20 Luglio 2022, 10.15
Bagolino Val del Chiese
Siccità

A Bissina riemergono i resti della malga

di Cesare Fumana

L’impressionante abbassamento del livello delle acque della diga ha fatto comparire il vecchio edifico che diede il nome all’invaso
VIDEO


La malga la diga Bissina, edificio che aveva dato il nome al luogo e che è stata sommersa 65 anni fa con la costruzione della diga, è riapparsa dal fondale prosciugato della diga.

Le fondamenta della vecchia malga ora si stagliano chiaramente sulla terra secca: l'acqua inizia diversi metri più in là.
È il risultato dell’apertura della diga concessa dal vicepresidente e assessore all'Ambiente della Provincia di Trento, Mario Tonina, alla Lombardia dopo settimane di insistenti richieste.

La scelta è stata quella della solidarietà con i vicini di casa Lombardi che dal bacino in Alta Valle del Chiese chiedevano il rilascio di 5 milioni di metri cubi di acqua, ovvero la metà della quantità già scarsa presente nel serbatoio, per dare sollievo alle campagne arse dalla siccità.

Il risultato è sotto gli occhi di tutti: il lago artificiale è praticamente svuotato.

A pieno regime l’opera in calcestruzzo alleggerito era stata progettata per contenere più di 60 milioni di metri cubi di acqua: ne restano 5.
Una riserva necessaria per generare l’elettricità in questo periodo complicato dal punto di vista energetico come quello di questi mesi.
La Provincia di Trento si è tutelata con degli accordi con Dolomiti Energia e Terna affinché non si applichino penali, quando e se dovesse mancare l'acqua della riserva nazionale per produrre energia.

La speranza è che venga la pioggia a risolvere la situazione.

Nel frattempo Tonina ha ammonito i colleghi della pianura: “Per i prossimi anni serve un cambio di strategia nella modalità di irrigazione nei bacini di accumulo per evitare di dover chiedere sempre al Trentino di intervenire in caso di necessità

Nel video e nelle foto di Paolo Capelli la situazione della diga e del fiume Chiese dalla diga a Ponte Caffaro


Nelle foto
. La diga di malga Bissina al 18 luglio
. foce del Chiese e del Caffaro
. Chiese a Idroland con acqua ai minimi storici



Questo e altri video, con maggior risoluzione, su VallesabbianewsTV



Aggiungi commento:

Vedi anche
28/04/2022 09:37

Acqua ai minimi storici nella diga di Bissina Fa impressione vedere la diga in estate, con l'invaso quasi pieno d'acqua, e vederla invece ora, con il livello sceso di oltre cinquanta metri

28/07/2022 09:57

La diga svuotata diventa attrazione turistica Centinaia le persone che hanno immortalato lo stato in cui versa l’invaso di Malga Bissina quasi a secco dopo gli ultimi vuotamenti

11/07/2022 10:00

Lo sperone in mezzo al lago Il continuo abbassamento del livello del lago d'Idro ha fatto emergere un isolotto roccioso davanti alla riva di Anfo come testimonia una nostra lettrice

06/08/2022 08:00

Il biotopo di Idroland è scomparso Con la siccità e l’abbassamento del livello del lago la zona umida di Baitoni è rimasta senza acqua con ripercussioni per la fauna selvatica
VIDEO

31/07/2011 08:00

Gleno, la diga che cancellò la Val di Scalve Sabato 6 agosto Emenuele Turelli presenter ai piedi dei resti della diga della Val di Scalve il suo monologo “Gleno, 1 dicembre 1923”.




Altre da Bagolino
09/08/2022

Tre milioni per la Bagolino-Maniva

Già sistemati gli ultimi sei chilometri fino al piazzale di Passo Maniva. Gli altri due lotti entro fine 2023.
Marca: «Quando sarà a posto potrebbe prenderla in carico la Provincia»

08/08/2022

Mistero e magia nella Brescia del '900

Sarà presentato a Bagolino Mercoledì 10 Agosto il libro di Massimo Tedeschi “Semiramide. Una veggente nel Novecento da Mussolini a Nilla Pizzi”
 

04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

(3)
03/08/2022

«Vibrazioni artistiche» in mostra a Bagolino

Sarà inaugurata questo sabato 6 agosto presso la chiesa di San Lorenzo la mostra degli artisti Michela Lombardi, Diana Scalvini, Mario Brugnoni e Roberta Binelli. Al vernissage interverrà il Coro Sette Torri di Storo

02/08/2022

Carmina Chromatico con Fedra Ensemble

Il concerto di mercoledì della rassegna San Rocco in Musica sarà il risultato del San Rocco Lab, la Residenza artistica che vede coinvolti sette musicisti, con replica giovedì in Broletto a Brescia

01/08/2022

In corteo per la salvaguardia del Chiese e del Lago

Circa duecento persone, tra cittadini e autorità, si sono ritrovati ieri alla Pieve Vecchia a Idro per ribadire il loro impegno a difesa del lago di Idro e del fiume Chiese
VIDEO

01/08/2022

Bagolino accoglie il Prefetto

Il prefetto di Brescia Maria Rosaria Laganà sabato scorso ha visitato il paese di Bagolino.

31/07/2022

L'Eridio torna ad uscire dal Chiese

Con qualche giorno di ritardo rispetto alla tabella di marcia imposta da Aipo, l'acqua del lago ha ricominciato ad uscire dal suo naturale emissario. Oggi a Idro manifestazione per la salvaguardia di tutta l'asta del Chiese

28/07/2022

Musica Spiccia e Andrea Rebaudengo

Doppia performance per l’avvio della rassegna musicale “San Rocco in Musica” questo sabato a Bagolino

28/07/2022

In marcia per tutelare l'Eridio e il fiume Chiese

Il Tavolo delle associazioni fiume Chiese e Lago d’Idro e i quattro comuni rivieraschi danno appuntamento a domenica sera per una manifestazione per la salvaguardia del lago e del fiume