02 Marzo 2018, 08.51
Agnosine
Amministrazioni

Ex Rivadossi, il sogno sarà presto realtà

di Ubaldo Vallini

Ora tutto è pronto per davvero: l’iter tecnico è concluso, ad aprile cominceranno i lavori che si concluderanno entro l’autunno e la voragine lasciata ad Agnosine dall’ex Rivadossi diventerà un parco


«Sono nove anni che li sogno di notte, questi lavori» ci ha detto il sindaco da due tornate Giorgio Bontempi.
Certo non poteva ripresentarsi la terza volta al voto - sempre che decida di farlo – senza questo successo.

Una visione, la sua, che alla fine costerà quasi un milione e mezzo di euro: «Cinquecentomila li abbiamo utilizzati per acquistare l’area, accendendo l’unico mutuo nei miei dieci anni da sindaco – precisa Bontempi -; 630 mila sono costate la demolizione di circa 4 mila metri di capannoni e la necessaria bonifica, reperiti con finanziamenti a fondo perduto o avanzi di amministrazione e comunque senza mettere le mani in tasca ai cittadini; 335 mila costerà ora la realizzazione del parco».

Inizialmente l’idea era quella di cedere l’area ad un privato che ne avrebbe potuto fare parcheggi, area commerciale e forse anxche abitazioni: a scombinare tutto è arrivata la crisi edilizia, ma ormai è acqua passata.

Interessante la modalità con cui ora verrà realizzato il parco: a mettere in pratica il progetto predisposto dal geologo Antonio Conti per conto dell’Amministrazione comunale, ci penserà Raffmetal con quanto deve in oneri di urbanizzazione per l’allargamento del sito produttivo al confine con Odolo.

Per l’azienda l’IVA non è un costo, come sarebbe per il Comune, e poi ha della terra buona da piazzare: le terre armate previste nel progetto fanno giusto al caso suo.
Risparmi dei quali trarrà giovamento l’intervento stesso.

Si tratta di 5 mila metri di parco fluviale
, ottenuti con la “stombatura” del Torrente Bondaglio, che un tempo scorreva sotto la storica azienda Rivadossi: utilizzando pietroni verranno rifatti il letto e gli argini, verrà ricreata una passeggiata ciclopedonale in terra battuta con tanto di ponticello.
Le terre armate che avranno il compito di sostenere la piazzetta da realizzare a livello della strada provinciale, di fronte al municipio, verranno completate con piantumazioni arboree e sistema di irrigazione; l’illuminazione sarà a led come lo è già per il resto del paese.

Rimarranno poi degli spazi a disposizione per futuri interventi: un percorso vita? Dei giochi per bimbi? Un chiosco?
«Le idee non ci mancano, vedremo. Facciamo conto anche di rendere l’area più sicura con un impianto di videosorveglianza» afferma Bontempi.

La Giacinto Rivadossi, che produceva oggetti d’arredo in ottone, ai tempi d’oro era arrivata d occupare un centinaio di persone.
Erano rimasti eternit, zinco, rame, cromo e nichel, retaggio di un’avventura industriale cominciata con gli anni Venti del secolo scorso, veleni che non ci sono più: il sito produttivo diventerà anzi un luogo di svago.

.in foto, lo scorso inverno durante un sopralluogo, da sinistra il tecnico comunale Marco Alioni, il sindaco Bontempi e il vicesindaco Paolo Bernardelli.




Commenti:
ID75391 - 02/03/2018 15:06:07 - (alfo70) - sig

Un Sindaco con le palle.

ID75392 - 02/03/2018 17:22:59 - (bob63) -

Il ricupero delle aree dismesse e' un problema enorme ( vedi la Caffaro, varie acciaierie e laminatoi a Nave x es. ) e non solo in Italia, ma sarebbe ora che qualcuno veda di trovare soluzioni di ampio respiro, il Comune di Agnosine ha speso una barca di soldi x ricuperare una fabbrica privata dismessa e fallita togliendo parecchie risorse al paese, e' giusto ?

Aggiungi commento:

Vedi anche
08/04/2013 07:35

Demolita l'ex Rivadossi Dibattito aperto sul futuro dell'area di 8 mila metri in centro al paese. Il sindaco Giorgio Bontempi: Si avvicinano le elezioni e toccher alla nuova amministrazione decidere

19/05/2018 09:00

Bontempi pronto per il terzo mandato Con la lista “Prima Agnosine”, Giorgio Bontempi si presenta nel ruolo di candidato sindaco di Agnosine per la terza volta sfidando solo il quorum

22/11/2020 10:58

Un parco al posto della Rivadossi Ci sono voluti 10 anni. Oggi al posto della Rivadossi, in mezzo al paese, ci sono una piazza ed un parco. Con don Gnocchi ad infondere speranza. VIDEO

15/04/2008 00:00

Giorgio Bontempi nuovo Sindaco di Agnosine Cambio della guardia al Comune di Agnosine, unico paese valsabbino interessato al rinnovo della compagine amministrativa. Il nuovo Sindaco Giorgio Bontempi, a capo della lista civica “Progetto per Agnosine”.

11/06/2018 07:35

La terza volta di Bontempi Vinta la sfida contro il quorum, che ad Agnosine a causa dei molti elettori residenti all'estero non era del tutto scontata, "Prima Agnosine" prosegue con Giorgio Bontempi il suo corso




Altre da Agnosine
10/06/2021

Pirla: un anno di lavori

C’è chi si chiede, transitando sulla 237 del Caffaro quando diventa tangenziale di Odolo, che cosa sta succedendo alla montagna. Sono i lavori di Terna ed A2A per costruzione di una “sottostazione”

08/06/2021

La risposta del Prefetto

In merito alla richiesta da parte dei sindaci che amministrano il territoio delle "Coste", il tratto di 237 del Caffaro su cui avvengono numerosi incidenti, arriva anche una nota del Prefetto

(5)
08/06/2021

Corse folli sulle Coste

I sindaci di Caino, Agnosine, Odolo e Vallio Terme scrivono al Prefetto per sollecitare più controlli sul passaggio delle moto e uno minaccia di bloccare la strada

(5)
05/06/2021

Vaccinazioni per over 60

Accesso libero senza prenotazione ai Centri vaccinali per questo e il prossimo fine settimana per i residenti nei piccoli comuni: otto quelli valsabbini e sette i gardesani

27/05/2021

Vax Day per gli over 60 ancora da vaccinare

Anche 8 Comuni valsabbini sono inseriti nella lista dei 28 Comuni Bresciani con libero accesso ai Centri vaccinali per gli ultrasessantenni per due fine settimana di giugno

07/05/2021

Tutto da solo, senza patente

E’ arrivato “lungo” in curva ed è andato a sbattere con violenza contro un pilastro in cemento: tanta paura, meno danni fisici che guai

30/04/2021

Tanti auguri Rosalba

Buon compleanno a Rosalba Francinelli, di Agnosine, che proprio oggi, venerdì 30 aprile, compie 64 splendidi anni

21/04/2021

Pronto Emergenza sempre in prima fila

L'associazione Pronto Emergenza "Volontari in Odolo" non si arrende di fronte alle sfide dell'emergenza sanitaria ed è sempre pronta ad offrire i suoi servizi alla comunità.

16/04/2021

Agnosine e i tamponi

L’Amministrazione comunale di Agnosine si ripete: dopo l’esperienza di “tamponamento” per gli over 70, ecco quella per tutti i maggiorenni

12/04/2021

Spiedo e taragna per l'ambulanza

Polisportiva e cacciatori Acl insieme, ad Agnosine, per una giornata di solidarietà. Obiettivo: una nuova ambulanza per Pronto Emergenza

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente