16 Giugno 2020, 09.38
Bagolino
Parrocchie

Anche Alpini e Artiglieri di Ponte Caffaro per la sicurezza in chiesa

di Marisa Viviani

Anche a Ponte Caffaro, nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe, le disposizioni del governo e della diocesi per la sicurezza sanitaria dei fedeli sono state prese molto seriamente dal parroco don Paolo Morbio e dal sacerdote ausiliario don Eugenio Panelli


Innanzitutto è stato stabilito
il distanziamento tra i posti di preghiera nei vari banchi, tutti contrassegnati a seguito di precise misurazioni effettuate dall'arch. Matteo Fusi, che ha prestato la sua collaborazione alla Parrocchia di Bagolino e Ponte Caffaro per questa necessità, individuando nella chiesa locale 63 posti disponibili per la presenza dei fedeli durante le funzioni religiose.

I due sacerdoti hanno poi disposto un punto di igienizzazione delle mani all'ingresso principale della chiesa, organizzando l'uscita verso la porta laterale. Le associazioni d'arma di Alpini e Artiglieri di Ponte Caffaro, collaborando con i sacerdoti, garantiscono a turno la loro presenza presso la chiesa per accogliere i fedeli secondo le disposizioni di sicurezza; al termine delle funzioni le volontarie effettuano l'igienizzazione di panche, sedili, inginocchiatoi, stole, oggetti vari utilizzati durante la messa e le altre cerimonie.

Domenica scorsa è toccato al parroco don Paolo celebrare la Messa del Corpus Domini nella Chiesa di San Giuseppe a Ponte Caffaro, mentre don Eugenio si alternava nella celebrazione a Bagolino nella Chiesa di San Giorgio. Nel corso della messa il parroco ha ripetutamente posto l'accento al significato della messa come accoglienza, come celebrazione di un cammino non privato ed esclusivo ma comunitario, che rinnova l'insegnamento evangelico, ritrovato nella sua pienezza attraverso la partecipazione in presenza dopo tre mesi di ascolto della messa a distanza.

E nella ricorrenza dell'importante festività religiosa e del ritorno delle celebrazioni in chiesa, il parroco, al termine della messa, ha impartito sul sagrato la benedizione ai fedeli lì riuniti, in luogo della tradizionale processione non ancora consentita per motivi di sicurezza sanitaria.

Così riprende lentamente il corso consueto della vita anche per i riti della chiesa, anche grazie ai tanti volontari che collaborano per rimettere insieme le tante anime del nostro Paese.


Nelle foto di Luciano Saia: Celebrazione delle messe a Ponte Caffaro e a Bagolino e benedizione dei fedeli.



Vedi anche
03/12/2018 09:27

Artiglieri di Ponte Caffaro in festa Domenica 2 dicembre gli Artiglieri di Ponte Caffaro hanno festeggiato la loro patrona Santa Barbara

09/06/2020 09:48

Fedeli in chiesa, fanti e alpini per la sicurezza sanitaria A Bagolino, presso la Parrocchia di San Giorgio, il problema della sicurezza sanitaria è stato preso con la dovuta serietà in questa fase di ripresa dall'emergenza coronavirus

25/05/2015 07:00

Sul ponte, il 24 maggio Un convengo, una sfilata e una mostra. Tre i momenti della grande manifestazione che a Ponte Caffaro ha ricordato l'ingresso italiano nella prima guerra mondiale.
• Photogallery 

04/12/2017 10:03

Artiglieri in festa per Santa Barbara Ricorre oggi, lunedì 4 dicembre, la festa di Santa Barbara, protettrice di minatori, artificieri, artiglieri e vigili del fuoco. Ieri, domenica, la commemorazione da parte dell’Associazione Artiglieri d’Italia, sezione di Ponte Caffaro

01/12/2018 07:00

Artiglieri in festa per Santa Barbara Questa domenica 2 dicembre la sezione di Ponte Caffaro degli Artiglieri d'Italia festeggia la loro patrona con una festa a cui sono invitate tutte le associazioni d'Arma della zona




Altre da Bagolino
12/06/2021

Il battello torna a solcare l'Eridio

Riparte da lunedì 14 giugno il servizio di trasporto pubblico sul lago d’Idro con tre collegamenti giornalieri che da luglio diventeranno quattro

09/06/2021

Urta un muretto e si ribalta

Attimi di paura a Ponte Caffaro, dove per soccorrere un 35enne intrappolato nella sua auto i Vigili del fuoco hanno dovuto strappare via le due portiere

07/06/2021

«Urge soluzione»

Sono stati raccolti 200 quintali di detriti dalle spiagge di Ponte Caffaro. Ma due giorni dopo la situazione era tornata ad essere critica

05/06/2021

Famiglia Cooperativa, bilancio e rinnovo cariche

Anche quest’anno l’assemblea dei soci della Famiglia Cooperativa Valle del Chiese si terrà con delega al rappresentante designato per l’approvazione del conto economico ed elezioni

04/06/2021

I Poliambulatori Specialistici

Alla Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi di Bagolino, numerose ed in crescita sono le attività sanitarie ad oggi erogate presso la struttura poliambulatoriale in regime privatistico

04/06/2021

Un Patto per il rilancio del Maniva

Lo hanno sottoscritto le Comunità montane di Valtrompia e Valle Sabbia e i due comuni di Collio e Bagolino quest’ultimo con l’aggiunta di un parcheggio interrato

(1)
29/05/2021

Vaccinazioni e incontri

Vaccinazioni e incontri
Si è conclusa giovedì scorso la seduta vaccinale per gli anziani della fascia 75-79 residenti nel comune di Bagolino nei locali della Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi O.n.l.u.s. E si possono prenotare le visite ai propri cari

24/05/2021

Il «gatto del lago» in azione a Ponte Caffaro

In una settimana di lavoro sono stati raccolti più di 200 quintali di materiale, per lo più legnoso, accanto alla foce del Chiese

18/05/2021

Un regalo per i nonni di Caffaro

Da parte dei volontari della Croce Bianca di Brescia, quelli della “nona squadra” della quale fa parte anche il bagosso Giancarlo Pelizzari, per i nonni della CRA La Famiglia sono arrivare due carrozzine e altri doni

17/05/2021

«Il lago d'Idro come un fiordo norvegese»

Si è concluso sabato scorso il trekking attorno all’Eridio del blogger Gio del Bianco, che ha saputo cogliere e comunicare le bellezze del lago e ha un suggerimento per gli amministratori e per chi si occupa di turismo sul lago

(1)