23 Settembre 2021, 14.28
Agnosine Valsabbia
Solidarietà

Due ragazze speciali e un viaggio in Umbria

di Angelo Lossi e Rosalba Francinelli

Tra qualche giorno Elisa e Sara partiranno da Agnosine per Perugia per affrontare una grande sfida terapeutica. Darà loro una mano economicamente una bella iniziativa di solidarietà legata ad una recente pubblicazione


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...





Vedi anche
16/06/2014 17:37

Il grazie di Elisa e Sara Il 3 maggio il Palazzetto dello Sport di Agnosine ha ospitato la festa di beneficenza per Elisa e Sara, la cui vicenda è approdata tante volte anche su vallesabbianews. I ringraziamenti dei promotori

25/05/2010 07:00

Un Comitato per Elisa e Sara C' una famigliola in estrema difficolt ad Agnosine. Un Comitato appositamente costituito cerca di coinvolgere molti nel portare sostegno agli sfortunati componenti.

09/04/2016 08:50

Aiuta Elisa e Sara Compiranno gli 11 anni a giugno le due gemelline speciali di Agnosine. Per aiutarle a crescere il paese organizza ogni anno una festa all’insegna della solidarietà. L'appuntamento è per oggi al Palazzetto dello Sport

17/04/2016 08:00

Un grazie per Elisa e Sara Il Comitato Aiuta Elisa e Sara esprime i più sentiti ringraziamenti a quanti hanno organizzato e partecipato alla festa di sabato 9 aprile ad Agnosine

11/11/2010 08:00

Torna la Raccolta di San Martino Il ricavato dell’iniziativa di raccolta di indumenti, scarpe e borse in buono stato promossa degli oratori e delle parrocchie andr a favore di un dispensario della Caritas in Togo.




Altre da Valsabbia
01/12/2021

Apprendistato presso aziende valsabbine

È in programma il prossimo lunedì 6 dicembre un incontro in Comunità montana rivolto ai ragazzi interessati a un apprendistato presso quattro importanti aziende valsabbine per un percorso di Tecniche di installazione e manutenzione impianti

01/12/2021

«Insieme Noi for Christmas»

La Cassa Rurale presenta il bilancio sociale ai soci. Cinque incontri in cui verranno presentate le iniziative promosse dall'Istituto a favore di associazioni, soci, famiglie, giovani e imprese

01/12/2021

Riforma sanità, Girelli: «Legge non risolve problemi dei lombardi»

Per il consigliere regionale valsabbino del Pd «la maggioranza si dimostra incapace di capire il cambiamento al tempo del Covid»

01/12/2021

«Mio fratello rincorre i dinosauri»

Per “Altri Sguardi” l'adattamento teatrale del romanzo autobiografico di Giacomo Mazzariol andrà in scena questo venerdì, 3 dicembre, ad Agnosine

01/12/2021

Il ginocchio valgo (o ginocchia a X) e come correggerlo

Il ginocchio valgo è una lieve deformazione dell’arto inferiore che porta le gambe ed assumere una caratteristica forma ad X.
Viene spiegato il problema del ginocchio valgo in questo articolo del Centro Medico Equilibrio - Reparto di Ortopedia e Traumatologia.

01/12/2021

Da Jean Pierre Léaud a Disney

Effetto Notte di François Truffaut questo mercoledì, programmazione per famiglie nei prossimi due weekend. Ecco come comincerà il dicembre al cinema a Vestone

30/11/2021

«Maxi grazie» in cartolina

In vista della Giornata della disabilità, una cartolina formato gigante è stata consegnata dai ragazzi del Cdd alla Comunità montana

29/11/2021

«Scusate il ritardo», la palestra è servita

Con un investimento di due milioni di euro, Odolo ha la sua nuova sospirata ed attesa palestra, principale pilastro attorno al quale sorge un Centro sportivo che strizza l'occhio al resto della Conca d'Oro. VIDEO

27/11/2021

A Treviso Bresciano la Virgo Fidelis

La sezione "Valsabbina in Preseglie" dell'Associazione Nazionale Carabinieri festeggia questa domenica la patrona dell'Arma, passando in rassegna l'impegno civico in tempo di Covid

26/11/2021

Giallo dei documenti, nuovo ricorso

Sembrerebbe un “buco” negli atti quello relativo al progetto del depuratore. Alla richiesta del sindaco di Montichiari il Ministero ha risposto che sono disponibili solo alcuni dei documenti richiesti