19 Ottobre 2022, 06.42
Bagolino Valsabbia
Ponte sul Caffaro

C'è la tabella di marcia

di val.

A dicembre l'appalto per la posa del terzo ponte provvisorio. Non c'è però accordo fra Comune e Provincia sulla sua ubicazione. Potrà essere temporaneamente rimosso per il restauro il vecchio ponte in ferro


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



«Per permetterne il restauro e la sistemazione, il vecchio ponte in ferro di inizio ‘900 potrà essere rimosso».
Questa la vera novità, portata dalla Sovrintendenza, alla riunione operativa che ieri mattina in Prefettura ha coinvolto sindaci, amministratori provinciali e tecnici.

Obiettivo dell’incontro: trovare una soluzione all’annoso problema della “rotonda quadrata” sul torrente Caffaro, sul confine fra Provincia di Brescia e Trentino.
Il progetto ed una prima parziale realizzazione risalgono ad una decina di anni fa. Poi tutto si è arenato in un contenzioso con preoccupanti risvolti legali ancora tutto da dipanare, fra progettisti, esecutori e mandanti (il Comune di Bagolino nella fattispecie, con fondi Odi).

Da parte della Provincia di Brescia e delle Amministrazioni trentine la soddisfazione di aver individuato finalmente un cronoprogramma, seppur di massima, per risolvere la questione.
Un gradimento però per nulla condiviso dagli amministratori bagossi.
Ma andiamo con ordine.

Di «incontro utile e costruttivo» ha parlato il vicepresidente della Provincia Guido Galperti
: «Finalmente stiamo concludendo il complesso iter che ci permetterà, senza mai interrompere il flusso di traffico, di sistemare adeguatamente il vecchio ponte in ferro, rendendolo non solo idoneo ai carichi più pesanti, ma anche largo e modellato in modo che possa fare al meglio la sua parte nel futuro sistema rotatorio.
Appalteremo a dicembre e possiamo ipotizzare che i lavori andranno avanti per un anno e mezzo».

L’idea, ma ne avevamo già ampiamente scritto, è quella di posizionare fra i due attuali ponti un terzo “provvisorio” da utilizzare intanto che si sistema quello vecchio.
Ci sono già i fondi, quasi un milione di euro messi a disposizione dall’Amministrazione trentina.

In municipio a Bagolino però la pensano diversamente: «Altre soluzioni non sono praticabili – taglia corto Galperti -. Non possiamo attendere oltre. Il nuovo ponte, quello comunale, a causa dei contenziosi non è al momento disponibile».

Su quest’ultimo punto si consuma la spaccatura con gli amministratori bagossi: «Abbiamo prospettato una soluzione diversa, che prevede l’utilizzo del nuovo ponte mentre si porta a restaurare quello vecchio. Ed è al posto di quest’ultimo che andrebbe posizionato il ponte provvisorio – ci dice il vicesindaco Eliseo stagnoli -. A fare come diciamo noi, non solo spenderemmo poco più della metà, ma eviteremmo di coinvolgere pesantemente lo stabile del Bar Ponte interrandone le cantine per sostenere un pezzo di strada che alla fine non servirebbe più».

«Prendiamo atto di essere rimasti soli a voler risparmiare ed evitare guai ulteriori – aggiunge il vicesindaco -, ciascuno se ne assumerà la responsabilità».





Vedi anche
24/11/2022 07:00

Progetto definitivo per ponte provvisorio Il 2023 potrebbe essere l'anno buono per la sistemazione del vecchio ponte in ferro che a Ponte Caffaro è costretto a sopportare carichi di traffico non più sostenibili

31/05/2020 16:13

Non c'è due senza tre Un terzo ponte, provvisorio, posizionato fra quello vecchio e quello nuovo. E’ l’ipotesi per uscire dall’empasse del passaggio fra regioni a Ponte Caffaro

12/09/2017 06:57

Sostituite quel ponte Novità sulla "rotonda quadrata" di Ponte Caffaro: il vecchio ponte di confine verrà smantellato e ricostruito da un'altra parte. Al suo posto verrà edificata una nuova struttura, più ampia e robusta

04/02/2021 07:16

Ispezione al vecchio ponte Domenica mattina a Ponte Caffaro il transito oltre il ponte sarà consentito con limitazioni solo alle autovetture

01/04/2022 10:50

Primo aprile duemila e... credici Il pesce d'aprile quest'anno non poteva non boccheggiare dalle parti di Ponte Caffaro, dove prossimamente è attesa l'installazione di un terzo ponte sul fiume Caffaro




Altre da Valsabbia
27/11/2022

Consumi, dal Bagoss al salame di Montisola

Sono 43 i tesori agroalimentari tradizionali censiti in provincia di Brescia che sono oggi minacciati dall'esplosione dei costi di produzione legata alla crisi energetica per la guerra in Ucraina

27/11/2022

Controlli notturni della Locale

Continuano i controlli serali della polizia locale della Valle Sabbia

27/11/2022

Le cose perdute

Seguendo il filo della memoria, cerco cose e tradizioni di quando ero bambino e che sono cambiate nel tempo. Infine alcuni eventi, un compleanno e vari onomastici “speciali”

27/11/2022

Insieme ce la si fa

Ma a cosa serve la Comunità montana? E a che punto siamo con la “partita” dell’illuminazione pubblica? Ne abbiamo parlato col presidente Giovanmaria Flocchini

26/11/2022

Il Caffè: materia di studio

Il Rotary Valle Sabbia e Trismoka per la formazione dei giovani

26/11/2022

Vaccinazione antinfluenzale gratis per tutti

Fino ad ora la gratuità era concessa solamente alle categorie "target": bambini o over 60 o a rischio per patologia

26/11/2022

Destinazione turismo

Un incontro per capire come sfruttare le risorse naturalistiche e storico culturali del nostro territorio, la Valle Sabbia

26/11/2022

Coldiretti Brescia raccoglie oltre 5 mila firme

Oltre 200 mila le adesioni a livello nazionale per la campagna di promozione di una legge che vieti la produzione e la commercializzazione di cibo sintetico in Italia

25/11/2022

A proposito del 25 novembre

Con piacere vedo diverse iniziative proposte per la Giornata contro la violenza sulle donne, ma con tristezza prendo atto che spesso l'unico tipo di violenza cui si fa riferimento è quella fisica, raramente quella psicologica

24/11/2022

Progetto definitivo per ponte provvisorio

Il 2023 potrebbe essere l'anno buono per la sistemazione del vecchio ponte in ferro che a Ponte Caffaro è costretto a sopportare carichi di traffico non più sostenibili