acqua non si può vivere, ed ancora una volta, qui si sta a pensare solo e esclusivamente al proprio interesse e al proprio orticello, senza valutare il bene della collettività e dell’ambiente.»
 



Vedi anche
09/07/2020 07:15

Comitato Gaia, una petizione online per fermare il progetto Lanciata su Change.org all'inizio della settimana, la petizione del Comitato ambientalista di Gavardo ha già raccolto diverse centinaia di firme per bloccare il progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese

28/02/2019 09:30

Insieme per dire «no» al depuratore Il Comitato Gaia organizza per questa domenica, 3 marzo, una camminata per protestare contro la decisione di costruire il mega depuratore del Garda a Gavardo e sul fiume Chiese. Per l’occasione non bandiere, ma… carta igienica 

23/01/2022 08:00

Fiume Chiese in secca, Gaia: «Non può essere corpo recettore» Ieri il comitato Gaia ha inscenato una manifestazione nel punto dove dovrebbe scaricare l’ipotizzato depuratore a Gavardo
• VIDEO

04/09/2020 10:13

I comitati ambientalisti: «Non ci arrendiamo» La notizia del via libera del ministro Costa alla realizzazione del maxi depuratore ha suscitato rabbia e grande delusione tra le associazioni, senza per questo spegnere la loro combattività. Il commento del Comitato Gaia e del Tavolo delle Associazioni

11/12/2018 08:00

Quale depuratore per il Garda? Giovedì 13 dicembre a Gavardo un incontro con tecnici e politici sul progetto del depuratore del lago di Garda promosso dal comitato ambientalista Gaia




Altre da Salò
09/08/2022

Due ori per il quattro di coppia Canottieri alla Coupe de la Jeunesse

Grande prova degli atleti gardesani che in spagna mettono a segno una straordinaria doppietta

01/08/2022

Sport in piazza

La manifestazione organizzata dall’assessorato allo sport del comune di Salò e dalle associazioni è entrata nel vivo questo week end e proseguirà fino a martedì.

29/07/2022

Salò città dello sport

Dopo la pausa forzata dovuta al Covid, a Salò torna la “cittadella dello sport”, l’iniziativa dell’amministrazione comunale che coinvolge le attività sportive del territorio in un week all’insegna dello sport 

 

27/07/2022

Suoni e sapori del Garda 2022

La comunità del Garda, in collaborazione con i comuni aderenti al Festival, propone per Venerdì 29 luglio l’ottavo concerto del Festival Suoni e Sapori del Garda

26/07/2022

Regione Lombardia riconosce 456 nuove attività «storiche e di tradizione»

Nell’ambito del progetto di valorizzazione del patrimonio economico e sociale della Regione, il Pirellone riconosce nuove realtà storiche lombarde, ben 4 sono distribuite sul nostro territorio

26/07/2022

Alessandro Ingarao vince la 6a edizione del Torneo

Netta affermazione del tennista siciliano in due set su Filiberto Fumagalli

25/07/2022

Black Arrow conquista la Trans Benaco Cruise Race

Black Arrow si conferma vincitore assoluto della 36^ edizione della "Trans Benaco Cruise Race", organizzata dal Circolo Nautico Portese in collaborazione con la Canottieri Garda Salò

25/07/2022

«Edith» il film premiato al Giffoni parla valsabbino

Il film, tratto da una storia vera, dentro un luogo simbolo della Repubblica Sociale Italiana, con Viola Turelli nella parte di «Edith, una ballerina all’inferno»

22/07/2022

Scuola di musica Lucia Bolleri

Il piccolo concerto d'estate che si è tenuto venerdì 8 luglio c/o il parco della Madonna del Rio ha permesso una serie di riflessioni sulla Scuola negli ultimi anni.

20/07/2022

I benefici della ginnastica dolce, antalgica e rieducativa

Come prevenire l’osteoporosi e la sarcopenia con la ginnastica?