15 Settembre 2019, 08.00
Blog - Un pesce al giorno

Alla ricerca della pinna perduta

di Elio Vinati

Esplorare nuovi corsi d'acqua rappresenta uno degli aspetti più intriganti della passione alieutica 


Pertanto, individuato il torrente, cerco di raccogliere più informazioni possibili prima di intraprendere l’elettrizzante avventura, consultando innanzitutto una mappa ai fini di studiare il percorso più agevole e capire tempistiche ed eventuali difficoltà; poi mediante internet verifico se ci sono filmati o altro inerenti a quel torrente e infine (forse la fonte più attendibile) interrogo persone che in passato hanno frequentato il ruscello prescelto. 
 
Una volta raccolti i dati mi sento un po' come Jeremy Wade, celebre personaggio della serie televisiva 'River Monsters', le cui avventure hanno raggiunto anche la nostra provincia con una puntata dedicata alla ricerca del  'mostro' del lago di Garda (e recentemente trasmessa su DMAX). 
 
Chissà che anche nel piccolo ruscello che andrò ad affrontare non si celi un 'mostro'. Colmo di adrenalina, quindi, intraprendo il sentiero portando una canna da 3 metri, alcuni piombini, girelle e lenza per pescare 'al tocco'. 
 
Considerata infatti l'esiguità del corso d'acqua ritengo tale tecnica l'unica realmente praticabile per insidiare salmonidi. Il torrente si presenta con tutta la sua vitalità, ruggendo tra rocce e vegetazione nel suo tragitto tortuoso verso valle. 
 
Innesco il classico lombrico dopo aver preparato accuratamente la montatura e calo l'esca nelle prime buchette lasciandola fluire nella corrente nel modo più naturale possibile al fine di destare l'appetito dei salmonidi. 
 
Ed ecco che, dopo poco tempo, una tocca decisa annuncia l'attacco di una trota. Ne scorgo la possente pinna caudale e resto completamente allibito: ferro con forza, la canna si piega e con fatica riesco a spiaggiare la trota. Magnifico! Ora sono sicuro, anche in queste acque vivono dei 'mostri'...
 
 
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
27/12/2020 09:30

Invictus Durante le festività ho avuto modo, come ogni anno, di trarre un bilancio della stagione alieutica appena trascorsa...

25/10/2020 09:54

Ci vuole pazienza "Patience", come il titolo di una nota canzone dei Guns & Roses, è la parola che riecheggia nella mia mente dopo il 'cappotto' di domenica scorsa rimediato al lago di Carona (BG)...

26/09/2020 10:03

Chi lascia la strada vecchia... Individuo sulla mappa un laghetto artificiale in alta montagna che mi incuriosisce, ne studio il percorso e le relative tempistiche, oltre ad ammirare alcune foto su internet...

19/08/2020 12:00

Da favola Sono dinanzi a una buca da favola armato di una canna da spinning di 1,80m telescopica, comodamente trasportabile nello zaino e adatta al torrente che sto affrontando

28/12/2017 15:00

La «maledizione» del primo lancio È il giorno di Santo Stefano. Sto rientrando dal meraviglioso spettacolo offertomi dalla Leonessa Basket Brescia in trasferta al Forum di Assago (stracolmo di tifosi bresciani). L'amara sconfitta mi ha portato a riflettere sulle mie disavventure peschistiche...  



Altre da UnPesceAlGiorno
27/12/2020

Invictus

Durante le festività ho avuto modo, come ogni anno, di trarre un bilancio della stagione alieutica appena trascorsa...

30/11/2020

Il fantasma del Roncone

L'ultima uscita di pesca pre-lockdown si è svolta in un laghetto che da sempre ha attirato la mia curiosità proprio perché, ogni volta che mi dirigo sull'alto Sarca, lo vedo brillare sotto le pendici della montagna

25/10/2020

Ci vuole pazienza

"Patience", come il titolo di una nota canzone dei Guns & Roses, è la parola che riecheggia nella mia mente dopo il 'cappotto' di domenica scorsa rimediato al lago di Carona (BG)...

26/09/2020

Chi lascia la strada vecchia...

Individuo sulla mappa un laghetto artificiale in alta montagna che mi incuriosisce, ne studio il percorso e le relative tempistiche, oltre ad ammirare alcune foto su internet...

19/08/2020

Da favola

Sono dinanzi a una buca da favola armato di una canna da spinning di 1,80m telescopica, comodamente trasportabile nello zaino e adatta al torrente che sto affrontando

27/07/2020

Filo diretto

L'estate mi offre la possibilità di fondere la passione per la pesca con il piacere di stare in montagna.

28/06/2020

I cavalieri del bambù

Affrontare un bel torrente di montagna con una canna da pesca nuova è già di per sè stimolante; se poi la canna in questione è in bambù, costruita interamente con abilità, destrezza e precisione dall'amico Cristian, il tutto assume i contorni di una giornata veramente speciale

25/05/2020

Ritorno al futuro

È come tornare all'apertura: udire il suono dell'acqua che si infrange tra i sassi creando raschi, correnti e cascatelle immersi in un contesto naturale tipico del torrente di montagna rappresenta un toccasana ritemprante dopo tanti mesi

29/04/2020

Smart fishing

In questo periodo di  'lockdown' anche la nostra passione alieutica si è giustamente fermata e quindi mi dedico ad attività più prettamente invernali

01/03/2020

La scucchiaiata

Il momento tanto atteso per noi trotaioli è arrivato; la nuova stagione ha aperto i battenti, chiamando tutti gli appassionati a dirigersi verso fiumi e torrenti alla ricerca del primo salmonide