26 Ottobre 2020, 06.50
Anfo Valsabbia
Viabilità

Finalmente, ecco l'asfalto

di val.

Alcuni tratti della 237 del Caffaro stanno beneficiando di nuova asfaltatura. Proprio necessaria era quella sull’attraversamento di Anfo. Ma c'è ancora da fare


Un lungo tratto fra Lavenone e Vestone, ai Tre Capitelli fin dentro la galleria e poi laddove la Provinciale attraversa l’abitato di Anfo.
Una bella asfaltatura quella che sta avendo luogo in questi giorni, fatta con i criteri giusti, precedendola con un'abbondante "grattata" al vecchio manto stradale.

In centro ad Anfo, poi, da qualche tempo erano sufficienti poche gocce d’acqua per rendere il fondo viscido da far paura.
Ne hanno fatto le spese alcuni motociclisti, ma anche in auto non sono mancati gli incidenti, pure se a bassa velocità, con grande spavento anche per i pedoni.

L’ultimo ha riguardato un camioncino che trasportava trote, finito contro lo spigolo della casa dove dormì nientemeno che Giuseppe Garibaldi.
Insomma un lavoro ben fatto, che era assolutamente necessario.

Sempre riguardo alla 237 del Caffaro
, rimane invero da svolgere analoga manutenzione in alcuni tratti della salita delle “Coste”, fra Odolo e la località “Croce”, dove le buche, soprattutto in curva, la fanno pericolosamente (per la tenuta di strada e per le sospensioni) da padrone.



Vedi anche
03/10/2009 18:14

Moto contro auto ad Anfo Lunghe code questo sabato pomeriggio sulla 237 del Caffaro, a causa di un incidente, per fortuna senza gravi conseguenze, che fra Anfo e Ponte Caffaro ha coinvolto un'auto ed una moto.

19/05/2018 08:28

Alla faccia della «macchia di barolo» C'è un altro tassello poco edificante nella "viabilità di confine" fra Lombardia e Trentino, in quel di Ponte Caffaro

15/04/2015 09:12

Caccia grossa... col pullman Incidente... venatorio lungo la 237 del Caffaro. In territorio di Anfo, poco prima di incontrare le recinzioni della Rocca, un autobus di linea che saliva verso Ponte Caffaro ha centrato in pieno un capriolo

27/02/2018 10:09

Ancora rapine Per la seconda volta prese di mira le Poste di Anfo. Venerdì scorso è toccato alla farmacia di Ponte Caffaro

14/12/2014 08:45

Sbanda e finisce contro un furgone Incidente dovuto al fondo stradale viscido, ma anche ad imperizia e disattenzione, quello avvenuto ieri pomeriggio lungo la 237 del Caffaro in territorio di Anfo




Altre da Valsabbia
09/04/2021

Ha ancora senso «sentirsi della valle»?

«Senza adeguati servizi il ‘locale’ diventa emarginazione, povertà economica e sconfitta dell’inventiva».
Spunti riflessivi di Alfredo Bonomi che pubblichiamo volentieri

09/04/2021

Prenotazioni 70-74, ancora disguidi sull'hub di Gavardo

Nonostante le rassicurazioni ricevute da Asst anche ieri si sono verificati disguidi sulle prenotazioni della nuova fascia di popolazione, con posti esauriti in poco tempo per il Centro vaccinale valsabbino

(2)
08/04/2021

«BenESSERE Bimbo»

Dal 12 aprile al 26 maggio, incontri e letture per rafforzare il legame tra i genitori e il nuovo arrivato

08/04/2021

«Happy Mavs», incontri con l'archeologia

Questo venerdì, 9 aprile, il primo appuntamento del ciclo di conferenze online organizzato dal Museo archeologico valsabbino

07/04/2021

«Iobevolombardo», aperto il bando regionale

Il consiglire regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi: “2,6 milioni di euro a sostegno del comparto vinicolo lombardo”

07/04/2021

Ambulanti, Girelli: «Serve un tavolo di confronto e ipotesi di contributo regionale»

Il consigliere regionale valsabbino del Pd chiede di calendarizzare il prima possibile un tavolo di confronto tra i rappresentanti degli ambulanti e Regione Lombardia

07/04/2021

Prenotazioni già esaurite all'hub di Gavardo, valsabbini dirottati altrove

Ancora problematiche legate alla campagna vaccinale stavolta per gli under 80, e i presidenti di Comunità montana e Ambito 12 scrivono ad Ats e Asst Garda per chiarimenti

(5)
06/04/2021

Smart School, al via due laboratori

Lettura espressiva e mindfulness al centro dei nuovi laboratori promossi dal progetto di formazione per una comunità educante. Ecco di che si tratta e come iscriversi

06/04/2021

Terapie intensive ancora piene

Calano i ricoverati e i posti letto Covid negli ospedali dell’Asst del Garda ma non nelle terapie intensive

06/04/2021

Contagi in calo

La conta dei nuovi positivi nell’ultima settimana in Valle Sabbia segna una significativa inversione di tendenza, segno che le restrizioni hanno funzionato