20 Maggio 2022, 07.00
L'angolo di don Claudio

Bre-Me 20 maggio

di Don Claudio

Maria ci insegna a far bene le cose quotidiane come ha fatto Gesù


Il vangelo ci dice che Gesù ha dato importanza agli spiccioli della vedova che va al tempio, della “iota” della legge, del poco del servo fedele nella parabola dei talenti.

E’ diametralmente opposto alla mentalità corrente che ammira i colossale, il grandioso e lo stupefacente.





Vedi anche
24/05/2022 07:00

Bre-Me 24 maggio Maria, tra le altre cose, è la madre della chiesa: entrambe sono guidate dallo Spirito Santo

12/05/2022 07:28

Bre-Me 12 maggio Maria ci insegna a non confidare solo sui nostri sforzi, a confidare in Dio superando la nostra sfiducia

02/05/2022 07:00

Bre-Me 2 maggio Maria ci insegna che la vera liberazione sta nell’affidarsi al suo Figlio, come lei che ha accompagnato il Figlio dall’inizio fino alla fine, così noi se vogliamo assomigliare al Figlio.

31/05/2022 07:00

Bre-Me 31 maggio Concludiamo il mese di maggio con la visita di Maria ad Elisabetta

25/05/2022 07:00

Bre-Me 25 maggio Maria ha portato Gesù nel suo corpo




Altre da Don Claudio
24/06/2022

Bre-Me 24 giugno

Oggi ricordiamo la nascita di San Giovanni Battista. Lui che è morto a causa del banchetto di Erode aiuti, in questa situazione di crisi, gli albergatori

23/06/2022

Bre-Me 23 giugno

La coscienza, secondo il Concilio Vaticano II, è il nucleo più segreto e il sacrario dell’uomo, dove egli si trova solo con Dio, la cui voce risuona nell’intimità propria

22/06/2022

Bre-Me 22 giugno

San Tommaso Moro, l’esempio dove la fedeltà alla propria coscienza diventa drammatica

21/06/2022

Bre-Me 21 giugno

Oggi la chiesa ricorda San Luigi Gonzaga, della compagnia di Gesù ovvero i Gesuiti. Protettore degli studenti, della gioventù cattolica e dei malati di Aids

20/06/2022

Bre-Me 20 giugno

Il compito oggi per una società più equa e più giusta è la ricerca e la realizzazione del bene comune

19/06/2022

Bre-Me 19 giugno

Dio ha consegnato ad Adamo ed Eva il giardino dell’Eden perché lo coltivassero e lo custodissero

18/06/2022

Bre-Me 18 giugno

Oggi è più che mai vitale combattere la corsa al consumo e allo spreco

17/06/2022

Bre-Me 17 giugno

La maggior parte del cibo proviene dalla agricoltura, impegnata nella coltivazione della terra e l'allevamento del bestiame

16/06/2022

Bre-Me 16 giugno

Un impegno altrettanto importante, per il cristiano e per le persone che hanno a cuore l’ambiente, è quello di mettere in relazione la cura della terra e del cibo

15/06/2022

Bre-Me 15 giugno

Oggi è urgente l’impegno per creare le condizioni per uno sviluppo inclusivo e sostenibile per tutti, basato sulla destinazione universale delle risorse naturali