21 Maggio 2018, 09.55
Gavardo
Incontri

«L'alfabeto ebraico, la lingua sacra dell'Eterno»

di Fabio Borghese

Si svolgerà a Gavardo per iniziativa della Fondazione "Piero Simoni" e dal Museo Archeologico della Valle Sabbia in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura un nuovo ciclo di incontri dedicati alla lingua e alla cultura ebraica


Al via, a Gavardo, il nono corso di lingua e cultura ebraica curato da Flavio Casali con gli interventi del Rabbino Capo di Ferrara e delle Romagne, rav Luciano Caro, dal titolo: "Dall'Aleph alla Tau, l'alfabeto ebraico, la lingua sacra dell'Eterno e la formazione del testo biblico".

Gli incontri, promossi dalla Fondazione "Piero Simoni" e dal Museo Archeologico della Valle Sabbia in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura, si terranno presso la sala conferenze del Museo, a Gavardo, in piazza De' Medici, mercoledì 6, 13, 20, 27 giugno, dalle ore 17:00 alle 18:00.

L'ebraico appartiene al ramo nordoccidentale delle lingue semitiche, ramo che comprende il cananaico, l'aramaico e l'ugaritico. Ebraico e aramaico sono i tradizionali veicoli linguistici della cultura rabbinica e godono di uno statuto simbolico di eccezionale dignità: per entrambe queste lingue si usa infatti l'alfabeto ebraico, le cui lettere sono, per il mistico, cifra conoscitiva dell'intero cosmo.

Essendo l'idioma con cui è scritta la Bibbia, l'ebraico è considerato lingua sacra. Secondo la tradizione, infatti, l'ebraico era la lingua parlata da tutta l'umanità fino a quando, dopo la costruzione della Torre di Babele, si suddivise in settanta linguaggi. In quanto strumento adoperato dall'Eterno per creare l'universo, l'ebraico possiede qualità soprannaturali.

Quello proposto a Gavardo è quindi un percorso unico per addentrarsi nella tradizione segreta dell'ebraismo, che costruisce sulle lettere il fondamento stesso della conoscenza.

La partecipazione prevede la corresponsione di una quota di rimborso spese pari a 20 euro da versare all'inizio del corso. Iscrizioni tramite email: mape1343@gmail.com info: 3396016160 info@museoarcheologicogavardo.it; cultura@comune.gavardo.bs.it.


Aggiungi commento:

Vedi anche
24/03/2016 18:06

Alla scoperta della lingua e della cultura ebraica Prenderà il via il prossimo 30 marzo a Gavardo il settimo corso di lingua e cultura ebraica con il rav Luciano Meir Caro

14/03/2014 09:00

La preghiera nella cultura ebraica Torna per la quinta edizione a Gavardo il corso di cultura e lingua ebraica promosso dall’assessorato alla Cultura e dalla Pro loco del Chiese

11/04/2012 09:00

Conoscere la cultura ebraica Riparte la prossima settimana a Gavardo il terzo corso di cultura e lingua ebraica curato dal rabbino capo di Ferrara.

28/02/2011 15:00

Cultura ebraica, un secondo corso a Gavardo Mercoled pomeriggio l’avvio del secondo corso di cultura e lingua ebraica promosso dalla Pro loco del Chiese.

24/02/2010 07:27

Shalom Sta suscitanto un vasto interesse in tutta la Valle Sabbia il “Primo corso di cultura e lingua ebraica” in programma per tutti gioved del mese di marzo a Gavardo.




Altre da Gavardo
27/07/2021

Depuratore, infuria la protesta

Comitati e associazioni sul piede di guerra dopo la decisione del Prefetto Visconti di realizzare il nuovo depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari: “Siamo pronti alla disobbedienza civile”

26/07/2021

Sotto il camion con la Golf

Incidente violentissimo quello avvenuto di buon’ora lungo via Quarena a Gavardo. Grave un uomo di 35 anni

25/07/2021

Come muore un fiume

Oggi avrei voluto raccontare cose belle, ma sono tristissimo per il nostro Chiese. In pochi giorni è stato cancellato il serio e continuo lavoro della politica e delle associazioni. Tutto mi sarei aspettato, ma non così. Non così!

(2)
24/07/2021

Depuratore del Garda, è questa la Transizione Ecologica?

L'Era della Transizione Ecologica nasce in perfetto stile Made in Italy, sotto forma di due grandiosi depuratori delle fognature del Garda, contrariamente al volere dei territori destinati

24/07/2021

Comitati, appello alla politica bresciana

Anche il variegato mondo ambientalista a difesa del fiume Chiese non nasconde la delusione ma non starà con le mani in mano

24/07/2021

Delusione e amarezza

Solo i politici del Garda esultano per la decisione del Prefetto-Commissario. Per il resto della Provincia è una decisione inaccetabile a cominciare dai comuni coinvolti

23/07/2021

Il Prefetto-Commissario ha scelto Gavardo-Montichiari

Nonostante le forti e persistenti contrarietà, oggi il Prefetto Attilio Visconti ha deciso che i depuratori delle fogne dei comuni gardesani dovranno essere fatti a Gavardo e Montichiari e scaricare nel fiume Chiese

23/07/2021

Musica live al Cogess Bar

Questo sabato sera, 24 luglio, appuntamento al Cogess Bar Sport di Gavardo con un'iniziativa nell'ambito del “Brescia Buona Festival”

22/07/2021

Il comitato Acqua pubblica chiama in causa l'Europa

In merito al commissariamento del depuratore del Garda il comitato bresciano si è interfacciato con Eleonora Evi, europarlamentare del Gruppo dei Verdi/Alleanza libera europea, per portare la questione a livello europeo

22/07/2021

Una staffetta per «difendere la democrazia dei territori»

E' l'obiettivo dichiarato della corsa organizzata da “Basta Veleni” per venerdì mattina, 23 luglio. Protagonisti due eccellenti camminatori e un podista, uniti per la difesa del fiume Chiese dalla minaccia del depuratore