09 Agosto 2022, 06.30
Bagolino
Viabilità

Tre milioni per la Bagolino-Maniva

di val.

Già sistemati gli ultimi sei chilometri fino al piazzale di Passo Maniva. Gli altri due lotti entro fine 2023.
Marca: «Quando sarà a posto potrebbe prenderla in carico la Provincia»


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



«La stiamo sistemando per bene, da cima a fondo, poi la nostra intenzione è che se la prenda in carico la Provincia. Del resto il Patto territoriale per il Maniva prevede che sarà destinata a congiungere la Provinciale che sale verso il Gaver con la 345 delle Tre Valli, non solo d’estate come ora, ma anche in inverno».

Così Gianzeno Marca, il sindaco di Bagolino, riferendosi ai lavori di sistemazione stanno interessando la Comunale che dalla nuova rotonda a nord dell’area artigianale Bagossa sale fino al piazzale di Passo Maniva.

Intervento che è stato suddiviso in tre lotti per ciascuno dei quali è previsto l’investimento di un milione di euro: tre milioni in tutto che arrivano dai “fondi per i Comuni di confine”.
Nei giorni scorsi si sono conclusi i lavori per il terzo lotto, vale a dire i sei chilometri più in alto che arrivano al Maniva.

Non solo asfalto, ma anche cordoli di contenimento e soprattutto un complesso sistema di regimazione delle acque, necessario per evitare che il fondo stradale possa rovinarsi alla svelta.
Se ne sono occupati lo studio di progettazione Giuseppe Ghidinelli e la ditta Venturini Conglomerati.

Il secondo lotto dovrebbe essere appaltato entro il prossimo mese di settembre, il terzo a seguire.
In tutto la strada fra Bagolino e il Maniva è lunga circa 13 chilometri. «Abbiamo previsto di terminare l’opera di sistemazione complessiva entro la fine del prossimo anno» precisa Marca.

«Grazie a questa operazione, onerosa, ma assolutamente necessaria - aggiunge -, sarà molto più semplice accedere all’area del Maniva, che per la maggior parte si trova su territorio bagosso, anche dalla Valle Sabbia».

Nei giorni scorsi abbiamo scritto dei piani di sviluppo milionari che interesseranno nei prossimi anni il comprensorio del Maniva per un importo complessivo di 17 milioni.

«Oltre al Patto territoriale c’è anche un accordo di programma che mette in pista ulteriori finanziamenti – precisa il sindaco bagosso -. Ci aspettiamo che il Maniva divenga una stazione sciistica adatta a fare da corollario alle olimpiadi, se non per le gare sicuramente per gli allenamenti».






Vedi anche
24/10/2021 07:00

Fuori strada scendendo dal Maniva Brutto incidente nella notte lungo la Comunale che dal piazzale del Maniva scende verso Bagolino. Quattro giovani coinvolti

08/04/2022 06:53

Sotto i ferri la strada del Maniva A giorni i lavori per il lotto fra il bivio per Pississidolo e l'Igloo. In tutto verranno investiti nell'opera tre milioni di euro

11/08/2020 08:00

Everesting, l'impresa di Filippo Bianchi sul Maniva Dieci volte la salita da Bagolino al Maniva per “raggiungere la vetta dell’Everest” in bicicletta, una sfida contro sé stesso per l’atleta bagosso

14/09/2012 07:00

«Maniva Freerider» Pi di 50 i riders, provenienti da tutta Italia che si sono ritrovati in Maniva per l'evento tenutosi nel weekend dell'8-9 settembre. Una location che con poche migliorie all'asfalto sarebbe in grado di catturare appassionati a centinaia.

05/01/2016 11:22

Con gli sci in Maniva La debole nevicata dei giorni scorsi unita alla neve artificiale ha consentito di aprire da oggi la pista Persèk e i due campi scuola Chalet Maniva e Bagolino di Maniva Ski




Altre da Bagolino
28/09/2022

Più di duemila persone in processione

Bagolino domenica sera ha vissuto un’apoteosi splendida per il gran finale della settimana di feste dedicate alla Madonna di San Luca.

28/09/2022

Torna «Gente di Valle Sabbia»

Quattro appuntamenti nella sala convegni della Cassa Rurale per parlare di cultura e tradizioni

26/09/2022

Bagolino saluta la Madonna di San Luca

Al termine di una intensa settimana di celebrazioni, si sono concluse domenica con la processione le feste quinquennale della Madonna
VIDEO

26/09/2022

Sperimentazione in alpeggio

Al Gaver è in atto una sperimentazione che cerca un nesso comune fra l'esigenza dell'ente Parco di salvaguardare l'integrità dell'ambiente e le esigenze produttive dei malgari

24/09/2022

Tre cori in concerto per Maria e una banda per la chiusura

In occasione delle feste quinquennali in onore della Madonna di San Luca, questo sabato sera si esibiranno le Cantorine, il Coro di Bagolino e la Corale San Giuseppe di Ponte Caffaro

24/09/2022

Feste della Madonna, il grazie del parroco

Alla conclusione della settimana di celebrazioni e manifestazioni delle Feste della Madonna di San Luca don Paolo Morbio traccia un bilancio dell’evento
VIDEO

24/09/2022

Tempesta perfetta... ma al contrario

Estate record sul lago d’Idro. Non ci sono ancora i numeri ufficiali, ma basta chiedere agli operatori turistici un bilancio di massima per vederli sorridenti. Così anche nei paesi limitrofi

22/09/2022

Messa solenne ed evento musicale per la Madonna di San Luca

Un evento religioso e musicale d'eccezione si è tenuto martedì 20 settembre presso la chiesa parrocchiale di San Giorgio a Bagolino, in occasione dei festeggiamenti dedicati alla Madonna di San Luca

21/09/2022

L'arcivescovo di Trento onora la Madonna di San Luca

La tanto attesa “Missa Clisiensis” è stata cantata splendidamente nella Chiesa di San Giorgio a Bagolino nella serata di martedì 20 settembre

20/09/2022

E sono 103!

Festeggiamenti ieri alla casa di riposo di Bagolino per i 103 anni di Deodata Melzani