15 Ottobre 2020, 15.30
Garda Valtenesi
Agricoltura

Dopo una stagione difficile, torna l'olio bresciano

di Redazione

Coldiretti: «lavoriamo per la valorizzazione e la tutela di questa eccellenza produttiva». Anche il GAL Garda Valsabbia impegnato ad attivare iniziative per continuare a migliorare la qualità dell'olio


“Dopo un 2019 difficile, caratterizzato dalla mancata produzione di olio a causa di condizioni climatiche avverse e attacchi patogeni, oggi torna il sole sull’olio bresciano”. Con queste parole Nadia Turelli, vicepresidente di Coldiretti Brescia e imprenditrice olivicola del Lago d’Iseo racconta la situazione positiva di questa nuova annata che la vede impegnata, insieme alla sorella Elisa, nella raccolta di olive avviata questa settimana, negli oltre 19 ettari di uliveti nel territorio di Sale Marasino.

Nonostante gli episodi di maltempo, che anche quest’anno non hanno risparmiato diverse attività agricole sul territorio provinciale – precisa Coldiretti Brescia – il settore olivicolo registra oggi una buona situazione produttiva, tanto in termini di qualità quanto a livello di quantità, e vede nella valorizzazione del prodotto un ulteriore punto di forza. “L'etichettatura in ambito olivicolo – precisa Nadia Turelli - è uno strumento determinante per garantire ai consumatori una scelta di acquisto consapevole e rappresenta uno strumento di tutela e di tracciabilità per i produttori”.

“I prodotti italiani sono i più sicuri - racconta Simone Frusca responsabile ufficio tecnico Coldiretti Brescia e referente del settore olio - l'olio extra vergine di oliva bresciano, lombardo e italiano, è per eccellenza uno degli alimenti che più rappresenta l'Italia nel mondo, viene consigliato in ogni dieta e deve essere inserito nell’alimentazione dei bambini già dai primi mesi di vita”.

Altro aspetto determinante per la tutela e lo sviluppo dell’olivicoltura è la commercializzazione del prodotto: “La necessità degli olivicoltori – racconta Silvano Zanelli, olivicoltore del Garda e Presidente di AIPOL (Associazione interprovinciale produttori olivicoli lombardi) - è quella di avere una produzione annua costante, per consolidare i mercati di riferimento. Attraverso una collaborazione sinergica con Coldiretti Brescia, GAL Garda Valsabbia e Regione Lombardia, puntiamo ad attivare nuove azioni necessarie per continuare a migliorare la qualità dell'olio ma anche ad assicurare la continuità produttiva degli olivi lombardi, in particolare le varietà autoctone come il casaliva e la sbresa”.

“E’ altrettanto determinante – conclude Simone Frusca di Coldiretti Brescia – continuare a sviluppare progetti utili a contrastare lo sviluppo della cimice asiatica e di altre fitopatie aggressive, che rischiano di creare danni sia qualitativi sia quantitativi alle olive e, di conseguenza alla produzione di olio e alle attività degli imprenditori agricoli sul territorio.


Vedi anche
08/11/2014 08:00

Si stima un 50% in meno, salva la qualità Gli ulivi del Garda hanno sofferto un inverno mite e un clima eccezionalmente caldo umido. Il Consorzio Olio Garda DOP chiederà lo stato di calamità naturale

25/03/2018 07:11

That's Garda, alla scoperta dell'olio Garda Dop Per iniziativa del Consorzio Olio Garda Dop, in collaborazione con altre realtà gardesane, un evento per promuovere l’olio Garda Dop e altri prodotti gardesani, con assaggi e degustazioni aperte al pubblico

08/03/2017 11:10

Al via Valtenesi con Gusto Il Consorzio Olio Garda Dop propone un programma di 9 cene per far conoscere l’Olio del Garda nei ristoranti bresciani del lago. Dal 10 marzo al 12 maggio 2017

10/04/2014 09:04

Prim'Olio, in vetrina l'oro verde del Garda Nel fine settimana a Manerba del Garda, la quinta edizione della manifestazione dedicata all'olio extra-vergine d'oliva, all'olio Garda dop e ai vini della Valtènesi

25/10/2019 09:27

2019, anno nero per l'olio del Garda Quest'anno si preannuncia un’annata incredibilmente negativa per le olive sul lago di Garda, tanto che alcuni produttori non effettueranno nemmeno la raccolta



Altre da Valtenesi
17/10/2020

Da oggi anche col conto corrente

Anche chi non possiede carte di credito, da oggi può attivare un abbonamento a Vallesabbianews. «Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ecco come fare

14/10/2020

«No alla guerra Garda-Chiese, sì alla sostituzione della condotta sub-lacuale»

Il dubbio che il progetto del maxi depuratore dei comuni gardesani a Gavardo e Montichiari sia la soluzione migliore per il Garda si insinua anche sulle sponde del Benaco, come nel caso del gruppo di minoranza di Padenghe che sollevano diverse perplessità

09/10/2020

La panchina gigante sulla collina

È ancora top secret il colore della nuova maxi panchina collocata in Valtenesi dall’azienda agricola La Guarda. Domenica l’inaugurazione

08/10/2020

Ospedale di Desenzano, manutenzione straordinaria

Per la giornata di domenica 11 ottobre sono sospese le visite ai degenti e limitate le prestazioni al Pronto soccorso per lavori di adeguamento agli impianti che richiedono la sospensione della corrente elettrica

08/10/2020

Profumi di Mosto raddoppia

Il Covid non ha fermato una tra le più interessanti e riuscite manifestazioni dedicate all’enogastronomia ed al territorio. L’11 e 18 ottobre 20 cantine e decine di eventi da scegliere per costruire il proprio itinerario

30/09/2020

Sul lago torna il «Paesaggio Garda Festival»

Il mese di ottobre si apre nell'alto e basso Garda e in Valtenesi con la consueta grande rassegna di eventi dedicati alla valorizzazione del paesaggio lacustre, tutti “rivisti” in chiave anti – Covid. Ecco il programma

25/09/2020

«Una montagna di botteghe», al via i lavori

Un convegno pubblico presso la sede del Gal GardaValsabbia2020 di Puegnago ha dato ufficialmente il via al progetto di cooperazione interterritoriale volto a valorizzare il ruolo delle botteghe nei contesti rurali svantaggiati

24/09/2020

«Concert Champêtre» del Trio D'Ance

Il quinto concerto dell'ottava edizione del Festival “Suoni e Sapori del Garda” si terrà a Calvagese della Riviera questo sabato, 26 settembre

22/09/2020

Al via il progetto «Una Montagna di Botteghe»

Questo giovedì a Puegnago del Garda un convegno pubblico per l’avvio ufficiale del progetto di cooperazione interterritoriale promosso dal Gal GardaValsabbia2020 in partenariato con altri Gal

19/09/2020

I 90 anni di Ettore

Tanti cari auguri a Ettore Baruzzi, di Maguzzano di Lonato, che oggi 19 settembre raggiunge i suoi primi 90 compleanni!