19 Maggio 2021, 07.21
Barghe Valsabbia
Formazione

Se l'impresa dev'essere responsabile e sostenibile

di val.

E' stato presentato nella ex centrale elettrica di Barghe il Master in Management by ISFOR. Occasione di alta formazione in Valle Sabbia, per delineare il futuro dell'impresa


Un “Master in Management dell’impresa responsabile”.
E’ quello che verrà ospitato nel Centro di Formazione che la Comunità montana di Valle Sabbia ha realizzato nella ex centrale idroelettrica di Barghe. Una struttura inaugurata lo scorso anno giusto una settimana prima che l’Italia intera piombasse nell’incubo da Covid-19.

«Finalmente questo edificio comincerà ad essere utilizzato per gli scopi prefissati» ha detto il sindaco di Barghe Giovambattista Guerra ieri, in occasione della presentazione: otto moduli formativi ciascuno con verifica finale, per 147 ore di didattica, si comincerà l’8 giugno.

Promosso da Comunità montana e Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella, che ne sosterranno i costi per circa il 50% e da Confindustria Brescia zona Valsabbia/Lago di Garda, il corso è realizzato da ISFOR - Fondazione AIB.

«Non possiamo prescindere dalla formazione se vogliamo dare un futuro al territorio» ha affermato il presidente comunitario Giovanmaria Flocchini, presente col coordinatore delle società di valle Marco Baccaglioni, lodando la capacità di fare sintesi fra tante realtà, che ha portato alla formulazione di questo percorso formativo.

«Il nostro dovere è quello di affiancare la comunità a cui facciamo riferimento perché possa crescere e prosperare. E quando le proposte vanno in questa direzione, noi che siamo Cassa Rurale prima che banca, ci siamo sempre» ha detto il presidente della Rurale Monia Bonenti, presente a Barghe insieme al direttore generale Marco Mariottti.

Fra i presenti il presidente bresciano di Piccola Industria Marco Capitanio che nel corso dell'ultimo anno è stato fra coloro che più si sono dati da fare per raggiungere questo risultato: «E' un orgoglio poter ospitare in Valle Sabbia questa occasione di alta formazione ed invito gli imprenditori valsabbini a cogliere appieno questa opportunità facendo partecpare il personale».

Loretta Forelli, prsidente di Fondazione AIB, si è detta certa che le imprese della Valle risponderanno all'invito perchè gli imprenditori sanno bene che non c'è futuro senza cultura e senza formazione.

E' toccato poi a Cinzia Pollio, direttore ISFOR, definire l'impianto formativo del master, una sorta di “ibridazione di più modelli” che vuole essere una sorta di "sperimentazione/cantiere” da replicare poi in altre realtà contestualizzando il progetto formativo.

Tenuto da docenti universitari ed esperti del settore, il master è’ dedicato ai manager dell’industria, ma anche a quelli del pubblico e del terzo settore.

Per informazioni ed iscrizioni contattare Anna Maffina, responsabile Alta Formazione ISFOR allo 030 2284511 – a.maffina@isforbrescia.it
Il dettaglio del percorso formativo è disponibile sul sito ISFOF.




Vedi anche
05/02/2021 09:03

Al via la settima edizione del Master ISUP L’iniziativa, promossa da Giovani Imprenditori di Confindustria Brescia e Isfor- Fondazione AIB, con il contributo di UBI Banca, supporta la nascita e lo sviluppo di nuovi progetti imprenditoriali, offrendo un percorso formativo basato sulle competenze trasversali e accompagnato da coaching e mentorship.

26/02/2021 15:18

Al via il Master Isup, 22 i candidati ammessi Alla settima edizione sono stati ammessi ben 22 candidati a fronte dei 15 previsti. L'iniziativa è dei Giovani Imprenditori di Confindustria Brescia e di Isfor con il sostegno di Intesa San Paolo

24/07/2018 09:57

Start up ma non solo alla quarta edizione di Isup

Tante novità nel Master promosso dai Giovani Aib in collaborazione con Isfor e il sostegno di UBI Banca per favorire lo sviluppo di idee imprenditoriali 
 

17/10/2012 07:00

Isup, nasce a Brescia il primo Master in Start up Presentato in Aib l'innovativo percorso formativo promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori insieme al consorzio Universit & Impresa e Isfor 2000

12/06/2014 08:18

Seconda edizione di Isup Sabato 14 a Brescia la presentazione del Master in economia e sviluppo dell’idea di business promosso dal Gruppo giovani imprenditori di Associazione Industriale Bresciana




Altre da Barghe
20/07/2021

Municipio, un cantiere aperto

Stanno proseguendo speditamente i lavori di efficientamento energetico della casa comunale e della vicina scuola dell’infanzia

14/07/2021

Trekking con gli asini

Questo sabato, 17 luglio, un'esperienza per grandi e piccini immersi a contatto con la natura, partendo dalla Fattoria “La Mirtilla” di Idro, a cura della Cogess di Barghe

14/06/2021

Vittorino Prandini e le 150 donazioni

L'avisino, classe 1951, ha raggiunto i limiti di età e donato la sua ultima sacca di sangue. Un traguardo festeggiato con gioia da tutti i presenti, ieri, ai prelievi collettivi a Barghe

29/05/2021

Tutto da solo

E’ arrivato lungo in curva ed è uscito di strada insieme alla sua moto, passando sotto al guard-rail

26/05/2021

Master in Management dell'Impresa Responsabile

Questo venerdì 28 maggio alle 10 il webinar per la presentazione del corso che inizierà l’8 giugno e si terrà nella ex centrale elettrica di Barghe. Ecco come partecipare

23/05/2021

Il Gianni, il Basilio e la panchina della piazza

Stagioni e condizioni meteorologiche sono secondarie, basta regolarsi trovando la postazione giusta...

22/05/2021

Un riconoscimento agli infermieri straordinari

Tra gli assegnatari del prestigioso “Daisy Award”, riconoscimento a livello nazionale, quest'anno anche un'infermiera di Barghe

(1)
21/05/2021

Congratulazioni ingegnere

Congratulazioni a Dylan Comincioli di Barghe che ha brillantemente conseguito la Laurea in Ingegneria Meccanica e dei Materiali

09/05/2021

Tanta fortuna

Un incidente fra auto e moto che avrebbe potuto avere conseguenze ben più serie, quello avvenuto lungo la 237 del Caffaro a Barghe

01/04/2021

Canale e parete da mettere in sicurezza

Un’opera per mitigare un dissesto idrogeologico propedeutica per la prosecuzione della Greenway della Valle Sabbia, ovvero la pista ciclabile che solca la valle