06 Dicembre 2022, 07.00
L'angolo di don Claudio

Bre-Me 6 dicembre

di Don Claudio

C’è una frase di Ignazio Silone che ci aiuta nella nostra riflessione: “Certi cattolici attendono la seconda venuta di Cristo più o meno con la stessa indifferenza con cui attendono l’arrivo dell’autobus alla pensilina”.


Questa frase non ha bisogno di commenti ma di una lunga riflessione nei nostri momenti di silenzio e di solitudine.

Per trovare una risposta valida servirà mettere nella valigia della nostra vita la bibbia, non solo come ornament ma come stimolo alla nostra conversione.




Vedi anche
22/08/2018 09:12

Quarant'anni fa la scomparsa di Silone Esattamente quarant’anni fa, il 22 agosto 1978, si spegneva in una clinica di Ginevra lo scrittore e politico Ignazio Silone, pseudonimo di Secondo Tranquilli.

08/07/2022 07:00

Bre-Me 8 luglio Ancora una  altra citazione, una frase di Marcel Proust che ci stimola alla riflessione e ci fa bene

27/11/2022 07:00

Bre-Me 27 novembre Cristo non solo verrà, ma viene ogni giorno e ci consegna dei segni nella nostra vita, nella storia, nel mondo e nella società della sua presenza amorosa e bella

17/10/2022 07:00

Bre-Me 17 ottobre S. Ignazio di Antiochia ci ricorda il valore del ministero episcopale all’interno della chiesa Il vescovo è il rappresentante visibile del vero vescovo “invisibile” che è Gesù Cristo unito al Padre

09/12/2022 07:00

Bre-Me 9 dicembre Oggi riporto una frase di santa Bernadetta che ha visto la Madonna alla grotta di Massabielle a Lourdes...




Altre da Don Claudio
31/01/2023

Bre-Me 31 gennaio

La giornata di oggi è un ricordo di tutte le persone, sacerdoti, laici e consacrati che nel mondo maschile e femminile si sono prodigati a favore della gioventù

30/01/2023

Bre-Me 30 gennaio

C’è una contraddizione nella nostra società: da una parte la difesa dell’ambiente e degli animali e dall’altra, in nome della libertà, molte vite vengono recise dal loro concepimento

29/01/2023

Bre-Me 29 gennaio

Siamo nati in questo mondo senza il nostro consenso e lasciamo questo mondo senza volerlo

28/01/2023

Bre-Me 28 gennaio

La giornata di oggi si apre con la memoria di S. Tommaso d’Aquino, dottore della chiesa

27/01/2023

Bre-Me 27 gennaio

La chiesa bresciana ricorda S. Angela Merici, attenta educatrice della fede

26/01/2023

Bre-Me 26 gennaio

I santi Timoteo e Tito, collaboratori di San Paolo, ricordano ai cristiani l’impegno di essere dei missionari anche ai pagani del nostro tempo e ci insegnano a servire il vangelo nell’annuncio e nelle buone opere

25/01/2023

Bre-Me 25 gennaio

A conclusione dell’ottavario di preghiera per l’unità dei cristiani, la liturgia ci offre la memoria della conversione di S. Paolo

24/01/2023

Bre-Me 24 gennaio

Oggi è domenica, giorno del Signore, ma lo abbiamo fatto diventare giorno del nostro ”io”

23/01/2023

Bre-Me 23 gennaio

Il tempo passa. La nostra vita è fatta di ricordi, di avvenimenti, di persone incontrate nel bene e nel male

22/01/2023

Bre-Me 22 gennaio

Il mese di gennaio è dedicato alla pace. Alla base delle ingiustizie e delle tensioni del mondo di oggi c’è l’egoismo di singoli, di stati, e di gruppi