14 Dicembre 2015, 09.14
Agnosine Gavardo Odolo Valtenesi
Terzo settore

Insieme per Santa Lucia

di Red.

Prima la festa ad Agnosine aperta agli altri Gruppi, poi la visita ai bambini ammalati presenti nel giorno di Santa Lucia all’ospedale di Gavardo


Spesso fra le associazioni di volontariato che si occupano dello stesso settore sorgono degli steccati, se non proprio dei muri difficili da valicare.
Il tentativo di Pronto Emergenza va nella direzione opposta e prova a proporre dei “ponti”.

Così, dopo la festa del sabato sera ad Agnosine aperta a tutti coloro che hanno voluto partecipare, ecco la visita ai bimbi ospiti nella struttura ospedaliera valsabbina di Gavardo.

Questa volta, i regali acquistati dai volontari di Pronto Emergenza, sono stati recapitati ai bimbi ammalati insieme ai colleghi di Valtenesi Soccorso, il sodalizio che ha sede a Manerba del Garda.

Divise di colori diversi, ma insieme, per dare sostegno ai più deboli.




Aggiungi commento:

Vedi anche
14/12/2015 08:45

Festa dello scambiauguri Grande partecipazione sabato sera alla festa dello Scambiauguri, proposta di Pronto Emergenza che ha aperto anche alle altre associazioni di volontariato dell'ambulanza della zona

27/03/2020 09:00

Ospedale di Gavardo in difficoltà L'impennata di contagi in Valle Sabbia degli ultimi giorni ha messo in crisi il Pronto Soccorso e l'ospedale di Gavardo dove si fatica a far fronte all'emergenza

13/10/2014 06:59

Pedaggio gratis in autostrada anche per il trasporto malati Le associazioni lamentavano il fatto che l'esenzione dal pedaggio fosse contemplata solo per i mezzi in attività di soccorso o di trasporto di emergenza dei malati di emergenza

28/10/2014 17:56

Primo soccorso, al via un nuovo corso Prenderà il via lunedì prossimo presso la sede dell’associazione Pronto Emergenza in località Fondi di Agnosine un corso teorico-pratico gratuito di primo soccorso rivolto a tutti

28/03/2020 08:00

Ospedale di Gavardo, le rassicurazioni dell'Asst del Garda In una nota l'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale a cui fa riferimento il nosocomio gavardese chiarisce come si sta affrontando l'emergenza Covid19. La maggior criticità nella carenza del personale perché molti operatori si sono ammalati




Altre da Valtenesi
04/05/2021

Avvicinare l'Europa ai cittadini

Il Gal Gardavalsabbia2020 e la Cooperativa Sociale Tempo Libero sono Centro Europe Direct per la provincia di Brescia per la pro-grammazione 2021-2025

28/04/2021

Il depuratore con le ruote

In attesa del tavolo di confronto sulla ”soluzione Lonato del Garda” per la depurazione dei comuni gardesani, Alcune associazioni ambientaliste chiedono maggior chiarezza sui dati

17/04/2021

«Legga meglio onorevole»

Buongiorno direttore, le chiedo spazio per rispondere alle considerazioni in merito alla localizzazione del depuratore del Garda a Lonato, arrivate mezzo stampa dall'onorevole Mariastella Gelmini...

(1)
09/04/2021

Doppio compleanno per i colleghi

Tanti auguri a Maurizio, di Prevalle, e a Mattia di Puegnago, che oggi, 9 aprile, compiono rispettivamente 58 e 25 anni

21/03/2021

Sospendete quel progetto

Si parla del mega-depuratore dei reflui del Garda. Prima va monitorata la rete fognaria gardesana. La nota dei Comitati

17/03/2021

«Semplifichiamoci la vita»

La campagna vaccinale non decolla. Men che meno in Lombardia nonostante i roboanti impegni della Giunta Regionale e dei suoi commissari...

(3)
13/03/2021

Da lunedì Lombardia in zona rossa

L'annuncio è arrivato ieri dal governatore Attilio Fontana. Ecco una sintesi delle principali misure in vigore a partire da lunedì 15 marzo

12/03/2021

«Animali vivi e mordaci»

Così c’era scritto su una scatola di cartone ritrovata a Logavina di Muscoline. La sorpresa all’arrivo degli agenti della Locale che, con un poco di inizale apprensione, hanno poi risolto la questione

09/03/2021

Bar e ristorante chiusi dai carabinieri

Violavano le norme di contenimento del Covid-19. Al bar c’erano clienti al bancone con le saracinesche abbassate. Nel ristorante il “servizio mensa” non era garantito con adeguato distanziamento

06/03/2021

2020, bilancio di un anno particolare

L’emergenza Covid- 19 ha impegnato in modo particolare gli agenti del comando di Polizia locale di Muscoline e Calvagese, ma è proseguito come sempre il controllo del territorio